Prepara gli esami con i nostri Tutor Online prova gratis

Cronologia dal 1700 al 1800 [Schemi della storia], Schemi riassuntivi di Storia. Università non definita

Storia

Materie simili: Storia Dell'industria Europea, Storia Dell'architettura Contemporanea, Storia Del Diritto, Storia Dei Trattati E Politica Internazionale, Storia Del Diritto Moderno E Contemporaneo, Storia Della Letteratura Greca, Storia Medievale, Storia e geografia linguistica dell'Europa, Storia Della Medicina, Storia Dell'architettura, Storia Dell'architettura I, Storia Dell'architettura Contemporanea II, Storia Dei Rapporti Tra Stato E Chiesa, Storia Del Diritto Privato Romano, Storia Delle Comunicazioni Di Massa, Storia Del Pensiero Sociologico, Storia Contemporanea, Storia Del Diritto Romano, Storia E Metodi Della Psicologia, Storia Del Diritto Italiano, Storia Delle Relazioni Internazionali, Storia Del Pensiero Economico, Storia Dell'industria, Storia Economica, Storia Dell'arte, Storia Sociale, Storia Delle Dottrine Politiche, Storia Dell'economia, Storia Del Diritto Medievale E Moderno II, Storia Della Codificazione, Storia Del Diritto Medievale E Moderno, Storia Delle Dottrine, Storia Della Psicologia, Storia Della Cultura Giuridica Europea, Storia del Pensiero Giuridico, Storia Della Fisica E Della Tecnologia Moderna, Storia Delle Tecniche Di Ricerca, Storia Del Cinema Americano, Storia Delle Istituzioni Politiche E Parlamentari, Storia Giuridica, Storia del Teatro e dello Spettacolo, Storia Moderna, Storia Medievale E Moderna, Storia Economica Delle Relazioni Internazionali, Storia Della Giustizia, Storia E Istituzioni Dell'asia I, Storia Del Cinema, Storia Della Pedagogia, Storia Delle Codificazione Moderne, Storia Dei Media, Storia E Critica Del Cinema, Storia Delle Istituzioni Politiche, Storia Spagnola, Storia Inglese, Storia Del Costume, Storia Francese, Storia Tedesca, Storia Americana, Storia Del Diritto Canonico, Storia della Formazione, Storia dell'Asia, Storia Delle Codificazioni Moderne, Storia Della Musica Moderna E Contemporanea, Storia Mediorientale, Storia Della Costituzione Romana, Storia Della Radio E Della Televisione, Storia Dello Sport, Storia Della Filosofia, Storia Del Pensiero Politico, Storia delle Proprietà Intellettuali, Storia dell'Europa Orientale, Storia Del Costituzionalismo Europeo, Storia Angloamericana, Storia Cinese, Storia Romana
Descrizione: Cronologia dal 1700 al 1800 [Schemi della storia]
Mostro le pagine  1  -  2  di  36
La preview di questo documento finisce qui| Per favore o per leggere il documento completo o scaricarlo.
Informazioni sul documento
Caricato da: LucaLucia
Visite: 1000+
Downloads : 45
Universita: Università non definita
Materia: Storia
Data di caricamento: 24/06/2010
Incorpora questo documento nel tuo sito web:
Microsoft Word - tabcron16001800

Cronologia dal 1700 al 1800 1700 - Viene fondata da Leibnitz l’Accademia delle Scienze di Berlino. 1701 - Federico I sale al trono di Prussia. - Inizia la guerra per la successione al trono di Spagna, sul quale avanza pretese la Francia; essa si concluderà con la firma del Trattato di Utrecht nel 1713. - Un editto del papa Clemente XI proibisce l’esportazione di opere d’arte antica da Roma. 1702 - Anna Stuart sale al trono d’Inghilterra. - E’ tradotta in francese la raccolta di favole orientali Le mille e una notte. 1703 - Viene fondata dallo zar Pietro I la città di San Pietroburgo, capitale della Russia dal 1712. 1704 - Luca Giordano esegue gli affreschi della cupola della Cappella del Tesoro nella Certosa di San Martino a Napoli. - Massimiliano di Baviera commissiona a Rosalba Carriera il ritratto suo e delle più belle dame della città il ritratto suo e delle più belle dame della città di Venezia; inizia così la fortunata carriera artistica della pittrice, specializzata nella ritrattistica a pastello. - Esce l’Ottica di Newton. 1704-1745 - Viene costruita la chiesa di San Nicolò nel quartiere di Mala Strana a Praga, il più importante edificio barocco della città. 1707 - Le truppe imperiali asburgiche occupano Napoli e, sotto la guida di Amedeo di Savoia, conquistano l'intera Lombardia. - Con l’Atto di Unione tra Inghilterra e Scozia nasce la Gran Bretagna. 1708 - Esce anonima la Lettera sull’entusiasmo di Shaftesbury. 1709 - Nella lotta per il predominio sul Baltico la Russia sconfigge la Svezia del re Carlo XII nella battaglia di Poltava, assicurandosi il possesso delle coste orientali. . 1710 - Augusto II di Sassonia inaugura a Meissen la Regia Manifattura di Porcellane.

1710-1720 - Giuseppe Maria Crespi dipinge a Bologna la serie dei Sacramenti (Dresda, Gemäldegaerie), commissionata dal cardinale Ottoboni. 1713 - L’imperatore Carlo VI d’Asburgo emana la Prammatica Sanzione, che stabilisce il diritto esclusivo della figlia Maria Teresa alla successione. 1714 - Fahrenheit fabbrica il primo termometro a mercurio. - In Inghilterra sale al trono Giorgio I della dinastia degli Hannover. 1714-1717 - Lo scultore Giacomo Serpotta realizza la decorazione in stucco dell’oratorio del Rosario a Palermo. 1715 - Muore a Versailles il Re Sole. 1715-1737 - J.B. Fischer von Erlach realizza la chiesa di San Carlo a Vienna in stile tardobarocco. 1717 - Jean-Antoine Watteau dipinge Il pellegrinaggio all’isola di Citera (Parigi, Museo del Louvre), creando il nuovo genere delle "fêtes galantes". - Nasce in Inghilterra la prima Loggia della Massoneria. 1717-1731 - L'architetto Filippo Juvarra costruisce la Basilica di Superga, presso Torino. 1718-1721 - Filippo Juvarra esegue la facciata di palazzo Madama a Torino. 1719 - E’ fondata a Vienna la manifattura di porcellane Du Paquier, ispirata alle produzioni di Meissen. - Esce Robinson Crusoe di Daniel Defoe. Nel 1722 uscirà Moll Flanders. 1720-1744 - E’ costruita la residenza reale di Würzburg in Baviera, decorata tra il 1750 e il ’53 da Giovan Battista Tiepolo. 1721 - Escono le Lettere persiane di Montesquieu. - Vengono suonati i Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian Bach. 1721-1724

- J.L. von Hildebrandt costruisce a Vienna il Palazzo del Belvedere, residenza estiva di Eugenio di Savoia, capolavoro dell’architettura tardobarocca austriaca. 1723-1726 - L’architetto Francesco De Sanctis realizza la scenografica scalinata di Piazza di Spagna a Roma. 1724 - A Parigi viene fondata la Borsa. [9061] 1725 - Esce la Scienza Nuova di Vico. - Francesco Solimena dipinge a fresco la Cacciata di Eliodoro dal Tempio nella Chiesa del Gesù Nuovo di Napoli. - Composizione de Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. - Muore lo zar Pietro I il Grande e gli succede la moglie Caterina I, che regnerà solo due anni per lasciare il trono a Pietro II nel 1727 e ad Anna nel ‘30. 1725-1727 - Giovan Battista Piazzetta dipinge la Vergine che appare a San Filippo Neri nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia, opera caratterizzata dai forti contrasti di luce e di colore. 1726 - Esce il romanzo I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. 1726-1727 - Con la collaborazione del quadraturista G. Mengozzi Colonna, Giovan Battista Tiepolo decora il Palazzo dell’Arcivescovado a Udine. 1727 - Esce ad Amburgo il trattato Museographia di G.F. Neickel sui criteri di organizzazione e di allestimento di una collezione d’arte. 1729 - Scoppia in Corsica la prima di una lunga serie di rivolte che portarono alla rivoluzione contro il dominio della Repubblica di Genova. 1730 - L’architetto Filippo Juvarra inizia la costruzione della Palazzina di caccia di Stupinigi. - Vittorio Amedeo II di Savoia abdica in favore del figlio Carlo Emanuele III. 1730-1735 - Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto, dipinge una serie di immagini della città di Venezia che danno avvio al nuovo genere del vedutismo. 1731

- Apre a Firenze la prima Loggia massonica italiana. 1732-1763 - Viene realizzata la Fontana di Trevi a Roma. 1733 - Federico Guglielmo I istituisce in Prussia il servizio militare obbligatorio. - Scoppia la guerra di successione in Polonia, conclusa nel ’35 con la firma del Trattato di Vienna. 1733-1736 - L’architetto Alessandro Galilei costruisce la facciata della chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. 1734 - François Boucher esordisce col dipinto Rinaldo e Armida (Parigi, Museo del Louvre). - E’ aperto al pubblico il Museo Capitolino di Roma, istituito dal papa Clemente XII. - Giunge a Napoli il re Carlo di Borbone. - Escono le Lettere filosofiche di Voltaire. 1735 - Il pittore William Hogarth fonda a Londra l’Accademia privata di Pittura di Saint-Martin’s Lane. 1736 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli è nominato a San Pietroburgo architetto di corte. 1737 - Alla morte di Gian Gastone de' Medici il Granducato di Toscana è affidato al duca di Lorena, Francesco Stefano, marito dell’erede al trono asburgico, Maria Teresa d’Austria. - Esce il Newtonianesimo per le dame di Francesco Algarotti. - Si apre a Parigi il primo ‘Salon’ di pittura, la periodica esposizione di dipinti che prese il nome dal Salon Carré del Louvre. - Jean-Baptiste-Siméon Chardin ottiene un grande successo con La dispensiera (Parigi, Museo del Louvre), inaugurando una nuova poetica di temi borghesi. 1738 - Cominciano gli scavi per riportare alla luce le antichità di Ercolano, presso Napoli. - Filippo Juvarra inizia la costruzione del Palazzo Reale di Madrid. 1740 - Esce il Trattato sulla natura umana di David Hume. - Il dipinto raffigurante L'indovina di Giovanni Battista Piazzetta (Venezia, Gallerie dell'Accademia) testimonia la svolta dell'artista verso un cromatismo chiaro di gusto rococò. - Esce il romanzo Pamela dello scrittore inglese Samuel Richardson. - Salgono al trono Federico Guglielmo II in Prussia e Maria Teresa d’Asburgo in Austria. 1741 - Celsius fabbrica il primo termometro a scala centigrada.

- Elisabetta, figlia di Pietro I il Grande, diviene zarina di Russia. 1742 - La Chiesa condanna i cosiddetti ‘riti cinesi’, ossia il tentativo dei missionari gesuiti di conciliare i costumi della Cina con i principi della religione cristiana. 1743 - Rinasce a Milano l’ ‘Accademia dei Trasformati’. - Il re Carlo di Borbone fonda a Napoli la Manifattura delle Porcellane di Capodimonte; essa cesserà la sua attività nel 1759. 1745 - Hogarth dipinge il ciclo del Matrimonio alla moda (Londra, National Gallery), ironica rappresentazione della vita dell’aristocrazia del tempo. - Carlo Ginori fonda nella sua villa di Doccia, presso Sesto Fiorentino (FI), una fabbrica di porcellane. 1746 - Escono i Pensieri filosofici di Diderot. 1746-1763 - Carlo Marchionni progetta il complesso di Villa Albani a Roma per il cardinale Albani, collezionista e amico del Winckelmann. Nella volta della Galleria Mengs dipingerà Il Parnaso. 1748 - Iniziano gli scavi archeologici a Pompei, sepolta dalla lava del Vesuvio nel 79 d.C.. - A Londra Thomas Gainsborough si afferma come pittore paesaggista con Il bosco di Cornard (Londra, National Gallery); in seguito svilupperà il tema del ritratto, che lo consacrò alla fama. - Carlo Goldoni abbandona la professione legale per dedicarsi alla letteratura, pubblicando capolavori quali Il Campiello (1756), I Rusteghi (1760), Le Baruffe chiozzotte (1762). - Esce il romanzo I gioielli indiscreti di Diderot. - Montesquieu pubblica Lo spirito delle leggi. - Esce la Ricerca sull’intelletto umano di Hume. 1748-1778 - Escono le Vedute di Roma di Giovan Battista Piranesi, una serie di incisioni seguite nel 1756 dalle Antichità romane. 1749-1766 - Viene realizzata a Napoli la Cappella dedicata alla regina della Pietà per il principe Raimondo Sangro di Sansevero, uno degli esempi più interessanti della scultura partenopea tardobarocca. 1749 - Esce la Storia Naturale di Buffon. - Esce il trattato Della pubblica felicità di Lodovico Antonio Muratori. - Esce il romanzo Tom Jones di Henry Fielding.

[9071] 1750 - Il Senato Veneziano fonda nella città lagunare l’Accademia di Pittura; il Piazzetta viene chiamato a ricoprire l’incarico di direttore della Scuola del Nudo. - Esce il Discorso sulle scienze e sulle arti di Rousseau. 1751 - E’ fondata a Parma l’Accademia di Belle Arti. - Esce il primo volume dell’Encyclopédie, terminata nel 1772. - Esce Il secolo di Luigi XIV di Voltaire. - Il francese Jacques Vaucanson costruisce il primo tornio metallico. 1752 - Luigi Vanvitelli inizia la costruzione della reggia di Caserta per il re Carlo di Borbone. 1753 - Francesco Stefano di Lorena, marito dell’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo, crea a Schönbrunn il primo giardino zoologico d’Europa. - Esce L’analisi della bellezza di Hogarth, un trattato dove esprime la sua propensione per una pittura realistica e di impegno sociale. - Apre a Londra il British Museum. 1754 - Hogarth dipinge il ciclo La campagna elettorale (Londra, Soane’s Museum). 1754-1762 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli progetta il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo. 1755 - Pasquale Paoli assume la guida del governo indipendentista della Corsica. 1756 - E’ istituita a Sèvres la Manifattura Nazionale delle Porcellane francesi specializzata in prodotti di lusso. - Scoppia la Guerra dei Sette Anni, conclusasi nel ’63 con il Trattato di Parigi. 1758 - Esce Lo spirito di Claude-Adrien Helvétius. 1759 - Ferdinando IV, figlio del re di Spagna Carlo III di Borbone, diviene re di Napoli e di Sicilia. - Viene fondata a Burslem, in Gran Bretagna, la Manifattura di ceramiche di J. Wedgwood. - Voltaire pubblica anonimamente il romanzo Candido. 1761

- Alla morte della madre, l’imperatrice Elisabetta, Pietro III è nominato zar di Russia. Assassinato dopo pochi mesi durante una congiura, lascerà nel 1762 il trono alla moglie, la principessa tedesca Sophie di Arhalt-Zerbst, che assunse il nome di Caterina II. - Esce il trattato De sedibus et causis morborum per anatomen indagatis del medico Giambattista Morgagni, che correla per la prima volta sintomi e lesioni localizzate in un organo. - Viene fondata a Milano l’ ‘Accademia dei pugni’. 1762 - Escono il Contratto sociale e l’Emilio di Rousseau. - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Gluck. 1762-1770 - Giovan Battista Tiepolo, trasferitosi alla corte del re Carlo III, affresca la Gloria di Spagna nella Sala del Trono del Palazzo Reale di Madrid. 1763 - Federico II istituisce in Germania l'istruzione elementare obbligatoria. - Il pontefice Clemente XIII nomina Johann Joachim Winckelmann direttore generale delle antichità romane. L’anno successivo egli pubblicherà la Storia dell'arte nell'antichità. 1764 - Esce l’opera Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria. - I fratelli Pietro e Alessandro Verri assieme a Cesare Beccaria fondano a Milano il periodico “Il Caffè”, pubblicato fino al ‘66. - Stanislao Augusto Poniatowski è nominato re di Polonia con l’appoggio della zarina Caterina II. 1765 - Alla morte di Francesco Stefano gli succede sul trono del Granducato di Toscana il figlio Pietro Leopoldo. - François Boucher è nominato direttore delle arazzerie di Beauvais e in seguito Primo Pittore di corte. B - J.-H. Fragonard è ammesso all’Accademia Reale di Pittura di Parigi presentando il quadro raffigurante Coreso e Calliroe (Parigi, Museo del Louvre). 1766-’70 - Escono Le confessioni di Rousseau. 1768 - Viene fondata a Londra la Royal Academy of Arts presieduta fino al 1791 dal pittore Joshua Reynolds. - Escono a Roma le Vite de’ più celebri architetti scritte da Francesco Milizia, teorico del nuovo classicismo. - La Repubblica di Genova cede la Corsica alla Francia. 1769 - Il granduca di Toscana Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena apre al pubblico a Firenze la Galleria degli Uffizi.

