ART.1 decreto legislativo 368/2001, contratto a termine, Lavori di Diritto Del Lavoro. Università di Cagliari

Lavori, Diritto Del Lavoro

Descrizione: Art. 1 del decreto legge del governo Renzi, che ha modificato la disciplina del contratto di lavoro a termine del decreto legislativo n. 368/2001Questo articolo racchiude in sé tutta la filosofia e la novità del nuovo contratto di lavoro a termine.Come potete verificare dal raffronto con il vecchio testo dell'articolo, per la nuova stipulazione dei contratti a termine non sono più necessarie le ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo.Con la nuova legge il contratto a termine può essere stipulato liberamente con il solo limite sulla durata di 36 mesi, con un numero di proroghe non superiore a 5; nel caso di rinnovi del contratto invece l'intervallo temporale tra un contratto e l'altro deve essere di 10 oppure 20 giorni, con riferimento al contratto se di durata inferiore o superiore a sei mesi.La norma è di grande favore per le imprese, che in questo modo non subiranno più la contestazione del loro contratto a termine che trovavano origine sulla violazione delle forme del contratto e sull'effettiva esistenza delle ragioni poste a giustificazione del contratto.Le imprese nella vecchia disciplina spesso erano colte in fallo perché omettevano di indicare le ragioni giustificatrici del termine oppure indicavano queste ragioni in modo generico. Queste violazioni comportavano la trasformazione del rapporto a tempo indeterminato con il risarcimento dei danni a favore del lavoratore con l'aggiunta di un fastidioso e costoso contenzioso giudiziario.La legge fissa nella percentuale del 20% il numero massimo dei lavoratori occupabili da una impresa a tempo determinato con riferimento ai lavoratori occupati a tempo indeterminato. L'Inosservanza di questo limite, però, non comporta la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato ma la sola applicazione nei confronti dell'azienda di una semplice sanzione amministrativa. Mostra altro
Informazioni sul documento
Caricato da: matteo.anedda.771
Visite: 154
Universita: Università di Cagliari
Indirizzo: Giurisprudenza
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari! Scarica Google Chrome