Cronologia dal 1700 al 1800 [Schemi della storia], Schemi riassuntivi di Storia. Università non definita
LucaLucia
LucaLucia24 giugno 2010

Cronologia dal 1700 al 1800 [Schemi della storia], Schemi riassuntivi di Storia. Università non definita

PDF (120 KB)
36 pagine
46Numero di download
1000+Numero di visite
100%su 6 votiNumero di voti
Descrizione
Cronologia dal 1700 al 1800 [Schemi della storia]
20punti
Punti download necessari per scaricare
questo documento
Scarica il documento
Anteprima3 pagine / 36
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 36 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 36 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 36 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 36 totali
Scarica il documento
Microsoft Word - tabcron16001800

Cronologia dal 1700 al 1800 1700 - Viene fondata da Leibnitz l’Accademia delle Scienze di Berlino. 1701 - Federico I sale al trono di Prussia. - Inizia la guerra per la successione al trono di Spagna, sul quale avanza pretese la Francia; essa si concluderà con la firma del Trattato di Utrecht nel 1713. - Un editto del papa Clemente XI proibisce l’esportazione di opere d’arte antica da Roma. 1702 - Anna Stuart sale al trono d’Inghilterra. - E’ tradotta in francese la raccolta di favole orientali Le mille e una notte. 1703 - Viene fondata dallo zar Pietro I la città di San Pietroburgo, capitale della Russia dal 1712. 1704 - Luca Giordano esegue gli affreschi della cupola della Cappella del Tesoro nella Certosa di San Martino a Napoli. - Massimiliano di Baviera commissiona a Rosalba Carriera il ritratto suo e delle più belle dame della città il ritratto suo e delle più belle dame della città di Venezia; inizia così la fortunata carriera artistica della pittrice, specializzata nella ritrattistica a pastello. - Esce l’Ottica di Newton. 1704-1745 - Viene costruita la chiesa di San Nicolò nel quartiere di Mala Strana a Praga, il più importante edificio barocco della città. 1707 - Le truppe imperiali asburgiche occupano Napoli e, sotto la guida di Amedeo di Savoia, conquistano l'intera Lombardia. - Con l’Atto di Unione tra Inghilterra e Scozia nasce la Gran Bretagna. 1708 - Esce anonima la Lettera sull’entusiasmo di Shaftesbury. 1709 - Nella lotta per il predominio sul Baltico la Russia sconfigge la Svezia del re Carlo XII nella battaglia di Poltava, assicurandosi il possesso delle coste orientali. . 1710 - Augusto II di Sassonia inaugura a Meissen la Regia Manifattura di Porcellane.

1710-1720 - Giuseppe Maria Crespi dipinge a Bologna la serie dei Sacramenti (Dresda, Gemäldegaerie), commissionata dal cardinale Ottoboni. 1713 - L’imperatore Carlo VI d’Asburgo emana la Prammatica Sanzione, che stabilisce il diritto esclusivo della figlia Maria Teresa alla successione. 1714 - Fahrenheit fabbrica il primo termometro a mercurio. - In Inghilterra sale al trono Giorgio I della dinastia degli Hannover. 1714-1717 - Lo scultore Giacomo Serpotta realizza la decorazione in stucco dell’oratorio del Rosario a Palermo. 1715 - Muore a Versailles il Re Sole. 1715-1737 - J.B. Fischer von Erlach realizza la chiesa di San Carlo a Vienna in stile tardobarocco. 1717 - Jean-Antoine Watteau dipinge Il pellegrinaggio all’isola di Citera (Parigi, Museo del Louvre), creando il nuovo genere delle "fêtes galantes". - Nasce in Inghilterra la prima Loggia della Massoneria. 1717-1731 - L'architetto Filippo Juvarra costruisce la Basilica di Superga, presso Torino. 1718-1721 - Filippo Juvarra esegue la facciata di palazzo Madama a Torino. 1719 - E’ fondata a Vienna la manifattura di porcellane Du Paquier, ispirata alle produzioni di Meissen. - Esce Robinson Crusoe di Daniel Defoe. Nel 1722 uscirà Moll Flanders. 1720-1744 - E’ costruita la residenza reale di Würzburg in Baviera, decorata tra il 1750 e il ’53 da Giovan Battista Tiepolo. 1721 - Escono le Lettere persiane di Montesquieu. - Vengono suonati i Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian Bach. 1721-1724

- J.L. von Hildebrandt costruisce a Vienna il Palazzo del Belvedere, residenza estiva di Eugenio di Savoia, capolavoro dell’architettura tardobarocca austriaca. 1723-1726 - L’architetto Francesco De Sanctis realizza la scenografica scalinata di Piazza di Spagna a Roma. 1724 - A Parigi viene fondata la Borsa. [9061] 1725 - Esce la Scienza Nuova di Vico. - Francesco Solimena dipinge a fresco la Cacciata di Eliodoro dal Tempio nella Chiesa del Gesù Nuovo di Napoli. - Composizione de Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. - Muore lo zar Pietro I il Grande e gli succede la moglie Caterina I, che regnerà solo due anni per lasciare il trono a Pietro II nel 1727 e ad Anna nel ‘30. 1725-1727 - Giovan Battista Piazzetta dipinge la Vergine che appare a San Filippo Neri nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia, opera caratterizzata dai forti contrasti di luce e di colore. 1726 - Esce il romanzo I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. 1726-1727 - Con la collaborazione del quadraturista G. Mengozzi Colonna, Giovan Battista Tiepolo decora il Palazzo dell’Arcivescovado a Udine. 1727 - Esce ad Amburgo il trattato Museographia di G.F. Neickel sui criteri di organizzazione e di allestimento di una collezione d’arte. 1729 - Scoppia in Corsica la prima di una lunga serie di rivolte che portarono alla rivoluzione contro il dominio della Repubblica di Genova. 1730 - L’architetto Filippo Juvarra inizia la costruzione della Palazzina di caccia di Stupinigi. - Vittorio Amedeo II di Savoia abdica in favore del figlio Carlo Emanuele III. 1730-1735 - Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto, dipinge una serie di immagini della città di Venezia che danno avvio al nuovo genere del vedutismo. 1731

- Apre a Firenze la prima Loggia massonica italiana. 1732-1763 - Viene realizzata la Fontana di Trevi a Roma. 1733 - Federico Guglielmo I istituisce in Prussia il servizio militare obbligatorio. - Scoppia la guerra di successione in Polonia, conclusa nel ’35 con la firma del Trattato di Vienna. 1733-1736 - L’architetto Alessandro Galilei costruisce la facciata della chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. 1734 - François Boucher esordisce col dipinto Rinaldo e Armida (Parigi, Museo del Louvre). - E’ aperto al pubblico il Museo Capitolino di Roma, istituito dal papa Clemente XII. - Giunge a Napoli il re Carlo di Borbone. - Escono le Lettere filosofiche di Voltaire. 1735 - Il pittore William Hogarth fonda a Londra l’Accademia privata di Pittura di Saint-Martin’s Lane. 1736 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli è nominato a San Pietroburgo architetto di corte. 1737 - Alla morte di Gian Gastone de' Medici il Granducato di Toscana è affidato al duca di Lorena, Francesco Stefano, marito dell’erede al trono asburgico, Maria Teresa d’Austria. - Esce il Newtonianesimo per le dame di Francesco Algarotti. - Si apre a Parigi il primo ‘Salon’ di pittura, la periodica esposizione di dipinti che prese il nome dal Salon Carré del Louvre. - Jean-Baptiste-Siméon Chardin ottiene un grande successo con La dispensiera (Parigi, Museo del Louvre), inaugurando una nuova poetica di temi borghesi. 1738 - Cominciano gli scavi per riportare alla luce le antichità di Ercolano, presso Napoli. - Filippo Juvarra inizia la costruzione del Palazzo Reale di Madrid. 1740 - Esce il Trattato sulla natura umana di David Hume. - Il dipinto raffigurante L'indovina di Giovanni Battista Piazzetta (Venezia, Gallerie dell'Accademia) testimonia la svolta dell'artista verso un cromatismo chiaro di gusto rococò. - Esce il romanzo Pamela dello scrittore inglese Samuel Richardson. - Salgono al trono Federico Guglielmo II in Prussia e Maria Teresa d’Asburgo in Austria. 1741 - Celsius fabbrica il primo termometro a scala centigrada.