- James Cook esplora i mari del Sud alla ricerca del continente australe. Egli sarà ucciso dieci anni più tardi dagli indigeni delle isole Hawaii. - James Watt brevetta la macchina a vapore perfezionando l’invenzione di Newcomen del 1712. 1771 - Il pittore Anton Raphael Mengs è nominato direttore dell’Accademia di San Luca a Roma. - L’ingegnere francese Joseph Cugnot inventa a Parigi la prima vettura a vapore. - Monge elabora la sua teoria della geometria analitica. 1771-1772 - Jean-Honoré Fragonard esegue i quattro dipinti del Cammino dell'amore per Madame du Barry, amante di Luigi XV, destinati a un padiglione del Castello francese di Louveciennes (New York, Frick Collection). 1771-1776 - L’architetto Giacomo Quarenghi costruisce a Subiaco la chiesa di Santa Scolastica, prima di trasferirsi a San Pietroburgo, in Russia, al servizio della zarina Caterina II. 1771-1778 - L’architetto Giuseppe Piermarini progetta la costruzione del Palazzo Arciducale, poi Reale, a Milano. 1771-1793 - I pontefici Clemente XIV e Pio VI istituiscono in Vaticano il Museo Pio Clementino. 1772 - Prima spartizione della Polonia tra Austria, Russia e Prussia, cui ne seguiranno altre due nel ‘93 e nel ’95. 1773 - Il pontefice Clemente XIII scioglie la Compagnia di Gesù. - La legge sul tè, votata dal Parlamento inglese, suscita violente proteste nelle colonie americane. 1774 - A Filadelfia si riunisce il primo Congresso continentale. - Esce il romanzo I dolori del giovane Werther di Goethe. - Lavoisier formula la legge della conservazione dei pesi. [9081] 1775 - L’inglese John Wilkinson appronta il primo modello di trapano. 1776 - E’ fondata a Milano l’Accademia di Brera su iniziativa di Maria Teresa d’Austria. - Il Congresso continentale di Filadelfia approva la Dichiarazione d'indipendenza delle colonie americane.

1776-1778 - Giuseppe Piermarini progetta il Teatro della Scala a Milano. Nello stesso periodo egli segue la costruzione della Villa Reale di Monza. 1777-1778 - Jean-Antoine Houdon scolpisce una serie di quaranta busti di personaggi illustri, fra i quali Diderot e Voltaire (Angers, Musée des Beaux-Arts). 1778 - Sir Joshua Reynolds ritrae La famiglia del duca di Marlborough (Oxford, Blenheim Palace), rinnovando la ritrattistica inglese e inaugurando quello che l’artista stesso definì "Grand Style". 1779 - Esce Nathan il Saggio di Gotthold Ephraim Lessing, seguito l’anno successivo dall’Educazione del genere umano. - Lo scultore veneto Antonio Canova giunge a Roma dove frequenta le scuole dell’Accademia di Francia e dei Musei Capitolini. La sua prima affermazione avverrà nel 1783 con il gruppo di Teseo e il Minotauro (Londra, Victoria and Albert Museum). 1780 - Sul trono imperiale asburgico sale Giuseppe II, al quale succederà nel ’90 il fratello Pietro Leopoldo già granduca di Toscana col nome di Leopoldo II. 1780 ca. - A Bergamo il conte Carrara apre al pubblico la propria collezione d’arte; alla pinacoteca nel 1796 sarà affiancata una scuola d’arte. 1781 - Con la vittoria dei rivoluzionari americani a Yorktown si chiude la Guerra d'Indipendenza americana. - Esce la Critica della ragion pura di Kant. - William Herschel scopre il pianeta Urano con i due satelliti Titania e Oberon. - Escono I masnadieri di Schiller. 1782 - Esce il romanzo Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos, che immagina una corrispondenza tra la marchesa de Merteuil e il visconte di Valmont. - Il regno di Napoli abolisce il Tribunale ecclesiastico della Santa Inquisizione. 1783 - Il Trattato di Versailles riconosce l’indipendenza delle colonie britanniche d’America. - Inizia la pubblicazione delle tragedie di Vittorio Alfieri, terminata nel 1789. - Viene collaudata la prima nave a vapore mossa da pale laterali. - Prima ascensione aerostatica in Francia sulla mongolfiera inventata dai fratelli Montgolfier. 1784 - Composizione delle Sinfonie parigine di Haydn.

1785 - Jacques-Louis David dipinge il Giuramento degli Orazi (Parigi, Museo del Louvre), affermazione dello stile neoclassico. - Nasce in Toscana il primo ospedale psichiatrico. 1785-1796 - Thomas Jefferson realizza il Campidoglio di Richmond, negli Stati Uniti, in stile neoclassico. 1786 - Viaggio di Goethe in Italia. - Prima rappresentazione de Le nozze di Figaro di Mozart. 1787 - Antonio Canova esegue il sepolcro di Clemente XIV nella chiesa dei Santi Apostoli a Roma, considerato il manifesto neoclassico per la scultura. - Rappresentazione a Praga de Il Don Giovanni di Mozart. - Edward Cartwright brevetta il primo telaio meccanico. 1788 - Crisi finanziaria in Francia: Luigi XVI convoca a Parigi gli Stati Generali. - Esce la Critica della ragion pratica di Kant. 1789 - 20 giugno: in Francia il Terzo Stato si autocostituisce come Assemblea Nazionale con il giuramento della Pallacorda: l'obiettivo è quello di dare alla Francia una costituzione ispirata ai principi di libertà, uguaglianza e fraternità. - 14 luglio: una folla di parigini assalta la prigione della Bastiglia. E’ l’inizio della rivoluzione francese. - George Washington è eletto primo Presidente degli Stati Uniti d’America. 1789-1793 - L’architetto neoclassico tedesco C.G. Langhans realizza a Berlino la Porta di Brandeburgo. 1790 - Escono le Riflessioni sulla rivoluzione di Francia di Burke. 1791 - Il re Luigi XVI tenta di fuggire da Parigi assieme alla sua famiglia, ma è arrestato a Varennes il 21 giugno. Egli verrà ghigliottinato il 21 gennaio 1793; sua moglie Maria Antonietta d’Austria subirà la stessa sorte il 16 ottobre. - Prima rappresentazione a Vienna del Flauto magico di Mozart. - Esce anonimo Justine o le sventure della virtù di Sade. 1793 - Apre al pubblico a Parigi il Museo del Louvre. - J.-L. David, deputato giacobino alla Convenzione e membro del Comitato di Sicurezza durante il

Terrore, esegue La morte di Marat (Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). - Antonio Canova termina il gruppo marmoreo di Amore e Psiche (Parigi, Museo del Louvre). - In Francia viene creato il Comitato di Salute Pubblica. In luglio è assassinato Marat, uno dei maggiori capi rivoluzionari, mentre Robespierre dirige l’instaurazione del Terrore. 1794 - Inizia in Francia il Grande Terrore. Con la reazione termidoriana, Robespierre, messo sotto accusa assieme ad altri capi della rivoluzione, viene ghigliottinato il 28 luglio. 1795 - Si insedia in Francia il Direttorio e fallisce la Congiura degli Eguali di Babeuf. 1796 - Alla morte di Caterina II di Russia le succede il figlio Paolo I. - Napoleone Bonaparte è nominato generale in capo dell’esercito francese in Italia. - Col Trattato di Parigi del 15 maggio il re di Piemonte e Sardegna cede alla Francia la Savoia e le contee di Nizza, Tenda e Beuil. 1797 - Termina l’autonomia della Repubblica di Venezia, ceduta da Napoleone Bonaparte col Trattato di Campoformio all’Austria. - Viene istituito a Berlino il Kaiser Friedrich Museum. 1798 - Il dipinto di Vincenzo Camuccini raffigurante La morte di Giulio Cesare (Napoli, Gallerie di Capodimonte) propone per la prima volta in Italia un quadro ispirato alla retorica civile di David. [101011] 1600 - Stefano Maderno esegue la statua marmorea di Santa Cecilia nella chiesa romana omonima. 1600-1601 - Caravaggio dipinge la Crocifissione di San Pietro e la Conversione di San Paolo nella chiesa di Santa Maria del Popolo a Roma. 1603 - Esce l'Amleto di William Shakespeare. 1605-16 - Esce il Don Chisciotte di Miguel Cervantes. 1607 - Caravaggio esegue le Sette opere di Misericordia per il Pio Monte di Napoli. - Rubens a Genova dipinge la Circoncisione nella chiesa di Sant'Ambrogio. - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Claudio Monteverdi.

