(1) Prodotti Cosmetici, Appunti di Chimica. Università degli Studi della Basilicata
duma
duma

(1) Prodotti Cosmetici, Appunti di Chimica. Università degli Studi della Basilicata

PDF (2 MB)
68 pagine
50Numero di download
1000+Numero di visite
100%su 8 votiNumero di voti
Descrizione
appunti di chimica dei prodotti cosmetici..esame a scelta del corso di laurea in farmacia
40 punti
Punti download necessari per scaricare
questo documento
Scarica il documento
Anteprima3 pagine / 68
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Diapositiva 1

Prodotti cosmetici

Docente Antonio Vassallo

Facoltà di Farmacia

Università degli Studi della Basilicata

Chimica dei Prodotti Cosmetici

Obiettivi formativi

Lo studente alla fine del corso deve dimostrare di:

•Conoscere le norme legislative italiane ed europee riguardanti la produzione e la vendita dei prodotti cosmetici. •Acquisire capacità di gestione del prodotto cosmetico in Farmacia. •Acquisire capacità di riconoscere e manipolare le materie prime cosmetiche.

Contenuti del corso Norme legislative riguardanti la produzione e vendita dei prodotti cosmetici: Definizione di prodotto cosmetico e norme relative all’uso, alla produzione e alla vendita dei cosmetici (Direttive UE, Legge N. 713 del 11.10.86, Decreto legislativo N. 126 del 24.4.97). Etichettatura dei prodotti cosmetici. Legislazione italiana ed europea. Cosmesi: Origine e sviluppo della scienza cosmetica. Funzione dei prodotti cosmetici: igienica, eutrofica, estetica. Cenni di Anatomia e fisiologia della pelle. Classificazione delle materie prime cosmetiche: Classificazione delle materie prime sintetiche e di origine naturale. Inventario Europeo degli Ingredienti Cosmetici. Classificazione funzionale e nomenclatura. Individuazione della forma chimico-fisica di un cosmetico e criteri di purezza delle materie prime. Forme chimico-fisiche dei cosmetici: Soluzioni: Idroliti, Idroalcoliti, Alcooliti, Oleoliti. Sistemi dispersi: Sospensioni. Emulsioni Cosmetici di base: detergenti, tonificanti, emollienti: Forme monofasiche: Lozioni, Tonici, Shampoo, Bagnoschiuma e Geli. Preparazione di forme bifasiche: Emulsioni . Fitocosmesi. Nuove forme cosmetiche: Liposomi, nanoparticelle, emulsioni multiple, microemulsioni. Sostanze dermofunzionali e specializzanti in cosmetica: Principi dermofunzionali idratanti e emollienti, Invecchiamento cutaneo e sostanze antiaging, effetto delle radiazioni solari sulla pelle e prodotti solari.

Testi di riferimento

G. Proserpio, B. Ambreck, M. Ceolini Prontuario del Cosmetologo -

Chimica, Tecnica, Legislazione - Ed Tecniche nuove, Como, 2001.

Manuale del cosmetologo. Editore: Tecniche Nuove. Collana: Tecnica

farmaceutica e cosmetica. Data di Pubblicazione: 2007. ISBN:

8848120318

C. Bruno, G. Proserpio, Fisiopatologia della pelle e degli annessi

cutanei, OEMF, Milano.

C. De Giuli, Legge sui cosmetici (713/1986) e provvedimenti di

attuazione: testi, commenti e note, OEMF, Milano.

G. Proserpio, A. Martelli, G. F. Patri, Elementi di Fitocosmesi, SEPEM,

Milano.

G. Proserpio, Piante medicinali nella cosmetica, OEMF, Milano

Venerdì: 13:30 – 14:30

[email protected]

Ricevimento studenti

non sono stati rilasciati commenti
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento