Fatto ed Effetto Giuridico

Riassunti, Diritto Privato

Descrizione: FATTO ED EFFETTO GIURIDICO Le norme giuridiche sono strumenti di valutazione del comportamento. Per formulare giudizi sul comportamento occorre impiegare concetti. L'analisi e l'elaborazione di questi concetti, da adoperare nella risoluzione dei conflitti, prende il nome di dogmatica giuridica. Dogma inteso non in senso deteriore, come verità  eterna e indiscutibile, ma quale concetto elaborato per servire alle esigenze di un determinato ordinamento giuridico. Il concetto non ਠvero o falso ma utile o inutile: utile se idoneo a spiegare e risolvere un problema pratico, inutile negli altri casi. La dogmatica dunque ਠuna forma particolare di conoscenza utile per l'applicazione delle norme. Sono fondamentali i concetti di fatto e di effetto, di situazione soggettiva e di rapporto. Il fatto ਠl'evento o lo stato valutato dalla norma. L'effetto ਠla conseguenza giuridica che si collega al fatto. Gli effetti sono di tre specie: costitutivi, modificativi, estintivi. La situazione soggettiva ਠciಠche si costituisce o si modifica. La relazione tra due situazioni soggettive correlate si definisce rapporto giuridico. La situazione del soggetto rispetto alla norma ਠdi potere (situazione attiva) o di dovere (situazione passiva); essi in realtà  non sono mai assoluti ma a seconda delle situazioni prevale a volte l'uno e a volte l'altro. Mostra altro
Informazioni sul documento
Caricato da: stella887
Visite: 11884
Downloads : 59
Indirizzo: Giurisprudenza
Universita: Politecnico di Torino
Data di caricamento: 30/03/2010
roberta80 - Università Magna Graecia di Catanzaro

Poco strutturata per far accedere i laureati al mondo del lavoro. Conservatrice e poco interessante

11/03/12 06:22
bar1 - Libera Università S.Pio V

è fatto molto bene....

17/10/12 06:56
Contatta i nostri Tutor
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari!
Scarica Google Chrome