Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari!
Scarica Google Chrome
   Ritorna all'inzio

Risposte (12)

sik 03-07-2014

cerca lineamenti di ragioneria generale.

Commenta 
eulaliamistral 27-02-2013
Ciao.....la ragioneria è disciplina di semiotica scritturale aziendale (tripartizione in semantica, sintattica e pragmatica). Attraverso la "semantica" avviene la significazione di risorse e attività economiche tramite i linguaggi (contabili, letterali, grafici o a macchina). Successivamente tramite la "sintattica" si provvede alla loro rappresentazione tramite le rilevazioni propriamente dette (bilanci semplici, complessi o ultra-complessi). Infine la pragmatica polarizza i fini della ragioneria entro le relazioni tra soggetti fruitori delle suddette rilevazioni e le informazioni che ne derivano. Si tratta quindi della pratica dell'economia d'azienda e, riguardando l'intera attività di questa, ne analizza e ne approfondisce tutti gli aspetti operativi, comprese le materie inerenti al fisco ed alla finanza. La contabilità è invece un ramo della ragioneria e storicamente ha coinvolto processi dai quali si possono registrare, classificare, ricapitolare, interpretare e comunicare informazioni finanziarie riguardo al commercio; per le aziende pubbliche, generalmente queste informazioni sono pubblicamente accessibili. Per contrastare la contabilità d'amministrazione le informazioni sono usate all'interno di una organizzazione che solitamente è accessibile a un gruppo ristretto di persone, gli amministratori. La contabilità d'imposta è la contabilità della quale si ha bisogno per aderire alle regolazioni giurisdizionali d'imposta. La rilevazione degli accadimenti aziendali viene normalmente effettuata col metodo della partita doppia che rileva l'evento che dà origine alla registrazione sotto i due aspetti economico e patrimoniale. La naturale evoluzione della partita doppia consentita dallo sviluppo delle tecnologie informatiche è la partita tripla o partita doppia finanziaria che consente di rilevare anche la componente finanziaria delle rilevazioni contabili. La ragioneria vanta una teoria plurisecolare (spesso soggetta a ristrettezza di campo con predilezione dei soli aspetti numerico-contabili) e una prassi plurimillenaria che si può fare risalire alle prime forme di conto-prospetto preistoriche (pitture rupestri). Spero di esserti stata utile....ciao.
Commenta 
nelwiston 04-03-2013
Tanta pratica
Commenta 
mauribe64 26-12-2013

inizia con un libro  qualunque dell'istituto tecnico commerciale

Commenta 
baffio 10-06-2014

Per le nozioni essenziali ti basta anche fare un giro in rete, ciao.

Commenta 
Enni.Malandrino 06-07-2014

Inizia con le varie dispense e riassunti che trovi su docsity

Commenta 
91loris91 07-07-2014

pratica

Commenta 
pullipulli 08-07-2014

Inizia con un buon manuale e poi inizia a fare qualche esercizio.. ma la teoria è fondamentale!

Commenta 
lothar11 24-07-2014

qui trovi tanti riassunti introduttivi

Commenta 
debora.dimol1 24-07-2014

cerca lineamenti di ragioneria generale.

   
Commenta 
pierpp92 31-07-2014

è arabo per me

Commenta 
marmcs 20-09-2014

la pratica è importante ma è anche importante la teoria.

Commenta 

Inserisci la tua risposta

Fino a 3 punti download

Domande correlate