Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari!
Scarica Google Chrome
   Ritorna all'inzio

Qual è il termine per la maturazione del SILENZIO ASSENSO?

Dopo quanti giorni viene formato? 

E quanti per il silenzio-rifiuto ? Grazie!

27-02-2013

Risposte (12)

risposta migliore

elicucco 01-03-2013
Dipende dal termine fissato di conclusione del procedimento: se la PA non fissa un termine stabilito il termine per la conclusione del procedimento è di 30 giorni(art.2 comma 2); la PA può fissare anche ai sensi del comma successivo un termine ad hoc che non può superare i 90 giorni. Trascorsi questi termini , nei solo procedimenti ad istanza di parte, senza che l'amministrazione abbia adottato un provvedimento espresso il silenzio può dirsi formato(silenzio assenso). nel silenzio rigetto è la stessa legge a dirci il termine trascorso il quale l'inerzia dell'amministrazione equivale a rigetto(es. accesso ai documenti amministrativi: trascorsi 30 gg dalla presentazione dell'istanza essa si ritiene respinta)
Commenta 
salvodb 27-02-2013
il silenzio-assenso: si ha quando la legge attribuisce al silenzio valore di accoglimento dell’istanza. Secondo quanto previsto dall’art.20, co.1, l.241/1990, "nei procedimenti ad istanza di parte per il rilascio di provvedimenti amministrativi il silenzio dell'amministrazione competente equivale a provvedimento di accoglimento della domanda, senza necessità di ulteriori istanze o diffide, se la medesima amministrazione non comunica all'interessato, nel termine di cui all'articolo 2, commi 2 o 3, il provvedimento di diniego, ovvero non procede ai sensi del comma 2" e cioè non indice una conferenza dei servizi, "entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza di cui al comma 1,(…) anche tenendo conto delle situazioni giuridiche soggettive dei controinteressati".
Commenta 
-1
verdianasara 27-02-2013
30 giorni per silenzio assenso
Commenta 
jessiej 27-02-2013
trenta giorni per entrambi credo
Commenta 
elmatador 28-02-2013
30 giorni in entrambi i casi.
Commenta 
scarface 28-02-2013
30 giorni per silenzio assenso e per il silenzio rifiuto
Commenta 
zimmon111 01-03-2013
concordo con salvodb
Commenta 
turi8458 14-03-2013
corrisponde al termine di conclusione del procedimento e corrisponde, ad eccezione delle ipotesi tassativamente previste, a 30 gg (l.241/90).
Commenta 
millina2008 20-03-2013
millina2008 - Post laurea
il termine per entrambe le figure è di 30 giorni
Commenta 
matrix862 21-03-2013
matrix862 - Post laurea
30g. solo per istanza di parte
Commenta 
giadaaa3 25-03-2013
trenta giorni per il silenzio assenso ed è come se l’amministrazione abbia consentito
Commenta 
monick 25-03-2013
quando "nei procedimenti ad istanza di parte per il rilascio di provvedimenti amministrativi il silenzio dell'amministrazione competente equivale a provvedimento di accoglimento della domanda, senza necessità di ulteriori istanze o diffide, se la medesima amministrazione non comunica all'interessato, nel termine di cui all'articolo 2, commi 2 o 3, il provvedimento di diniego, ovvero non procede ai sensi del comma 2" e cioè non indice una conferenza dei servizi, "entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza di cui al comma 1,(…) anche tenendo conto delle situazioni giuridiche soggettive dei controinteressati".
Commenta 

Inserisci la tua risposta

Fino a 3 punti download

Domande correlate