1608-1609 - Caravaggio si rifugia a Malta dove dipinge la Decollazione del Battista. 1609 - Rubens è nominato pittore di corte di Alberto e Isabella d’Asburgo, reggenti dei Paesi Bassi. 1610 - Il 18 luglio Caravaggio muore sulla spiaggia di Porto Ercole in provincia di Grosseto. 1611 - Inigo Jones, nominato architetto di corte, diffonderà lo stile palladiano in Inghilterra. 1611-1612 - Guido Reni realizza la Strage degli innocenti e il Sansone vittorioso (Bologna, Pinacoteca Nazionale). 1613-1614 - Il Domenichino esegue gli affreschi con Storie di Santa Cecilia nella chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma, permeati di un forte classicismo e esemplati sull’opera di Raffaello. - Guido Reni affresca il Casino Rospigliosi. 1615 - Inizia l'attività artistica di Gian Lorenzo Bernini con l'esecuzione della Capra Amaltea che allatta Giove per Scipione Borghese (Roma, Galleria Borghese). 1617-1621 - Giulio Mancini compila le Considerazioni sulla pittura, una raccolta di informazioni sui pittori contemporanei, affrontando per la prima volta i problemi legati al collezionismo d’arte. 1621-1623 - Il Guercino affresca l'Aurora nel Casino Ludovisi. - La presenza a Genova di Orazio Gentileschi e di Simon Vouet introduce in città lo stile caravaggesco. 1622-1625 - Peter Paul Rubens dipinge il ciclo con le Storie della vita di Maria de’ Medici (Parigi, Museo del Louvre) per il Palazzo del Lussemburgo a Parigi, costruito a partire dal 1615. 1622 - Il Domenichino affresca le Storie di Sant'Andrea nella chiesa di Sant'Andrea della Valle a Roma. 1622-1630 - La presenza a Venezia di pittori come il romano Domenico Fetti, il genovese Bernardo Strozzi e il tedesco Johann Liss crea in città un clima artistico internazionale. 1623 - Diego Velázquez è nominato pittore di corte a Madrid.

1624-1626 - La costruzione e la decorazione della chiesa di Santa Bibiana a Roma costituiscono la prima prova architettonica di Gian Lorenzo Bernini. L’ornamentazione interna è affidata a Pietro da Cortona, che inizia qui la sua carriera. 1624-1633 - Gian Lorenzo Bernini esegue il fastoso baldacchino della Basilica di San Pietro a Roma. [101021] 1625 - Giunge a Roma il pittore Pieter van Laer, detto il Bamboccio, che inaugurerà un nuovo genere pittorico ispirato al caravaggismo e raffigurante gli aspetti della vita quotidiana. I suoi seguaci prenderanno il nome di Bamboccianti. 1625-1627 - Giovanni Lanfranco affresca la cupola di Sant'Andrea della Valle, ispirandosi all’opera del Correggio e creando un tipo di decorazione di soffitti di grande successo. 1626 - Orazio Gentileschi è nominato pittore di corte di Carlo I d'Inghilterra. 1627 - Nicolas Poussin dipinge a Roma la Morte di Germanico (Minneapolis, Institute of Arts), un quadro che diverrà il prototipo per i dipinti di storia. - Chiamato in Francia dal re Luigi XIII Simon Vouet vi diffonderà le esperienze coeve della pittura italiana, dal realismo caravaggesco al naturalismo dei Carracci. 1628 ca. - Alessandro Algardi esegue le statue di Santa Maria Maddalena e di San Giovanni Evangelista per la Cappella Bandini in San Silvestro al Quirinale a Roma, rivelando l’influsso di Bernini. - Il cardinale Richelieu commissiona a Jacques Callot le incisioni celebranti la conquista de La Rochelle, che segnano l’inizio del ciclo Le grandi miserie della guerra. 1629 - In Spagna Francisco Zurbaràn inizia l'attività pittorica con le Storie di San Bonaventura per il Collegio dell'Università Francescana di Siviglia. - Gian Lorenzo Bernini è nominato architetto della Basilica di San Pietro a Roma alla morte di Carlo Maderno. 1629-1633 - Il pittore Andrea Sacchi, protetto del cardinale Antonio Barberini, è incaricato della decorazione del soffitto di una sala di Palazzo Barberini a Roma, dove esegue l’Allegoria della Divina Sapienza. 1630-1640 - Il pittore francese Claude Lorrain esegue a Roma la serie dei Porti di mare.

1631 - L’architetto Baldassarre Longhena inizia la costruzione della chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia. L’edificio chiesastico avrà per tutto il secolo un’influenza determinante sull’architettura veneziana. 1632 - Antonie van Dyck è nominato pittore ufficiale della corte del re d’Inghilterra, Carlo I. - Rembrandt dipinge La lezione di anatomia del dottor Tulp (L’Aja, Mauritshuis), rinnovando la concezione del ritratto di gruppo olandese. 1633 - Corneille pubblica il Cid. 1633-1639 - Pietro da Cortona esegue la decorazione pittorica della volta del Salone di Palazzo Barberini a Roma. 1634-41 - Francesco Borromini riceve dall’ordine dei Carmelitani Scalzi l'incarico di costruire la chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane a Roma. 1635-1650 - Su incarico del cardinale Francesco Barberini, Pietro da Cortona progetta la chiesa dedicata ai Santi Martino e Luca a Roma. 1635 - Gian Lorenzo Bernini scolpisce il busto-ritratto di Costanza Buonarelli (Firenze, Museo del Bargello). 1637-1643 - Francesco Borromini progetta la nuova Casa dei Filippini a Roma. 1637-1647 - Pietro da Cortona esegue la decorazione a fresco di alcune sale di Palazzo Pitti a Firenze. 1639 - Georges de La Tour è nominato pittore di corte dal re di Francia, Luigi XIII. 1642 - A Roma Francesco Borromini intraprende la costruzione della chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza, terminata nel 1650 circa. - Escono Le vite de' pittori, scultori et architetti di Giovanni Baglione. - Rembrandt dipinge La ronda di notte (Amsterdam, Rijksmuseum). 1642-1651 - François Mansart realizza il castello di Maisons-Lafitte, presso Parigi. 1645-1652

- Gian Lorenzo Bernini esegue l'Estasi di Santa Teresa nella Cappella Cornaro in Santa Maria della Vittoria a Roma, superbo esempio di scultura barocca e di espressione figurativa dell'esperienza mistica. 1648 - A Parigi è fondata l’Accademia Reale di Pittura e di Scultura. - L’architetto Jacob Van Campen progetta lo Stadhuis di Amsterdam, poi Palazzo Reale, introducendo in Olanda lo stile classico. 1648-1651 - Gian Lorenzo Bernini realizza la Fontana dei Quattro Fiumi in Piazza Navona a Roma. [101031] 1650 - Gian Lorenzo Bernini inizia la costruzione del Palazzo Ludovisi a Roma, oggi Montecitorio, su commissione del papa Innocenzo X. La realizzazione dell’edificio, interrotta nel 1655, riprenderà con l’architetto Carlo Fontana nel 1694. 1651 - Francesco Maria Richini inizia la costruzione del Palazzo di Brera a Milano, terminato nel 1686. 1652 - Esce il Trattato della pittura e scultura di Pietro da Cortona in collaborazione col padre gesuita G.D. Ottonelli. 1654-1668 - Gian Lorenzo Bernini realizza la statua di Costantino collocata nell’atrio della basilica di San Pietro in Vaticano, inaugurando una nuova tipologia di monumento equestre. 1656 - A Madrid Diego Velàzquez dipinge Las Meniñas (Madrid, Museo del Prado). - Tra le vittime della terribile epidemia di peste che colpisce Napoli vi sono i pittori Aniello Falcone, Bernardo Cavallino e Massimo Stanzione. - L’architetto Louis Le Vau progetta il castello di Vaux-le-Vicomte, presso Parigi, diffondendo in Francia lo stile barocco. Alla sua decorazione interna provvederà il pittore Charles Le Brun. 1657-1658 - La collezione privata di Rembrandt, ricca di capolavori dell’arte italiana, francese e tedesca, è venduta all’asta in seguito alle disastrose condizioni finanziarie del pittore. 1657-1666 - Gian Lorenzo Bernini realizza il colonnato di San Pietro. 1659-1682 - L’architetto Giuseppe Zimbalo costruisce il Duomo di Lecce in stile barocco. 1660