- Elisabetta, figlia di Pietro I il Grande, diviene zarina di Russia. 1742 - La Chiesa condanna i cosiddetti ‘riti cinesi’, ossia il tentativo dei missionari gesuiti di conciliare i costumi della Cina con i principi della religione cristiana. 1743 - Rinasce a Milano l’ ‘Accademia dei Trasformati’. - Il re Carlo di Borbone fonda a Napoli la Manifattura delle Porcellane di Capodimonte; essa cesserà la sua attività nel 1759. 1745 - Hogarth dipinge il ciclo del Matrimonio alla moda (Londra, National Gallery), ironica rappresentazione della vita dell’aristocrazia del tempo. - Carlo Ginori fonda nella sua villa di Doccia, presso Sesto Fiorentino (FI), una fabbrica di porcellane. 1746 - Escono i Pensieri filosofici di Diderot. 1746-1763 - Carlo Marchionni progetta il complesso di Villa Albani a Roma per il cardinale Albani, collezionista e amico del Winckelmann. Nella volta della Galleria Mengs dipingerà Il Parnaso. 1748 - Iniziano gli scavi archeologici a Pompei, sepolta dalla lava del Vesuvio nel 79 d.C.. - A Londra Thomas Gainsborough si afferma come pittore paesaggista con Il bosco di Cornard (Londra, National Gallery); in seguito svilupperà il tema del ritratto, che lo consacrò alla fama. - Carlo Goldoni abbandona la professione legale per dedicarsi alla letteratura, pubblicando capolavori quali Il Campiello (1756), I Rusteghi (1760), Le Baruffe chiozzotte (1762). - Esce il romanzo I gioielli indiscreti di Diderot. - Montesquieu pubblica Lo spirito delle leggi. - Esce la Ricerca sull’intelletto umano di Hume. 1748-1778 - Escono le Vedute di Roma di Giovan Battista Piranesi, una serie di incisioni seguite nel 1756 dalle Antichità romane. 1749-1766 - Viene realizzata a Napoli la Cappella dedicata alla regina della Pietà per il principe Raimondo Sangro di Sansevero, uno degli esempi più interessanti della scultura partenopea tardobarocca. 1749 - Esce la Storia Naturale di Buffon. - Esce il trattato Della pubblica felicità di Lodovico Antonio Muratori. - Esce il romanzo Tom Jones di Henry Fielding.

[9071] 1750 - Il Senato Veneziano fonda nella città lagunare l’Accademia di Pittura; il Piazzetta viene chiamato a ricoprire l’incarico di direttore della Scuola del Nudo. - Esce il Discorso sulle scienze e sulle arti di Rousseau. 1751 - E’ fondata a Parma l’Accademia di Belle Arti. - Esce il primo volume dell’Encyclopédie, terminata nel 1772. - Esce Il secolo di Luigi XIV di Voltaire. - Il francese Jacques Vaucanson costruisce il primo tornio metallico. 1752 - Luigi Vanvitelli inizia la costruzione della reggia di Caserta per il re Carlo di Borbone. 1753 - Francesco Stefano di Lorena, marito dell’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo, crea a Schönbrunn il primo giardino zoologico d’Europa. - Esce L’analisi della bellezza di Hogarth, un trattato dove esprime la sua propensione per una pittura realistica e di impegno sociale. - Apre a Londra il British Museum. 1754 - Hogarth dipinge il ciclo La campagna elettorale (Londra, Soane’s Museum). 1754-1762 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli progetta il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo. 1755 - Pasquale Paoli assume la guida del governo indipendentista della Corsica. 1756 - E’ istituita a Sèvres la Manifattura Nazionale delle Porcellane francesi specializzata in prodotti di lusso. - Scoppia la Guerra dei Sette Anni, conclusasi nel ’63 con il Trattato di Parigi. 1758 - Esce Lo spirito di Claude-Adrien Helvétius. 1759 - Ferdinando IV, figlio del re di Spagna Carlo III di Borbone, diviene re di Napoli e di Sicilia. - Viene fondata a Burslem, in Gran Bretagna, la Manifattura di ceramiche di J. Wedgwood. - Voltaire pubblica anonimamente il romanzo Candido. 1761

