(1) Prodotti Cosmetici, Appunti di Chimica. Università degli Studi della Basilicata
duma
duma

(1) Prodotti Cosmetici, Appunti di Chimica. Università degli Studi della Basilicata

68 pagine
50Numero di download
1000+Numero di visite
100%su 8 votiNumero di voti
Descrizione
appunti di chimica dei prodotti cosmetici..esame a scelta del corso di laurea in farmacia
40 punti
Punti download necessari per scaricare
questo documento
Scarica il documento
Anteprima3 pagine / 68
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento
Diapositiva 1

Prodotti cosmetici

Docente Antonio Vassallo

Facoltà di Farmacia

Università degli Studi della Basilicata

Chimica dei Prodotti Cosmetici

Obiettivi formativi

Lo studente alla fine del corso deve dimostrare di:

•Conoscere le norme legislative italiane ed europee riguardanti la produzione e la vendita dei prodotti cosmetici. •Acquisire capacità di gestione del prodotto cosmetico in Farmacia. •Acquisire capacità di riconoscere e manipolare le materie prime cosmetiche.

Contenuti del corso Norme legislative riguardanti la produzione e vendita dei prodotti cosmetici: Definizione di prodotto cosmetico e norme relative all’uso, alla produzione e alla vendita dei cosmetici (Direttive UE, Legge N. 713 del 11.10.86, Decreto legislativo N. 126 del 24.4.97). Etichettatura dei prodotti cosmetici. Legislazione italiana ed europea. Cosmesi: Origine e sviluppo della scienza cosmetica. Funzione dei prodotti cosmetici: igienica, eutrofica, estetica. Cenni di Anatomia e fisiologia della pelle. Classificazione delle materie prime cosmetiche: Classificazione delle materie prime sintetiche e di origine naturale. Inventario Europeo degli Ingredienti Cosmetici. Classificazione funzionale e nomenclatura. Individuazione della forma chimico-fisica di un cosmetico e criteri di purezza delle materie prime. Forme chimico-fisiche dei cosmetici: Soluzioni: Idroliti, Idroalcoliti, Alcooliti, Oleoliti. Sistemi dispersi: Sospensioni. Emulsioni Cosmetici di base: detergenti, tonificanti, emollienti: Forme monofasiche: Lozioni, Tonici, Shampoo, Bagnoschiuma e Geli. Preparazione di forme bifasiche: Emulsioni . Fitocosmesi. Nuove forme cosmetiche: Liposomi, nanoparticelle, emulsioni multiple, microemulsioni. Sostanze dermofunzionali e specializzanti in cosmetica: Principi dermofunzionali idratanti e emollienti, Invecchiamento cutaneo e sostanze antiaging, effetto delle radiazioni solari sulla pelle e prodotti solari.

Testi di riferimento

G. Proserpio, B. Ambreck, M. Ceolini Prontuario del Cosmetologo -

Chimica, Tecnica, Legislazione - Ed Tecniche nuove, Como, 2001.

Manuale del cosmetologo. Editore: Tecniche Nuove. Collana: Tecnica

farmaceutica e cosmetica. Data di Pubblicazione: 2007. ISBN:

8848120318

C. Bruno, G. Proserpio, Fisiopatologia della pelle e degli annessi

cutanei, OEMF, Milano.

C. De Giuli, Legge sui cosmetici (713/1986) e provvedimenti di

attuazione: testi, commenti e note, OEMF, Milano.

G. Proserpio, A. Martelli, G. F. Patri, Elementi di Fitocosmesi, SEPEM,

Milano.

G. Proserpio, Piante medicinali nella cosmetica, OEMF, Milano

Venerdì: 13:30 – 14:30

[email protected]

Ricevimento studenti

non sono stati rilasciati commenti
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 68 totali
Scarica il documento