Prepara gli esami con i nostri Tutor Online prova gratis

Circolazione fetale - Schemi - Anatomia , Schemi riassuntivi di Istologia. Università di Verona

Istologia

Descrizione: Schema rami collaterali e terminale, decorso e rapporti
Mostro le pagine  1  -  2  di  3
sangue ossigenato torna dalla placenta con la vena ombelical
1. bypassa il fegato grazie al dotto venoso 2.scorre nei sinusoidi entrando nel fegato
F 0 2 0F 0 6 FF 0 6 DF 0 6 2F 0 6 5F 0 6 CF 0 6 9F 0 6 3F 0 6 1F 0 6 CF 0 6 5F 0 2 0che collega la vena alla F 0 E A
F 0 2 0F 0 6 3F 0 6 1F 0 7 6F 0 6 1F 0 2 0F 0 6 9F 0 6 EF 0 6 6F 0 6 5F 0 7 2F 0 6 9F 0 6 FF 0 7 2F 0 6 5 vene epatiche
il sangue che scorre nel dotto venoso è regolato da un meccanismo a sntere.
Quando lo sntere si contrae una > quantità di sangue è deviata verso sinusoidi epatici.
Dalla vena cava inf passa al cuore attraverso l’atrio dx del cuore.
La vena cava inf contiene sangue non bene ossigenato proveniente da addome- pelvi-
arti inferiori. Il sangue che entra nell’atrio dx non ossigenato è diretto al bordo inferiore
del septum secundum: la cresta dividens.
Le arterie della testa e del collo invece hanno sangue ossigenato proveniente dalla vena
ombelicale.
Sangue con ossigeno dalla vena cava inf + sangue non ossigenato dalla cava superiore
producono sangue mediamente ossigenato che esce dal tronco polmonare.
Non appena il bimbo nasce il foro ovale, il dotto arterioso, il dotto venoso e i vasi
ombelicali non servono più.
CIRCOLAZIONE FETALE valeria bovo
14/12/11 21:39
La preview di questo documento finisce qui| Per favore o per leggere il documento completo o scaricarlo.
Informazioni sul documento
Caricato da: valeria.bovo.331
Visite: 1841
Downloads : 0
Universita: Università di Verona
Materia: Istologia
Data di caricamento: 28/12/2012
Incorpora questo documento nel tuo sito web:
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari! Scarica Google Chrome