- Alla morte della madre, l’imperatrice Elisabetta, Pietro III è nominato zar di Russia. Assassinato dopo pochi mesi durante una congiura, lascerà nel 1762 il trono alla moglie, la principessa tedesca Sophie di Arhalt-Zerbst, che assunse il nome di Caterina II. - Esce il trattato De sedibus et causis morborum per anatomen indagatis del medico Giambattista Morgagni, che correla per la prima volta sintomi e lesioni localizzate in un organo. - Viene fondata a Milano l’ ‘Accademia dei pugni’. 1762 - Escono il Contratto sociale e l’Emilio di Rousseau. - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Gluck. 1762-1770 - Giovan Battista Tiepolo, trasferitosi alla corte del re Carlo III, affresca la Gloria di Spagna nella Sala del Trono del Palazzo Reale di Madrid. 1763 - Federico II istituisce in Germania l'istruzione elementare obbligatoria. - Il pontefice Clemente XIII nomina Johann Joachim Winckelmann direttore generale delle antichità romane. L’anno successivo egli pubblicherà la Storia dell'arte nell'antichità. 1764 - Esce l’opera Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria. - I fratelli Pietro e Alessandro Verri assieme a Cesare Beccaria fondano a Milano il periodico “Il Caffè”, pubblicato fino al ‘66. - Stanislao Augusto Poniatowski è nominato re di Polonia con l’appoggio della zarina Caterina II. 1765 - Alla morte di Francesco Stefano gli succede sul trono del Granducato di Toscana il figlio Pietro Leopoldo. - François Boucher è nominato direttore delle arazzerie di Beauvais e in seguito Primo Pittore di corte. B - J.-H. Fragonard è ammesso all’Accademia Reale di Pittura di Parigi presentando il quadro raffigurante Coreso e Calliroe (Parigi, Museo del Louvre). 1766-’70 - Escono Le confessioni di Rousseau. 1768 - Viene fondata a Londra la Royal Academy of Arts presieduta fino al 1791 dal pittore Joshua Reynolds. - Escono a Roma le Vite de’ più celebri architetti scritte da Francesco Milizia, teorico del nuovo classicismo. - La Repubblica di Genova cede la Corsica alla Francia. 1769 - Il granduca di Toscana Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena apre al pubblico a Firenze la Galleria degli Uffizi.

- James Cook esplora i mari del Sud alla ricerca del continente australe. Egli sarà ucciso dieci anni più tardi dagli indigeni delle isole Hawaii. - James Watt brevetta la macchina a vapore perfezionando l’invenzione di Newcomen del 1712. 1771 - Il pittore Anton Raphael Mengs è nominato direttore dell’Accademia di San Luca a Roma. - L’ingegnere francese Joseph Cugnot inventa a Parigi la prima vettura a vapore. - Monge elabora la sua teoria della geometria analitica. 1771-1772 - Jean-Honoré Fragonard esegue i quattro dipinti del Cammino dell'amore per Madame du Barry, amante di Luigi XV, destinati a un padiglione del Castello francese di Louveciennes (New York, Frick Collection). 1771-1776 - L’architetto Giacomo Quarenghi costruisce a Subiaco la chiesa di Santa Scolastica, prima di trasferirsi a San Pietroburgo, in Russia, al servizio della zarina Caterina II. 1771-1778 - L’architetto Giuseppe Piermarini progetta la costruzione del Palazzo Arciducale, poi Reale, a Milano. 1771-1793 - I pontefici Clemente XIV e Pio VI istituiscono in Vaticano il Museo Pio Clementino. 1772 - Prima spartizione della Polonia tra Austria, Russia e Prussia, cui ne seguiranno altre due nel ‘93 e nel ’95. 1773 - Il pontefice Clemente XIII scioglie la Compagnia di Gesù. - La legge sul tè, votata dal Parlamento inglese, suscita violente proteste nelle colonie americane. 1774 - A Filadelfia si riunisce il primo Congresso continentale. - Esce il romanzo I dolori del giovane Werther di Goethe. - Lavoisier formula la legge della conservazione dei pesi. [9081] 1775 - L’inglese John Wilkinson appronta il primo modello di trapano. 1776 - E’ fondata a Milano l’Accademia di Brera su iniziativa di Maria Teresa d’Austria. - Il Congresso continentale di Filadelfia approva la Dichiarazione d'indipendenza delle colonie americane.

