Hannah Arendt, discorso finale del film sulla sua vita - Video-lezioni

Video-lezioni, Filosofia Politica

Descrizione: Hannah Arendt è un film del 2012 diretto da Margarethe Von Trotta, che ripercorre la vita della Arendt e il suo pensiero. La Arendt è conosciuta soprattutto per il concetto di totalitarismo e per quello di banalità del male. La novità del totalitarismo, che bene ha saputo cogliere la Arendt e per cui è stata spesso attaccata come si vede nella parte finale del film, è la manifestazione di un nuovo tipo antropologico ordinario e superficiale senza capacità di riflessione e di giudizio, come Eichmann. il male in questo senso è banale, cresce nell'uomo senza radici e si sviluppa velocemente. Mostra altro
Informazioni sul documento
Caricato da: mari1616
Visite: 83
Universita: Università di Bergamo
Docsity non è ottimizzato per il browser che stai usando. Per una miglior fruizione usa Internet Explorer 9+, Chrome, Firefox o Safari! Scarica Google Chrome