- Il pittore Bartolomé Esteban Murillo fonda a Siviglia un’Accademia di Belle Arti. - Esce in Germania il primo giornale quotidiano, il “Leipziger Zeitung”. 1663 - Charles Le Brun è nominato direttore della Manifattura Reale francese dei Gobelins. 1664 - Viene fondata in Francia la Manifattura Reale di Beauvais, la cui produzione di arazzi terminerà nel 1793. - Rappresentazione in teatro a Parigi de Il Tartufo di Molière. 1665 - Gian Lorenzo Bernini giunge a Parigi, chiamato dal re Luigi XIV. - Inizia la pubblicazione del “Journal des Savants” e delle “Philosophical Transactions”. 1666 - Prima rappresentazione de Il Misantropo di Molière. - E’ fondata a Roma l’Accademia di Francia. 1667 - Luca Giordano dipinge l’Assunzione della Vergine per la chiesa della Salute a Venezia. - Esce il Paradiso perduto di Milton. 1667-1694 - Guarino Guarini costruisce la Cappella della Sacra Sindone a Torino, capolavoro del barocco piemontese. 1668 - L’architetto Louis Le Vau inizia la costruzione della reggia di Versailles. - Esce il romanzo L’avventuroso Simplicissimus del tedesco H.J. Grimmelshausen. 1668-1687 - Charles Wren costruisce la Cattedrale di San Paolo a Londra, inaugurando in Inghilterra la moda dello stile classicista. 1672 - Escono a Roma Le vite de' pittori, scultori et architetti moderni dell'abate Giovan Pietro Bellori. 1672-1683 - Giovan Battista Gaulli detto il Baciccio realizza il grandioso affresco barocco con il Trionfo del nome di Gesù nella volta della Chiesa del Gesù a Roma. 1673 - Muore in scena a Parigi Molière, recitando la sua commedia Il malato immaginario. 1674

- Gian Lorenzo Bernini scolpisce la Beata Ludovica Albertoni nella Cappella Altieri in San Francesco a Ripa a Roma. [101041] 1675 - L'architetto Jules Hardouin Mansart completa la reggia di Versailles, presso Parigi, iniziata da Louis Le Vau. 1678 - Escono le Favole di La Fontaine. 1680 - Nasce a Parigi la Comédie française. 1680-1691 - L’architetto J.-H. Mansart progetta il Dôme des Invalides a Parigi. 1682-1683 - Carlo Fontana costruisce la facciata di San Marcello al Corso, esempio di architettura classicista tardobarocca. 1682-1686 - Luca Giordano affresca la Galleria di Palazzo Medici a Firenze, sviluppando una tendenza naturalistica neoveronesiana. 1687 - Alla morte del viceré di Napoli, marchese del Carpio, la sua collezione di circa mille e seicento dipinti, raccolti con la consulenza di pittori quali Luca Giordano e Carlo Maratta, è dispersa. 1691-1694 - Andrea Pozzo affresca il Trionfo di Sant'Ignazio nella volta della chiesa romana dedicata al Santo, opera di estremo virtuosismo illusionistico e scenografico. 1692-1702 - Convocato dal re Carlo II, Luca Giordano soggiorna a Madrid in qualità di pittore di corte. 1693 - Esce il trattato Perspectiva pictorum et architectorum del pittore Andrea Pozzo, che mette in rapporto la pittura con la scenografia teatrale. 1696-1737 - L’architetto J.B. Fischer von Erlach inizia la costruzione del castello di Schönbrunn, presso Vienna, uno dei maggiori esempi di architettura barocca in Austria. 1698 - L’architetto J.-H. Mansart cura la risistemazione di Place Vendôme a Parigi.

[101051] 1702 - E’ tradotta in francese la raccolta di favole orientali Le mille e una notte. 1704 - Luca Giordano esegue gli affreschi della cupola della Cappella del Tesoro nella Certosa di San Martino a Napoli. - Massimiliano di Baviera commissiona a Rosalba Carriera il ritratto suo e delle più belle dame della città di Venezia; inizia così la fortunata carriera artistica della pittrice, specializzata nella ritrattistica a pastello. 1704-1745 - Viene costruita la chiesa di San Nicolò nel quartiere di Mala Strana a Praga, il più importante edificio barocco della città. 1710 - Augusto II di Sassonia inaugura a Meissen la Regia Manifattura di Porcellane. 1710-1720 - Giuseppe Maria Crespi dipinge a Bologna la serie dei Sacramenti (Dresda, Gemäldegaerie), commissionata dal cardinale Ottoboni. 1714-1717 - Lo scultore Giacomo Serpotta realizza la decorazione in stucco dell’oratorio del Rosario a Palermo. 1715-1737 - J.B. Fischer von Erlach realizza la chiesa di San Carlo a Vienna, in stile tardobarocco. 1717 - Jean-Antoine Watteau dipinge Il pellegrinaggio all’isola di Citera (Parigi, Museo del Louvre), creando il nuovo genere delle "fêtes galantes". - Nasce in Inghilterra la prima Loggia della Massoneria. 1717-1731 - L'architetto Filippo Juvarra costruisce la Basilica di Superga, presso Torino. 1718-1721 - Filippo Juvarra esegue la facciata di palazzo Madama a Torino. 1719 - E’ fondata a Vienna la manifattura di porcellane Du Paquier, ispirata alle produzioni di Meissen. - Esce Robinson Crusoe di Daniel Defoe. Nel 1722 uscirà Moll Flanders. 1720-1744

- E’ costruita la residenza di Würzburg in Baviera, decorata tra il 1750 e il ’53 da Giovan Battista Tiepolo. . 1721 - Vengono suonati i Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian Bach. 1721-1724 - J.L. von Hildebrandt costruisce a Vienna il Palazzo del Belvedere, residenza estiva di Eugenio di Savoia, capolavoro dell’architettura tardobarocca austriaca. 1723-1726 - L’architetto Francesco De Sanctis realizza la scenografica scalinata di Piazza di Spagna a Roma. [101061] 1725 - Francesco Solimena dipinge a fresco la Cacciata di Eliodoro dal Tempio nella Chiesa del Gesù Nuovo di Napoli. - Composizione de Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. 1725-1727 - Giovan Battista Piazzetta dipinge la Vergine che appare a San Filippo Neri nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia, opera caratterizzata dai forti contrasti di luce e di colore. 1726 - Esce il romanzo I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. 1726-1727 - Con la collaborazione del quadraturista G. Mengozzi Colonna, Giovan Battista Tiepolo decora il Palazzo dell’Arcivescovado a Udine. 1727 - Esce ad Amburgo il trattato Museographia di G.F. Neickel sui criteri di organizzazione e di allestimento di una collezione d’arte. 1730 - L’architetto Filippo Juvarra inizia la costruzione della Palazzina di caccia di Stupinigi. 1730-1735 - Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto, dipinge una serie di immagini della città di Venezia che danno avvio al nuovo genere del vedutismo. 1731 - Apre a Firenze la prima Loggia massonica italiana. 1732-1763 - Viene realizzata la Fontana di Trevi a Roma.

1733-1736 - L’architetto Alessandro Galilei costruisce la facciata della chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. 1734 - François Boucher esordisce col dipinto Rinaldo e Armida (Parigi, Museo del Louvre). - E’ aperto al pubblico il Museo Capitolino di Roma, istituito dal papa Clemente XII. 1735 - Il pittore William Hogarth fonda a Londra l’Accademia privata di Pittura di Saint-Martin’s Lane. 1736 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli è nominato a San Pietroburgo architetto di corte. 1737 - Si apre a Parigi il primo ‘Salon’ di pittura, la periodica esposizione di dipinti che prese il nome dal Salon Carré del Louvre. - Jean-Baptiste-Simenon Chardin ottiene un grande successo con La dispensiera (Parigi, Museo del Louvre), inaugurando una nuova poetica di temi borghesi. 1738 - Cominciano gli scavi per riportare alla luce le antichità di Ercolano, presso Napoli. - Filippo Juvarra inizia la costruzione del Palazzo Reale di Madrid. 1740 - Il dipinto raffigurante L'indovina di Giovanni Battista Piazzetta (Venezia, Gallerie dell'Accademia) testimonia la svolta dell'artista verso un cromatismo chiaro di gusto rococò. - Esce il romanzo Pamela dello scrittore inglese Samuel Richardson. 1743 - Rinasce a Milano l’ ‘Accademia dei Trasformati’. - Il re Carlo di Borbone fonda a Napoli la Manifattura delle Porcellane di Capodimonte; essa cesserà la sua attività nel 1759. 1745 - Hogarth dipinge il ciclo del Matrimonio alla moda (Londra, National Gallery), ironica rappresentazione della vita dell’aristocrazia del tempo. - Carlo Ginori fonda nella sua villa di Doccia, presso Sesto Fiorentino (FI), una fabbrica di porcellane. 1746-1763 - Carlo Marchionni progetta il complesso di Villa Albani a Roma per il cardinale Albani, collezionista e amico del Winckelmann. Nella volta della Galleria Mengs dipingerà Il Parnaso. 1748 - Iniziano gli scavi archeologici a Pompei, sepolta dalla lava del Vesuvio nel 79 d.C.