1776-1778 - Giuseppe Piermarini progetta il Teatro della Scala a Milano. Nello stesso periodo egli segue la costruzione della Villa Reale di Monza. 1777-1778 - Jean-Antoine Houdon scolpisce una serie di quaranta busti di personaggi illustri, fra i quali Diderot e Voltaire (Angers, Musée des Beaux-Arts). 1778 - Sir Joshua Reynolds ritrae La famiglia del duca di Marlborough (Oxford, Blenheim Palace), rinnovando la ritrattistica inglese e inaugurando quello che l’artista stesso definì "Grand Style". 1779 - Esce Nathan il Saggio di Gotthold Ephraim Lessing, seguito l’anno successivo dall’Educazione del genere umano. - Lo scultore veneto Antonio Canova giunge a Roma dove frequenta le scuole dell’Accademia di Francia e dei Musei Capitolini. La sua prima affermazione avverrà nel 1783 con il gruppo di Teseo e il Minotauro (Londra, Victoria and Albert Museum). 1780 - Sul trono imperiale asburgico sale Giuseppe II, al quale succederà nel ’90 il fratello Pietro Leopoldo già granduca di Toscana col nome di Leopoldo II. 1780 ca. - A Bergamo il conte Carrara apre al pubblico la propria collezione d’arte; alla pinacoteca nel 1796 sarà affiancata una scuola d’arte. 1781 - Con la vittoria dei rivoluzionari americani a Yorktown si chiude la Guerra d'Indipendenza americana. - Esce la Critica della ragion pura di Kant. - William Herschel scopre il pianeta Urano con i due satelliti Titania e Oberon. - Escono I masnadieri di Schiller. 1782 - Esce il romanzo Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos, che immagina una corrispondenza tra la marchesa de Merteuil e il visconte di Valmont. - Il regno di Napoli abolisce il Tribunale ecclesiastico della Santa Inquisizione. 1783 - Il Trattato di Versailles riconosce l’indipendenza delle colonie britanniche d’America. - Inizia la pubblicazione delle tragedie di Vittorio Alfieri, terminata nel 1789. - Viene collaudata la prima nave a vapore mossa da pale laterali. - Prima ascensione aerostatica in Francia sulla mongolfiera inventata dai fratelli Montgolfier. 1784 - Composizione delle Sinfonie parigine di Haydn.

1785 - Jacques-Louis David dipinge il Giuramento degli Orazi (Parigi, Museo del Louvre), affermazione dello stile neoclassico. - Nasce in Toscana il primo ospedale psichiatrico. 1785-1796 - Thomas Jefferson realizza il Campidoglio di Richmond, negli Stati Uniti, in stile neoclassico. 1786 - Viaggio di Goethe in Italia. - Prima rappresentazione de Le nozze di Figaro di Mozart. 1787 - Antonio Canova esegue il sepolcro di Clemente XIV nella chiesa dei Santi Apostoli a Roma, considerato il manifesto neoclassico per la scultura. - Rappresentazione a Praga de Il Don Giovanni di Mozart. - Edward Cartwright brevetta il primo telaio meccanico. 1788 - Crisi finanziaria in Francia: Luigi XVI convoca a Parigi gli Stati Generali. - Esce la Critica della ragion pratica di Kant. 1789 - 20 giugno: in Francia il Terzo Stato si autocostituisce come Assemblea Nazionale con il giuramento della Pallacorda: l'obiettivo è quello di dare alla Francia una costituzione ispirata ai principi di libertà, uguaglianza e fraternità. - 14 luglio: una folla di parigini assalta la prigione della Bastiglia. E’ l’inizio della rivoluzione francese. - George Washington è eletto primo Presidente degli Stati Uniti d’America. 1789-1793 - L’architetto neoclassico tedesco C.G. Langhans realizza a Berlino la Porta di Brandeburgo. 1790 - Escono le Riflessioni sulla rivoluzione di Francia di Burke. 1791 - Il re Luigi XVI tenta di fuggire da Parigi assieme alla sua famiglia, ma è arrestato a Varennes il 21 giugno. Egli verrà ghigliottinato il 21 gennaio 1793; sua moglie Maria Antonietta d’Austria subirà la stessa sorte il 16 ottobre. - Prima rappresentazione a Vienna del Flauto magico di Mozart. - Esce anonimo Justine o le sventure della virtù di Sade. 1793 - Apre al pubblico a Parigi il Museo del Louvre. - J.-L. David, deputato giacobino alla Convenzione e membro del Comitato di Sicurezza durante il

