La nascita dei concetti culturali

Schemi riassuntivi, Sociologia Dei Processi Culturali

Descrizione: Riassunto schematicoSOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI  1 – LA NASCITA DEL CONCETTO SCIENTIFICO DI CULTURA  La genesi del termine  Due concezioni della cultura: - concezione umanistica o classica (i filosofi dell’antichità e i romani…) - concezione antropologica o moderna Nell’ottocento Matthew Arnold disse che la cultura rappresentava «quanto di meglio è stato pensato e conosciuto». La concezione antropologica della cultura si afferma alla fine dell’800, ma c’erano già accenni nel secolo precedente, con pensatori tedeschi (come Herder). Antitesi tra «cultura» (Kultur) e «civilizzazione» sottolineata da Norbert Elias nel 1936. Inizialmente il concetto di cultura nasce su un «terreno sociale», ovvero come differenziazione  e contrapposizione rispetto allo stile di vita dell’aristocrazia. Antitesi CULTURA-CIVILTA’.  I caratteri della cultura nell’antropologia  Si riconosce l’esistenza di una cultura primitiva (idea trascurata dalla tradizione illuminista). Tre componenti della cultura nell’antropologia: - la religione, la morale, il diritto (ciò che gli uomini pensano)  complessi di norme e credenze esplicite - i costumi e le abitudini (ciò che gli uomini fanno) che l’uomo acquisisce per il fatto di stare in una comunità - Gli artefatti (ciò che gli uomini producono) costruiti non solo come opera d’arte ma anche come oggetti di culto e uso quotidiano Tre caratteri principali costituiscono la cultura: - La cultura è appresa [differenza uomo-animale = l’uomo è capace di apprendere a livello simbolico] - La maggior parte della tradizione antropologica attribuisce alla cultura anche il carattere della totalità dell’ambiente proprio dell’uomo [il problema di questa considerazione è che in questo modo la cultura verrebbe a sovrapporsi con la società] - La condivisione: pur ammettendo l’esistenza di una variabilità individuale, per essere definito culturale un fenomeno deve essere condiviso da un gruppo.  L’idea di cultura in tre tradizioni sociologiche  La sociologia, fin dagli esordi nella seconda metà dell’Ottocento, vuole essere una scienza generale dei fenomeni sociali.  La scuola di Chicago  In America, la scuola più importante è quella di Chicago. Divenne famosa per l’analisi dei processi sociali innescati nelle metropoli dal flusso continuo di arrivo di immigrati dall’Europa. William Thomas e Florian Znaniecki analizzano il processo con cui la cultura di origine degli immigrati polacchi incid  Mostra altro
Informazioni sul documento
Caricato da: brugia91
Visite: 1975
Downloads : 1
Universita: Università di Catania
Data di caricamento: 02/06/2012
Contatta i nostri Tutor
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari!
Scarica Google Chrome