Categorie
Iscrizioni / Scelta università Sistemi Giuridici Comparati Diritto Ecclesiastico Diritto Commerciale Diritto Amministrativo Medicina e Farmacia Storia Moderna Management Pedagogia Antropologia Giuridica Diritto Canonico Procedura Penale Giurisprudenza Lettere Moderne Iscrizioni Università Diritto Tributario Generiche Informatica Giuridica Microeconomia Storia Economica Ingegneria Ingegneria aerospaziale Statistica Informazioni Varie Storia e Archeologia Finanza Pensiero Sociologico Economia Internazionale Economia e Gestione delle Imprese Economia Aziendale Marketing Diritto Sindacale Sociologia Diritto Pubblico Ingegneria civile Psicologia Dello Sviluppo Economia degli Intermediari Finanziari Statistica e Probabilità Storia Del Diritto Antropologia Generico Diritto Del Lavoro Diritto Privato Relazioni Internazionali Informazioni sulle Università Diritto Internazionale Informazioni su Docsity Test di ammissione Informatica Economia Tesi Diritto Comparato Istituzioni di Diritto Romano Scienze Sociali Macroeconomia Fisica Sociologia Politica Diritto Civile Filosofia Generiche su esami Consigli sugli esami Stage e Lavoro Informazioni << Inglese Test D'ingresso Storia del Diritto Medievale e Moderno Istituzioni di Diritto Privato Economia Politica Diritto Penale Filosofia Politica Scienze Politiche Lingue Storia Contemporanea Scienza Politica Diritto Comunitario Procedura Civile Tesi e Tesine Sociologia del Diritto Corso di Laurea _Altro... Psicologia e Sociologia Diritto Processuale Civile Psicologia Sociale Chimica e Biologia Diritto Romano Filosofia Del Diritto Diritto Dell'Unione Europea Matematica generiche su esami Generica Storia delle Dottrine e delle Istituzioni Politiche Architettura e Design Lettere e Comunicazione Scienza Delle Finanze Diritto Costituzionale

Qual è la definizione di Dislocazione a destra e dislocazione a sinistra

+1 voto

19 settembre 2012 18:41
in Linguistica da bluprofondo (Seconda Università di Napoli, Lettere moderne)

Qual è la definizione di Dislocazione a destra e dislocazione a sinistra nella sintassi?

Dislocazione a destra e dislocazione a sinistra nella sintassi
  
Doc4sale
4 Risposte
+2 voti

19 settembre 2012 19:29
dottorlove (Consorzio Università Rovigo, laurea magistrale ramo penalistico )
a dislocazione a destra (DD) è un fenomeno linguistico la cui struttura è caratterizzata dalla presenza di un pronome sintatticamente superfluo collocato all’inizio dell’enunciato che anticipa un nome o un sintagma con funzione di complemento oggetto diretto o indiretto e che ha la funzione di conferire al parlato una maggiore intensità espressiva rispetto ad una struttura sintattica non marcata con disposizione SVO (Soggetto-Verbo-Oggetto). Si osservino i seguenti esempi: ORDINE NON MARCATO DISLOCAZIONE A DESTRA Mario compra il pane Lo compra Mario, il pane Domenica vado in discoteca Ci vado domenica , in discoteca Ho visto tanti film Ne ho visti tanti di film La DD trova la sua massima diffusione nel parlato spontaneo di questi ultimi decenni, ma non è da considerare un fenomeno nuovo perché i primi esempi risalgono già alla letteratura del Duecento: e questo die gli demo a Bonizi livere cinquecento (Testi fiorentini, 1272-1277) onde io sono tenuto di renderla loro, la carta (Nuovi testi fiorentini, 1290-1324) s’ che neuno cavaliere non gli potea durare innanzi a lui (Tristano Riccardiano, XIII)1 fino ad esempi letterari più recenti come la poesia di Giovani Pascoli (1855 - 1912) Il Vischio: “Non li ricordi più, dunque, i mattini meravigliosi?”.

Fai il log in oppure registrati per aggiungere un commento.

+1 voto

10 ottobre 2012 11:54
agasbeck91 (Università di Bergamo, Scienze della comunicazione)
Alcuni esempi per capire meglio le dislocazioni: Esempio di frase marcata: dislocazione a sinistra. Un elemento che normalmente si trova dopo il verbo è spostato a inizio frase. L’elemento dislocato mantiene un legame con la costruzione dalla quale è stato “estratto”: o con un pronome personale o con una preposizione che dipende dal verbo. Es. Dobbiamo riesaminare questo problema→ Questo problema lo dobbiamo riesaminare. La ripetizione di “lo” è una forma pleonastica. Nel linguaggio parlato si utilizza spesso ed è quasi ineliminabile. Si mette ad inizio frase quello a cui diamo più importanza nella frase. Es. Loro penseranno agli aspetti organizzativi→ Agli aspetti organizzativi (ci) penseranno loro. Esempio di frase marcata: dislocazione a destra. Presenta gli stessi elementi della dislocazione a sinistra, ma in ordine inverso. Es. Lo dobbiamo esaminare, questo problema.
Grazie per il vostro aiuto,anche se ho già fatto l'esame...siete stati gentilissimi ^_^

Fai il log in oppure registrati per aggiungere un commento.

–1 voto

6 marzo 2013 17:34
14ste88 (Link Campus University of Malta, Crimininologia applicata)
facilmente intuibile, più difficile definirla

Fai il log in oppure registrati per aggiungere un commento.


0 voti

9 marzo 2013 13:10
filosofa89cs (Università della Calabria, Scienze della comunicazione)
Dislocazione a Sinistra : Ad esempio, il complemento anteposto può indicare il tema della conversazione. In questi casi si parla di dislocazione a sinistra (es.:«L'auto l'ho prestata a Rodolfo» o «A Rodolfo gliel'ho prestata», nella prima frase mettiamo in evidenza l'auto e nella secondo Rodolfo ). Dislocazione a destra [modifica] Nel caso in cui ci si trovi invece di fronte ad un’emarginazione del complemento e alla sua anticipazione mediante un clitico con funzione cataforica senza che si abbia, apparentemente, alcuno spostamento rispetto all’ordine normale Soggetto Verbo Oggetto, si parla invece di dislocazione a destra (es.:«l'ho prestata a Rodolfo, l'auto»). Sul piano informativo, la modifica dell’ordine normale è notevolmente significativa, poiché in questo modo i complementi assumono un valore tematico, sia nella loro posizione anteverbale sia postverbale. Questi tipi di costrutti sono ridondanti in entrambi i casi, dal momento che il complemento viene indicato due volte, si tratta di Dislocazione a Destra

Fai il log in oppure registrati per aggiungere un commento.

Domande correlate
15 Risposte
Rispondi subito
andy1 (Università Telematica delle Scienze Umane, scienze poliitiche)
5 Risposte
Rispondi subito
mattia4 (Università non definita, Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche)
5 Risposte
15 Risposte
Rispondi subito
roberto16 (Alta Scuola Politecnica (ASP), scienze poliitiche)
5 Risposte
Rispondi subito
silvia92121 (Università Mediterranea di Reggio Calabria, Giuriprudenza)
6 Risposte
Rispondi subito
silvia92121 (Università Mediterranea di Reggio Calabria, Giuriprudenza)
2 Risposte
Rispondi subito
federico.prete.121 (Università non definita, Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche)
5 Risposte
Rispondi subito
marzi_blu (Università Roma Tre, Diritto del lavoro)