- A Londra Thomas Gainsborough si afferma come pittore paesaggista con Il bosco di Cornard (Londra, National Gallery); in seguito svilupperà il tema del ritratto, che lo consacrò alla fama. - Carlo Goldoni abbandona la professione legale per dedicarsi alla letteratura, pubblicando capolavori quali Il Campiello (1756), I Rusteghi (1760), Le Baruffe chiozzotte (1762). - Esce il romanzo I gioielli indiscreti di Denis Diderot. 1748-1778 - Escono le Vedute di Roma di Giovan Battista Piranesi, una serie di incisioni seguite nel 1756 dalle Antichità romane. 1749 -Esce il romanzo Tom Jones di Henry Fielding. 1749-1766 - Viene realizzata a Napoli la Cappella dedicata alla regina della Pietà per il principe Raimondo Sangro di Sansevero, uno degli esempi più interessanti della scultura partenopea tardobarocca. [101071] 1750 - Il Senato Veneziano fonda nella città lagunare l’Accademia di Pittura; il Piazzetta viene chiamato a ricoprire l’incarico di direttore della Scuola del Nudo. 1751 - E’ fondata a Parma l’Accademia di Belle Arti. 1752 - Luigi Vanvitelli inizia la costruzione della reggia di Caserta per il re Carlo di Borbone. 1753 - Esce L’analisi della bellezza di Hogarth, un trattato dove esprime la sua propensione per una pittura realistica e di impegno sociale. - Apre a Londra il British Museum. 1754 - Hogarth dipinge il ciclo La campagna elettorale (Londra, Soane’s Museum). 1754-1762 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli progetta il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo. 1756 - E’ istituita a Sèvres la Manifattura Nazionale delle Porcellane francesi specializzata in prodotti di lusso.. 1759 - Viene fondata a Burslem, in Gran Bretagna, la Manifattura di ceramiche di J. Wedgwood. - Esce anonimo il romanzo Candido di Voltaire.

1761 - Viene fondata a Milano l’ ‘Accademia dei pugni’. 1762 - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Gluck. 1762-1770 - Giovan Battista Tiepolo, trasferitosi alla corte del re Carlo III, affresca la Gloria di Spagna nella Sala del Trono del Palazzo Reale di Madrid. 1763 - Federico II istituisce in Germania l'istruzione elementare obbligatoria. - Il pontefice Clemente XIII nomina Johann Joachim Winckelmann direttore generale delle antichità romane. L’anno successivo egli pubblicherà la Storia dell'arte nell'antichità. 1764 - I fratelli Pietro e Alessandro Verri assieme a Cesare Beccaria fondano a Milano il periodico “Il Caffè”, pubblicato fino al ‘66. 1765 - François Boucher è nominato direttore delle arazzerie di Beauvais e in seguito Primo Pittore di corte. - J.-H. Fragonard è ammesso all’Accademia Reale di Pittura di Parigi presentando il quadro raffigurante Coreso e Calliroe (Parigi, Museo del Louvre). 1768 - Viene fondata a Londra la Royal Academy of Arts, presieduta fino al 1791 dal pittore Joshua Reynolds. - Escono a Roma le Vite de’più celebri architetti scritte da Francesco Milizia, teorico del nuovo classicismo. 1769 - Il granduca di Toscana Pietro Leopoldo d’Asburgo-Lorena apre al pubblico a Firenze la Galleria degli Uffizi. 1771 - Il pittore Anton Raphael Mengs è nominato direttore dell’Accademia di San Luca a Roma. 1771-1772 - Jean-Honoré Fragonard esegue i quattro dipinti del Cammino dell'amore per Madame du Barry, amante di Luigi XV, destinati a un padiglione del Castello francese di Louveciennes (New York, Frick Collection). 1771-1776 - L’architetto Giacomo Quarenghi costruisce a Subiaco la chiesa di Santa Scolastica, prima di trasferirsi a San Pietroburgo, in Russia, al servizio della zarina Caterina II.

1771-1778 - L’architetto Giuseppe Piermarini progetta la costruzione del Palazzo Arciducale, poi Reale, a Milano. 1771-1793 - I pontefici Clemente XIV e Pio VI istituiscono in Vaticano il Museo Pio Clementino. 1774 - Esce il romanzo I dolori del giovane Werther di Goethe. [101081] 1776 - E’ fondata a Milano l’Accademia di Brera su iniziativa di Maria Teresa d’Austria. 1776-1778 - Giuseppe Piermarini progetta il Teatro della Scala a Milano. Nello stesso periodo egli segue la costruzione della Villa Reale di Monza. 1777-1778 - Jean-Antoine Houdon scolpisce una serie di quaranta busti di personaggi illustri, fra i quali Diderot e Voltaire (Angers, Musée des Beaux-Arts). - Sir Joshua Reynolds ritrae La famiglia del duca di Marlborough (Oxford, Blenheim Palace), rinnovando la ritrattistica inglese e inaugurando quello che l’artista stesso definì "Grand Style". 1779 - Lo scultore veneto Antonio Canova giunge a Roma, dove frequenta le scuole dell’Accademia di Francia e dei Musei Capitolini. La sua prima affermazione avverrà nel 1783 con il gruppo di Teseo e il Minotauro (Londra, Victoria and Albert Museum). 1780 ca. - A Bergamo il conte Carrara apre al pubblico la propria collezione d’arte; alla pinacoteca nel 1796 sarà affiancata una scuola d’arte. 1781 - Escono I masnadieri di Schiller. 1782 - Esce il romanzo Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos, che immagina una corrispondenza tra la marchesa de Merteuil e il visconte di Valmont. 1783 - Inizia la pubblicazione delle tragedie di Vittorio Alfieri, terminata nel 1789. 1784 - Composizione delle Sinfonie parigine di Haydn.

1785 - Jacques-Louis David dipinge il Giuramento degli Orazi (Parigi, Museo del Louvre), affermazione dello stile neoclassico. 1785-1796 - Thomas Jefferson realizza il Campidoglio di Richmond, negli Stati Uniti, in stile neoclassico. 1786 - Viaggio di Goethe in Italia. - Prima rappresentazione de Le nozze di Figaro di Mozart. 1787 - Antonio Canova esegue il sepolcro di Clemente XIV nella chiesa dei Santi Apostoli a Roma, considerato il manifesto neoclassico per la scultura. - Rappresentato a Praga de Il Don Giovanni di Mozart. 1789-1793 - L’architetto neoclassico tedesco C.G. Langhans realizza a Berlino la Porta di Brandeburgo. 1791 - Prima rappresentazione a Vienna del Flauto magico di Mozart. - Esce anonimo Justine o le sventure della virtù di Sade. 1793 - Apre al pubblico a Parigi il Museo del Louvre. - J.-L. David, deputato giacobino alla Convenzione e membro del Comitato di Sicurezza durante il Terrore, esegue La morte di Marat (Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). - Antonio Canova termina il gruppo marmoreo di Amore e Psiche (Parigi, Museo del Louvre). 1797 - Viene istituito a Berlino il Kaiser Friedrich Museum. 1798 - Il dipinto di Vincenzo Camuccini raffigurante La morte di Giulio Cesare (Napoli, Gallerie di Capodimonte) propone per la prima volta in Italia un quadro ispirato alla retorica civile di David. [102011] 1600 - A Roma viene arso vivo il filosofo Giordano Bruno. 1602 - Esce la Città del Sole di Tommaso Campanella. 1609 - Giovanni Keplero formula le prime due leggi sul moto dei pianeti. - Esce il Mare liberum di Ugo Grozio.

