I PIÙ SU DOCSITY
Cerca gli studenti lavoro

riassunto sabbatucci vidotto.il novecento.pdf

Appunti, Storia Contemporanea

Invia: 18 giugno 2012
Descrizione
storia contemporanea- il novecento sabbatucci vidotto
storia contemporanea- il novecento sabbatucci vidotto
-


Inserisci questo appunto nel tuo sito!

Valecasci

Valecasci

24 giugno 2013

Bastano questi per sostenere l'esame o devo integrare con il libro?
Valecasci

Valecasci

24 giugno 2013

Bastano questi per sostenere l'esame o devo integrare con il libro?
haze

haze

18 febbraio 2013

;)
laurey.lai1

laurey.lai1

13 febbraio 2013

fatto benissimo!
dado88

dado88

10 febbraio 2013

Sembra fatto molto bene
maya3

maya3

13 gennaio 2013

:)
alberto.prete.31

alberto.prete.31

10 dicembre 2012

appunti perfetti
alberto.prete.31

alberto.prete.31

10 dicembre 2012

appunti perfetti
giovanni nicolosi

giovanni nicolosi

31 ottobre 2012

=)
Prima Precedente 1 Successiva Ultima

Segnala Segnala

Tipologia di segnalazione:

Invia messaggio

Per utilizzare questa funzionalità devi essere autenticato.

Se sei già registrato fai il login altrimenti Registrati , bastano due minuti!

Caricato da:

elegtn83

elegtn83
Universitariodocuments_2
Inserisci questo appunto nel tuo sito!
Tesine di maturità
Scarica l'app di Docsity
Get the App
Contenuti
CAPITOLO 1. LA PRIMA GUERRA MONDIALE 1.1 Dall’attentato di Sarajevo alla guerra europea Il 28 giugno 1914 uno studente bosniaco uccide a colpi di pistola l’arciduca ed erede al trono d’Austria e sua moglie mentre attraversavano in un’auto scoperta Sarajevo. L’attentatore faceva parte di un gruppo irredentista che godeva di una certa tolleranza nel paese. La reazione dell’Austria fu subito molto dura e un attentato di matrice anarchica, come ce ne erano stati molti in Europa, fece precipitare gli eventi. È la piccola storia che riesce a cambiare il corso della grande storia. 1. Situazione europea: le tensioni erano palpabili nel secondo decennio del ‘900. Le maggiori potenze si contrapponevano in due blocchi: Austria e Germania da una parte, Francia, Inghilterra e Russia dall’altra. Queste premesse, però, non necessariamente sarebbero sfociate in un conflitto senza l’attentato di Sarajevo. 2. Austria: l’Austria il 23 luglio invia un durissimo ultimatum alla Serbia..

Docsity.com

L'istruzione diventa social!

Autenticazione richiesta

Questa funzione è riservata ad utenti registrati

Register Login

Docsity.com

L'istruzione diventa social!

Autenticazione richiesta

Ciao! Per scaricare i documenti di docsity occorre registrarsi o fare il login:

Register Login