Risposte (10)

angelikina95 29-04-2012
angelikina95 - Liceale
Forme Societarie( dal punto di vista giuridico). La prima riflessione è sulle diverse forme societarie dal punto di vista giuridico,le aziende collettive possono essere riportate in due grandi categorie: 1. Società di persone,dove per amministrare occorre essere soci. E’ giuridicamente necessario far parte del capitale. 2. Società di capitali,l’amministratore può non essere socio. La legge permette di nominare un amministratore diverso dal socio. Tale definizioni enfatizzano l'elemento caratterizzante ove nelle società di capitali prevale la dimensione capitale in quella di persone quella personale e quindi i legami tra i soci; è frequente che nelle società di persone per l'amministrazione occorre essere soci, (condizione giuridicamente necessaria è la partecipazione al capitale), nelle società di capitali invece l'amministratore può essere o non essere socio, (la legge permette di nominare oggetto economico che non deve necessariamente corrispondere a un socio). Autonomia Patrimoniale I gradi di autonomia sono 3: 1- Piena, (il capitale personale dei soci è inattacabile in caso di fallimento o male andamento della società) valida per tutte le società di capitali che si dividono in SRL (Società a responsabilità limitata),e la SPA (società per azioni) l'unica distinzione è il limite di costituzione per quanto riguarda il capitale; 2- Contenuta,che è la società di persone che si divide in SNC (Società nome collettivo) e la SAS (Società in accamardita semplice). nella società di persone la responsabilità è più limitato in quanto è possibile che in alcune circostante i soci rispondano dei debiti aziendali con il proprio capitale; 3- Assente,che è l’impresa individuale ove un soggetto svolge un'attività economica in via autonoma vi è una completa commistione tra il patrimonio del soggetto, e il patrimonio della società i creditori possono riavalersi indistintamente sul patrimonio sociale o personale indistintamente. ad esempio,imprese pulizie “la splendente”,di Mario Ramazza (Proprietario) e c’è una confusione tra il soggetto e l’attività economica. Analizzando come il legislatore ha strutturato i vari tipi di forma societaria, e come ha strutturato l'autonomia patrimoniale possimo trovare varie differenze. L'autonomia patrimoniale della società di persone è minore dell'autonomia patrimoniale delle società data la base della società stessa difatti una società di persona si basa sulla fiducia reciproca dei soci, nelle società di capitale, dove l'elemento caratterizzante è il capitale sociale e non è quindi necessaria la fiducia tra i vari proprietari dell'azienda; una via intermedia si presenta tramite la s.a.s. . nella società di persone (SAS) esistono 2 categorie di soci: -soci accomandanti ; -soci accomandatari; hanno come punto comune quella di essere soci e di avere diritto quindi proporzionalmente alla parte apportata di partecipazione alla gestione dell'azienda. Questi soci si distinguono per il fatto che per quanto riguarda i soci accomandari rispondo a terzi per quanto riguarda i debiti dell'azienda solo per la parte di capitale investito nell'attività ( quota conferita) quindi la responsabilità è minore. Per quanto riguarda invece i soci accomandatari essi rispondo nei confronti dei terzi, solidalmente e illimitatamente, cioè con tutto il capitale investito nell'attività e con il loro patrimonio personale."solidalmente e illimitatamente" significa che un socio accomandatario rispondo nei confronti dei terzi con proprio capitale sociale e con proprio capitale sia per gli atti posti in essere dai lui stesso sia per gli impegni presi anche da tutti gli altri soci, la responsabilità è illimitata, il socio che ha tacitato il credito ha diritto di rivalsa per la parte loro spettante del debito da pagare, questi rischi determinanno la natura e il rischio della società stessa, difatti in una società di persone si necessita di conoscere personalmente gli altri soci. Possiamo affermare che l'autonomia patrimoniale è più o meno perfetta secondo il tipo di società. Autonomia patrimoniale: -Perfetta nelle società di capitali (s.p.a., s.r.l.) -Imperfetta nelle società di persone, -Assente per quanto riguarda le unipersonali Le società possono assumere diritti ed obblighi, essere titolari di crediti, debiti e proprietaria di beni mobili e immobili, essa giuridicamente si presenta come una persona riconosciuta dalla legge, i diritti e gli obblighi di natura patrimoniale (che sono quelli che incidono sulla ricchezza di un soggetto), nelle società di capitali, la società è un soggetto giuridico di prima istanza a tutti gli effetti, le società di persone presentano un soggetto giuridico in parte riferibile ai soci e in parte fa capo alla società, sempre in prima istanza, in un'impresa individuale il soggetto giuridico è il proprietario la società non può vantare titoli patrimoniali, crediti, debiti o proprietà di alcun genere esse aspettano alla persona che ha creato l'impresa. Se c'è autonomia patrimoniale, la società è da sola o con i soci un soggetto giuridico di prima istanza poichè alla fine i diritti e gli obblighi patrimoniale si riflettono sugli individui o persone fisiche, da ciò si può determinare che se il patrimonio sociale aumenta o diminuisce viceversa aumenta o diminuisce il patrimonio dei soci, da ciò si determina che in prima istanza il soggetto giuridico è l'impresa però l'andamento ne riflette gli effetti sul patrimonio dei soci, un enorme paracadute si rivela in questo senso la possibilità per i soci di perdere al massimo tutto il capitale apportato, dovuto alla separazione netta tra i patrimoni.
Commenta 
livia-ricci 29-04-2012
ci sono ottime dispense qui di diritto commerciale
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 

Inserisci la tua risposta

Fino a 3 punti download

Le risposte devono essere appropriate, nel rispetto di chi fà le domande. Le risposte non adeguate potranno comportare la chiusura del tuo account.

Domande correlate

Contatta i nostri Tutor
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari!
Scarica Google Chrome