Terrore, esegue La morte di Marat (Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). - Antonio Canova termina il gruppo marmoreo di Amore e Psiche (Parigi, Museo del Louvre). - In Francia viene creato il Comitato di Salute Pubblica. In luglio è assassinato Marat, uno dei maggiori capi rivoluzionari, mentre Robespierre dirige l’instaurazione del Terrore. 1794 - Inizia in Francia il Grande Terrore. Con la reazione termidoriana, Robespierre, messo sotto accusa assieme ad altri capi della rivoluzione, viene ghigliottinato il 28 luglio. 1795 - Si insedia in Francia il Direttorio e fallisce la Congiura degli Eguali di Babeuf. 1796 - Alla morte di Caterina II di Russia le succede il figlio Paolo I. - Napoleone Bonaparte è nominato generale in capo dell’esercito francese in Italia. - Col Trattato di Parigi del 15 maggio il re di Piemonte e Sardegna cede alla Francia la Savoia e le contee di Nizza, Tenda e Beuil. 1797 - Termina l’autonomia della Repubblica di Venezia, ceduta da Napoleone Bonaparte col Trattato di Campoformio all’Austria. - Viene istituito a Berlino il Kaiser Friedrich Museum. 1798 - Il dipinto di Vincenzo Camuccini raffigurante La morte di Giulio Cesare (Napoli, Gallerie di Capodimonte) propone per la prima volta in Italia un quadro ispirato alla retorica civile di David. [101011] 1600 - Stefano Maderno esegue la statua marmorea di Santa Cecilia nella chiesa romana omonima. 1600-1601 - Caravaggio dipinge la Crocifissione di San Pietro e la Conversione di San Paolo nella chiesa di Santa Maria del Popolo a Roma. 1603 - Esce l'Amleto di William Shakespeare. 1605-16 - Esce il Don Chisciotte di Miguel Cervantes. 1607 - Caravaggio esegue le Sette opere di Misericordia per il Pio Monte di Napoli. - Rubens a Genova dipinge la Circoncisione nella chiesa di Sant'Ambrogio. - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Claudio Monteverdi.

1608-1609 - Caravaggio si rifugia a Malta dove dipinge la Decollazione del Battista. 1609 - Rubens è nominato pittore di corte di Alberto e Isabella d’Asburgo, reggenti dei Paesi Bassi. 1610 - Il 18 luglio Caravaggio muore sulla spiaggia di Porto Ercole in provincia di Grosseto. 1611 - Inigo Jones, nominato architetto di corte, diffonderà lo stile palladiano in Inghilterra. 1611-1612 - Guido Reni realizza la Strage degli innocenti e il Sansone vittorioso (Bologna, Pinacoteca Nazionale). 1613-1614 - Il Domenichino esegue gli affreschi con Storie di Santa Cecilia nella chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma, permeati di un forte classicismo e esemplati sull’opera di Raffaello. - Guido Reni affresca il Casino Rospigliosi. 1615 - Inizia l'attività artistica di Gian Lorenzo Bernini con l'esecuzione della Capra Amaltea che allatta Giove per Scipione Borghese (Roma, Galleria Borghese). 1617-1621 - Giulio Mancini compila le Considerazioni sulla pittura, una raccolta di informazioni sui pittori contemporanei, affrontando per la prima volta i problemi legati al collezionismo d’arte. 1621-1623 - Il Guercino affresca l'Aurora nel Casino Ludovisi. - La presenza a Genova di Orazio Gentileschi e di Simon Vouet introduce in città lo stile caravaggesco. 1622-1625 - Peter Paul Rubens dipinge il ciclo con le Storie della vita di Maria de’ Medici (Parigi, Museo del Louvre) per il Palazzo del Lussemburgo a Parigi, costruito a partire dal 1615. 1622 - Il Domenichino affresca le Storie di Sant'Andrea nella chiesa di Sant'Andrea della Valle a Roma. 1622-1630 - La presenza a Venezia di pittori come il romano Domenico Fetti, il genovese Bernardo Strozzi e il tedesco Johann Liss crea in città un clima artistico internazionale. 1623 - Diego Velázquez è nominato pittore di corte a Madrid.

1624-1626 - La costruzione e la decorazione della chiesa di Santa Bibiana a Roma costituiscono la prima prova architettonica di Gian Lorenzo Bernini. L’ornamentazione interna è affidata a Pietro da Cortona, che inizia qui la sua carriera. 1624-1633 - Gian Lorenzo Bernini esegue il fastoso baldacchino della Basilica di San Pietro a Roma. [101021] 1625 - Giunge a Roma il pittore Pieter van Laer, detto il Bamboccio, che inaugurerà un nuovo genere pittorico ispirato al caravaggismo e raffigurante gli aspetti della vita quotidiana. I suoi seguaci prenderanno il nome di Bamboccianti. 1625-1627 - Giovanni Lanfranco affresca la cupola di Sant'Andrea della Valle, ispirandosi all’opera del Correggio e creando un tipo di decorazione di soffitti di grande successo. 1626 - Orazio Gentileschi è nominato pittore di corte di Carlo I d'Inghilterra. 1627 - Nicolas Poussin dipinge a Roma la Morte di Germanico (Minneapolis, Institute of Arts), un quadro che diverrà il prototipo per i dipinti di storia. - Chiamato in Francia dal re Luigi XIII Simon Vouet vi diffonderà le esperienze coeve della pittura italiana, dal realismo caravaggesco al naturalismo dei Carracci. 1628 ca. - Alessandro Algardi esegue le statue di Santa Maria Maddalena e di San Giovanni Evangelista per la Cappella Bandini in San Silvestro al Quirinale a Roma, rivelando l’influsso di Bernini. - Il cardinale Richelieu commissiona a Jacques Callot le incisioni celebranti la conquista de La Rochelle, che segnano l’inizio del ciclo Le grandi miserie della guerra. 1629 - In Spagna Francisco Zurbaràn inizia l'attività pittorica con le Storie di San Bonaventura per il Collegio dell'Università Francescana di Siviglia. - Gian Lorenzo Bernini è nominato architetto della Basilica di San Pietro a Roma alla morte di Carlo Maderno. 1629-1633 - Il pittore Andrea Sacchi, protetto del cardinale Antonio Barberini, è incaricato della decorazione del soffitto di una sala di Palazzo Barberini a Roma, dove esegue l’Allegoria della Divina Sapienza. 1630-1640 - Il pittore francese Claude Lorrain esegue a Roma la serie dei Porti di mare.