1610 - Esce a Venezia il Sidereus Nuncius di Galileo Galilei, una raccolta di osservazioni sui satelliti di Giove. 1616 - Escono Le nozze chimiche scritte dal fondatore dell’associazione mistica dei Rosacroce, Valentino Andreä. - Il Tribunale del Santo Uffizio ammonisce Galilei e condanna la dottrina copernicana. 1620 - Esce il Novum Organum Scientiarum di Francesco Bacone [102021] 1625 - Esce il De iure belli ac pacis di Ugo Grozio. 1626 - Esce postuma la Nuova Atlantide di Bacone. 1632 - Esce il Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo di Galilei, testo condannato dal Santo Uffizio nel 1633. 1637 - Esce il Discorso sul metodo di Cartesio che espone i principi alla base della sua filosofia. 1638 - Muore Cornelio Giansenio, colui che diede il nome alla dottrina religiosa del giansenismo condannata dalla Chiesa. 1640 - Esce postumo l’Augustinus di Giansenio. 1642 - Esce il De cive di Thomas Hobbes. 1643 - Iniziano le polemiche sulla dottrina giansenista. 1644 - Evaristo Torricelli inventa il barometro. 1649 - Escono Le passioni dell’anima di Cartesio. [102031]

1651 - Esce il Leviatano di Thomas Hobbes. 1656-1657 - Escono le Lettere Provinciali di Blaise Pascal a difesa del giansenismo. 1662 - Viene fondata a Londra la Royal Society of Sciences. 1666 - Esperimenti di Newton sulla composizione della luce. 1670 - Esce il Tractatus theologico-politicus di Baruch Spinoza. - Escono postumi i Pensieri di Pascal. [102041] 1675 - Viene costruito l’Osservatorio di Greenwich in Inghilterra. - Esce la Guida spirituale di Miguel de Molinos, manifesto della dottrina religiosa del quietismo. 1676 - Leibnitz e Newton giungono autonomamente alla scoperta del calcolo infinitesimale. 1677 - Esce postuma l’Etica di Spinoza. - Leeuwenhoek comunica alla Royal Society di Londra la scoperta degli spermatozoi. 1678 - Escono i Pia desideria di Philipp Jacob Spener, che diffonde la dottrina religiosa del pietismo. 1680 - Esce il Trattato della natura e della grazia di Nicolas de Malebranche. 1682 - Newton formula la legge della gravitazione universale. 1686 - Esce il Discorso sulla metafisica di Gottfried Wilhelm von Leibnitz. 1687 - Escono i Principi matematici di filosofia naturale di Newton. 1689 - Esce anonima la Lettera sulla tolleranza di John Locke, seguita l’anno successivo dal Saggio sull’intelletto umano.

1690 - Esce il Trattato sulla luce dell’olandese Christiaan Huygens. - Escono i Trattati sul governo di Thomas Hobbes. [102051] 1700 - Viene fondata da Leibnitz l’Accademia delle Scienze di Berlino. 1704 - Esce l’Ottica di Newton. 1708 - Esce anonima la Lettera sull’entusiasmo di Shaftesbury. 1714 - Fahrenheit fabbrica il primo termometro a mercurio. 1721 - Escono le Lettere persiane di Montesquieu. [102061] 1725 - Esce la Scienza Nuova di Vico. 1734 - Escono le Lettere filosofiche di Voltaire. 1737 - Esce il Newtonianesimo per le dame di Francesco Algarotti. 1740 - Esce il Trattato sulla natura umana di David Hume. 1741 - Celsius fabbrica il primo termometro a scala centigrada. 1746 - Escono i Pensieri filosofici di Diderot. 1748 - Esce pubblica Lo spirito delle leggi di Montesquieu. - Esce la Ricerca sull’intelletto umano di Hume. 1749

- Esce la Storia Naturale di Buffon. - Esce il trattato Della pubblica felicità di Lodovico Antonio Muratori. [102071] 1750 - Esce il Discorso sulle scienze e sulle arti di Rousseau. 1751 - Esce il primo volume dell’Encyclopédie, terminata nel 1772. - Esce Il secolo di Luigi XIV di Voltaire. - Il francese Jacques Vaucanson costruisce il primo tornio metallico. 1753 - Francesco Stefano di Lorena, marito dell’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo, crea a Schönbrunn il primo giardino zoologico d’Europa. 1758 - Esce Lo spirito di Claude-Adrien Helvétius. 1761 - Esce il trattato De sedibus et causis morborum per anatomen indagatis del medico Giambattista Morgagni, che correla per la prima volta sintomi e lesioni localizzate in un organo. 1762 - Escono il Contratto sociale e l’Emilio di Rousseau. 1764 - Esce l’opera Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria. 1766-’70 - Escono Le confessioni di Rousseau. 1769 - James Watt brevetta la macchina a vapore, perfezionando l’invenzione di Newcomen del 1712. 1771 - L’ingegnere francese Joseph Cugnot inventa a Parigi la prima vettura a vapore. - Monge elabora la sua teoria della geometria analitica. 1774 - Lavoisier formula la legge della conservazione dei pesi. [102081] 1775 - L’inglese John Wilkinson appronta il primo modello di trapano.

1779 - Esce Nathan il Saggio di Gotthold Ephraim Lessing, seguito l’anno successivo dall’Educazione del genere umano. 1781 - Esce la Critica della ragion pura di Kant. - William Herschel scopre il pianeta Urano coi due satelliti Titania e Oberon. 1783 - Viene collaudata la prima nave a vapore mossa da pale laterali. - Prima ascensione aerostatica in Francia sulla mongolfiera inventata dai fratelli Montgolfier. 1785 - Nasce in Toscana il primo ospedale psichiatrico. 1787 - Edward Cartwright brevetta il primo telaio meccanico. 1788 - Esce la Critica della ragion pratica di Kant. 1790 - Escono le Riflessioni sulla rivoluzione di Francia di Burke. [103011] 1600 - A Roma viene arso vivo il filosofo Giordano Bruno. - Viene fondata la Compagnia inglese delle Indie Orientali. - Il re di Francia Enrico IV sposa Maria de’ Medici. 1602 - Fondazione della Compagnia olandese delle Indie Orientali, sciolta nel 1798. 1603 - Con la morte di Elisabetta I d'Inghilterra finisce la dinastia Tudor e il nuovo re Giacomo I Stuart riunisce nelle sue mani le corone di Scozia, Inghilterra e Irlanda. 1606 - Colonizzazione britannica della Virginia nel Nord America. 1608 - Fondazione della città francese di Quebec in Canada. 1609 - Vengono espulsi dalla Spagna i moriscos, musulmani convertiti al cristianesimo.

1609-1621 - Tregua nel conflitto che oppone la Spagna alle Province Unite della repubblica d’Olanda. 1610 - Muore, assassinato da Ravaillac, il re di Francia Enrico IV. 1611 - Giacomo I d'Inghilterra scioglie il Parlamento. 1612 - L’olandese Pieter Minuit fonda Nuova Amsterdam, ribattezzata poi dagli inglesi New York. 1613 - Michele Romanov è eletto zar di Russia; la dinastia dei Romanov regnerà fino al 1917. 1616 - In Francia diventa Segretario di Stato il duca di Richelieu, più tardi nominato Cardinale e poi capo del Consiglio del re. 1618 - La defenestrazione di Praga apre la Guerra dei Trent'Anni. 1619 - Il gruppo di esuli inglesi denominato "Padri Pellegrini" fonda il primo nucleo del Massachussets. 1621 - Muore il re di Spagna Filippo III. 1623 - Urbano VIII Barberini è eletto papa dopo la morte di Gregorio XV. [103021] 1625 - Carlo I è nominato re d'Inghilterra. Nel 1629 egli scioglierà il Parlamento che non sarà più convocato fino al 1640. 1622-1643 - Il conte duca di Olivares è il primo ministro spagnolo. 1627 - Con la morte di Vincenzo II Gonzaga senza eredi scoppia nel Monferrato una guerra di successione che coinvolge la Francia, l’Impero e il ducato di Savoia. 1628 - Il cardinale Richelieu ordina la distruzione della fortezza calvinista di La Rochelle.

- Il Parlamento inglese emana la Petition of Rights, nella quale si chiede al re che nessuna tassazione sia imposta ai sudditi senza il suo consenso. 1630 - Scoppia a Milano un’epidemia di peste. 1637 - Alla morte di Vittorio Amedeo I di Savoia la moglie Cristina assume la reggenza in nome del figlio Carlo Emanuele II. 1640 - Il Portogallo proclama la propria indipendenza dalla Spagna nominando proprio sovrano Giovanni di Braganza. - Federico Guglielmo I Hoenzollern ascende al trono di Prussia. 1642 - In Francia, alla morte di Richelieu Giulio Mazarino diviene primo ministro. - Scoppia la prima rivoluzione inglese. 1643 - Luigi XIV, il futuro Re Sole, succede a soli cinque anni di età al padre Luigi XIII. La reggenza è assunta dalla madre Anna d’Austria. 1645-46 - I rivoluzionari inglesi vincono la battaglia di Naseby. Con la resa di Carlo I finisce la rivoluzione; nel 1649 verrà proclamato il Commonwealth, il governo repubblicano con a capo il puritano Oliver Cromwell. 1647 - Si svolgono a Putney, in Inghilterra, dibattiti sulla futura organizzazione politica e costituzionale della nazione. - Scoppia a Napoli una rivolta capeggiata da Masaniello. 1648 - La Pace di Westfalia segna la fine della Guerra dei Trent'Anni. 1649 - A Londra viene decapitato il re Carlo I. - Durante la Fronda i reali francesi sono costretti ad abbandonare Parigi. [103031] 1651 - Oliver Cromwell, a tutela dell’economia inglese, emana in Inghilterra il Navigation Act, in virtù del quale nessuna merce inglese o destinata all’Inghilterra può essere affidata per il trasporto a navi straniere.

1652 - Gli olandesi fondano Città del Capo nell'Africa australe. 1652-1654 - Scoppia una guerra navale tra Olanda e Inghilterra per il predominio coloniale, che si conclude con la vittoria degli inglesi e con la limitazione della libertà commerciale per l’Olanda. 1660 - Restaurazione della monarchia inglese da parte di Carlo II Stuart. 1661 - Alla morte del cardinale Giulio Mazarino, Jean-Baptiste Colbert assume l’incarico di primo ministro della Francia. - Con il Trattato dell’Aja viene decretato il possesso portoghese del Brasile, dopo la guerra che tra il 1641 e il ’51 aveva opposto il Portogallo all’Olanda. 1665 - Il primo ministro francese Colbert fonda la Compagnia francese delle Indie Occidentali. 1666 - 2 settembre: nella notte un incendio distrugge il centro di Londra. 1669 - La Repubblica di Venezia è costretta a cedere ai Turchi l’isola di Creta. - Viene sciolta la Lega anseatica delle città tedesche, l’associazione mercantile di origine medioevale che favoriva i commerci. 1674 - Scoppia a Messina una rivolta contro il dominio spagnolo. [103041] 1679 - Il Parlamento inglese promulga l’Habeas Corpus Act contro gli arresti arbitrari e la violazione delle libertà personali. 1683 - Assedio di Vienna da parte delle truppe turche, poi ricacciate fuori dei confini dell’impero asburgico. 1688 - Scoppia la seconda rivoluzione inglese, detta la “gloriosa rivoluzione”. - Guglielmo d'Orange e la consorte Maria sono nominati sovrani d'Inghilterra. 1689 - In Russia sale al trono lo zar Pietro I, detto il Grande. 1694

- I Savoia, dopo tante persecuzioni, promulgano un editto di tolleranza verso i valdesi. [103051] 1701 - Federico I sale al trono di Prussia. - Inizia la guerra per la successione al trono di Spagna, sul quale avanza pretese la Francia; essa si concluderà con la firma del Trattato di Utrecht nel 1713. 1702 - Anna Stuart sale al trono d’Inghilterra. 1703 - Viene fondata dallo zar Pietro I la città di San Pietroburgo, capitale della Russia dal 1712. 1707 - Le truppe imperiali asburgiche occupano Napoli e, sotto la guida di Amedeo di Savoia, conquistano l'intera Lombardia. - Con l’Atto di Unione tra Inghilterra e Scozia nasce la Gran Bretagna. 1709 - Nella lotta per il predominio sul Baltico la Russia sconfigge la Svezia del re Carlo XII nella battaglia di Poltava, assicurandosi il possesso delle coste orientali. 1713 - L’imperatore Carlo VI d’Asburgo emana la Prammatica Sanzione che stabilisce il diritto esclusivo della figlia Maria Teresa alla successione. 1714 - In Inghilterra sale al trono Giorgio I della dinastia degli Hannover. 1715 - Muore a Versailles il Re Sole. 1724 - A Parigi viene fondata la Borsa. [103061] 1725 - Muore lo zar Pietro I il Grande e gli succede la moglie Caterina I, che regnerà solo due anni per lasciare il trono a Pietro II nel 1727 e ad Anna nel ‘30. 1729 - Scoppia in Corsica la prima di una lunga serie di rivolte che portarono alla rivoluzione contro il dominio della Repubblica di Genova.

1730 - Vittorio Amedeo II di Savoia abdica in favore del figlio Carlo Emanuele III. 1733 - Federico Guglielmo I istituisce in Prussia il servizio militare obbligatorio. - Scoppia la guerra di successione in Polonia, conclusa nel ’35 con la firma del Trattato di Vienna. 1734 - Giunge a Napoli il re Carlo di Borbone. 1737 - Alla morte di Gian Gastone de' Medici il Granducato di Toscana è affidato al duca di Lorena Francesco Stefano, marito dell’erede al trono asburgico Maria Teresa d’Austria. 1740 - Salgono al trono Federico Guglielmo II in Prussia e Maria Teresa d’Asburgo in Austria. 1741 - Elisabetta, figlia di Pietro I il Grande, diviene zarina di Russia. 1742 - La Chiesa condanna i cosiddetti ‘riti cinesi’, ossia il tentativo dei missionari gesuiti di conciliare i costumi della Cina con i principi della religione cristiana. [103071] 1755 - Pasquale Paoli assume la guida del governo indipendentista della Corsica. 1756 - Scoppia la Guerra dei Sette Anni, conclusasi nel ’63 con il Trattato di Parigi. 1759 - Ferdinando IV, figlio del re di Spagna Carlo III di Borbone, diviene re di Napoli e di Sicilia. 1761 - Alla morte della madre, l’imperatrice Elisabetta, Pietro III è nominato zar di Russia. Assassinato dopo pochi mesi durante una congiura, lascerà nel 1762 il trono alla moglie, la principessa tedesca Sophie di Arhalt-Zerbst, che assunse il nome di Caterina II. 1764 - Stanislao Augusto Poniatowski è nominato re di Polonia con l’appoggio della zarina Caterina II. 1765 - Alla morte di Francesco Stefano gli succede sul trono del Granducato di Toscana il figlio Pietro Leopoldo.

1768 - La Repubblica di Genova cede la Corsica alla Francia. 1769 - James Cook esplora i mari del Sud alla ricerca del continente australe. Egli sarà ucciso dieci anni più tardi dagli indigeni delle isole Hawaii. 1772 - Prima spartizione della Polonia tra Austria, Russia e Prussia, cui ne seguiranno altre due nel ‘93 e nel ’95. 1773 - Il pontefice Clemente XIII scioglie la Compagnia di Gesù. - La legge sul tè, votata dal Parlamento inglese, suscita violente proteste nelle colonie americane. 1774 - A Filadelfia si riunisce il primo Congresso continentale. [103081] 1776 - Il Congresso continentale di Filadelfia approva la Dichiarazione d'indipendenza delle colonie americane. 1780 - Sul trono imperiale asburgico sale Giuseppe II, al quale succederà nel ’90 il fratello Pietro Leopoldo, già granduca di Toscana col nome di Leopoldo II. 1781 - Con la vittoria dei rivoluzionari americani a Yorktown si chiude la Guerra d'Indipendenza americana. 1782 - Il regno di Napoli abolisce il Tribunale ecclesiastico della Santa Inquisizione. 1783 - Il Trattato di Versailles riconosce l’indipendenza delle colonie britanniche d’America. 1788 - Crisi finanziaria in Francia: Luigi XVI convoca a Parigi gli Stati Generali. 1789 - 20 giugno: in Francia il Terzo Stato si autocostituisce come Assemblea Nazionale con il giuramento della Pallacorda: l'obiettivo è quello di dare alla Francia una costituzione ispirata ai principi di libertà, uguaglianza e fraternità. - 14 luglio: una folla di parigini assalta la prigione della Bastiglia. E’ l’inizio della rivoluzione francese. - George Washington è eletto primo Presidente degli Stati Uniti d’America.

1791 - Il re Luigi XVI tenta di fuggire da Parigi assieme alla sua famiglia, ma è arrestato a Varennes il 21 giugno. Egli verrà ghigliottinato il 21 gennaio 1793; sua moglie Maria Antonietta d’Austria subirà la stessa sorte il 16 ottobre. 1793 - In Francia viene creato il Comitato di Salute Pubblica. In luglio è assassinato Marat, uno dei maggiori capi rivoluzionari, mentre Robespierre dirige l’instaurazione del Terrore. 1794 - Inizia in Francia il Grande Terrore. Con la reazione termidoriana, Robespierre, messo sotto accusa assieme ad altri capi della rivoluzione, viene ghigliottinato il 28 luglio. 1795 - Si insedia in Francia il Direttorio e fallisce la Congiura degli Eguali di Babeuf. 1796 - Alla morte di Caterina II di Russia le succede il figlio Paolo I. - Napoleone Bonaparte è nominato generale in capo dell’esercito francese in Italia. - Col Trattato di Parigi del 15 maggio il re di Piemonte e Sardegna cede alla Francia la Savoia e le contee di Nizza, Tenda e Beuil. 1797 - Termina l’autonomia della Repubblica di Venezia, ceduta da Napoleone Bonaparte col Trattato di Campoformio all’Austria.

Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari! Scarica Google Chrome