1631 - L’architetto Baldassarre Longhena inizia la costruzione della chiesa di Santa Maria della Salute a Venezia. L’edificio chiesastico avrà per tutto il secolo un’influenza determinante sull’architettura veneziana. 1632 - Antonie van Dyck è nominato pittore ufficiale della corte del re d’Inghilterra, Carlo I. - Rembrandt dipinge La lezione di anatomia del dottor Tulp (L’Aja, Mauritshuis), rinnovando la concezione del ritratto di gruppo olandese. 1633 - Corneille pubblica il Cid. 1633-1639 - Pietro da Cortona esegue la decorazione pittorica della volta del Salone di Palazzo Barberini a Roma. 1634-41 - Francesco Borromini riceve dall’ordine dei Carmelitani Scalzi l'incarico di costruire la chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane a Roma. 1635-1650 - Su incarico del cardinale Francesco Barberini, Pietro da Cortona progetta la chiesa dedicata ai Santi Martino e Luca a Roma. 1635 - Gian Lorenzo Bernini scolpisce il busto-ritratto di Costanza Buonarelli (Firenze, Museo del Bargello). 1637-1643 - Francesco Borromini progetta la nuova Casa dei Filippini a Roma. 1637-1647 - Pietro da Cortona esegue la decorazione a fresco di alcune sale di Palazzo Pitti a Firenze. 1639 - Georges de La Tour è nominato pittore di corte dal re di Francia, Luigi XIII. 1642 - A Roma Francesco Borromini intraprende la costruzione della chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza, terminata nel 1650 circa. - Escono Le vite de' pittori, scultori et architetti di Giovanni Baglione. - Rembrandt dipinge La ronda di notte (Amsterdam, Rijksmuseum). 1642-1651 - François Mansart realizza il castello di Maisons-Lafitte, presso Parigi. 1645-1652

- Gian Lorenzo Bernini esegue l'Estasi di Santa Teresa nella Cappella Cornaro in Santa Maria della Vittoria a Roma, superbo esempio di scultura barocca e di espressione figurativa dell'esperienza mistica. 1648 - A Parigi è fondata l’Accademia Reale di Pittura e di Scultura. - L’architetto Jacob Van Campen progetta lo Stadhuis di Amsterdam, poi Palazzo Reale, introducendo in Olanda lo stile classico. 1648-1651 - Gian Lorenzo Bernini realizza la Fontana dei Quattro Fiumi in Piazza Navona a Roma. [101031] 1650 - Gian Lorenzo Bernini inizia la costruzione del Palazzo Ludovisi a Roma, oggi Montecitorio, su commissione del papa Innocenzo X. La realizzazione dell’edificio, interrotta nel 1655, riprenderà con l’architetto Carlo Fontana nel 1694. 1651 - Francesco Maria Richini inizia la costruzione del Palazzo di Brera a Milano, terminato nel 1686. 1652 - Esce il Trattato della pittura e scultura di Pietro da Cortona in collaborazione col padre gesuita G.D. Ottonelli. 1654-1668 - Gian Lorenzo Bernini realizza la statua di Costantino collocata nell’atrio della basilica di San Pietro in Vaticano, inaugurando una nuova tipologia di monumento equestre. 1656 - A Madrid Diego Velàzquez dipinge Las Meniñas (Madrid, Museo del Prado). - Tra le vittime della terribile epidemia di peste che colpisce Napoli vi sono i pittori Aniello Falcone, Bernardo Cavallino e Massimo Stanzione. - L’architetto Louis Le Vau progetta il castello di Vaux-le-Vicomte, presso Parigi, diffondendo in Francia lo stile barocco. Alla sua decorazione interna provvederà il pittore Charles Le Brun. 1657-1658 - La collezione privata di Rembrandt, ricca di capolavori dell’arte italiana, francese e tedesca, è venduta all’asta in seguito alle disastrose condizioni finanziarie del pittore. 1657-1666 - Gian Lorenzo Bernini realizza il colonnato di San Pietro. 1659-1682 - L’architetto Giuseppe Zimbalo costruisce il Duomo di Lecce in stile barocco. 1660

- Il pittore Bartolomé Esteban Murillo fonda a Siviglia un’Accademia di Belle Arti. - Esce in Germania il primo giornale quotidiano, il “Leipziger Zeitung”. 1663 - Charles Le Brun è nominato direttore della Manifattura Reale francese dei Gobelins. 1664 - Viene fondata in Francia la Manifattura Reale di Beauvais, la cui produzione di arazzi terminerà nel 1793. - Rappresentazione in teatro a Parigi de Il Tartufo di Molière. 1665 - Gian Lorenzo Bernini giunge a Parigi, chiamato dal re Luigi XIV. - Inizia la pubblicazione del “Journal des Savants” e delle “Philosophical Transactions”. 1666 - Prima rappresentazione de Il Misantropo di Molière. - E’ fondata a Roma l’Accademia di Francia. 1667 - Luca Giordano dipinge l’Assunzione della Vergine per la chiesa della Salute a Venezia. - Esce il Paradiso perduto di Milton. 1667-1694 - Guarino Guarini costruisce la Cappella della Sacra Sindone a Torino, capolavoro del barocco piemontese. 1668 - L’architetto Louis Le Vau inizia la costruzione della reggia di Versailles. - Esce il romanzo L’avventuroso Simplicissimus del tedesco H.J. Grimmelshausen. 1668-1687 - Charles Wren costruisce la Cattedrale di San Paolo a Londra, inaugurando in Inghilterra la moda dello stile classicista. 1672 - Escono a Roma Le vite de' pittori, scultori et architetti moderni dell'abate Giovan Pietro Bellori. 1672-1683 - Giovan Battista Gaulli detto il Baciccio realizza il grandioso affresco barocco con il Trionfo del nome di Gesù nella volta della Chiesa del Gesù a Roma. 1673 - Muore in scena a Parigi Molière, recitando la sua commedia Il malato immaginario. 1674

- Gian Lorenzo Bernini scolpisce la Beata Ludovica Albertoni nella Cappella Altieri in San Francesco a Ripa a Roma. [101041] 1675 - L'architetto Jules Hardouin Mansart completa la reggia di Versailles, presso Parigi, iniziata da Louis Le Vau. 1678 - Escono le Favole di La Fontaine. 1680 - Nasce a Parigi la Comédie française. 1680-1691 - L’architetto J.-H. Mansart progetta il Dôme des Invalides a Parigi. 1682-1683 - Carlo Fontana costruisce la facciata di San Marcello al Corso, esempio di architettura classicista tardobarocca. 1682-1686 - Luca Giordano affresca la Galleria di Palazzo Medici a Firenze, sviluppando una tendenza naturalistica neoveronesiana. 1687 - Alla morte del viceré di Napoli, marchese del Carpio, la sua collezione di circa mille e seicento dipinti, raccolti con la consulenza di pittori quali Luca Giordano e Carlo Maratta, è dispersa. 1691-1694 - Andrea Pozzo affresca il Trionfo di Sant'Ignazio nella volta della chiesa romana dedicata al Santo, opera di estremo virtuosismo illusionistico e scenografico. 1692-1702 - Convocato dal re Carlo II, Luca Giordano soggiorna a Madrid in qualità di pittore di corte. 1693 - Esce il trattato Perspectiva pictorum et architectorum del pittore Andrea Pozzo, che mette in rapporto la pittura con la scenografia teatrale. 1696-1737 - L’architetto J.B. Fischer von Erlach inizia la costruzione del castello di Schönbrunn, presso Vienna, uno dei maggiori esempi di architettura barocca in Austria. 1698 - L’architetto J.-H. Mansart cura la risistemazione di Place Vendôme a Parigi.

[101051] 1702 - E’ tradotta in francese la raccolta di favole orientali Le mille e una notte. 1704 - Luca Giordano esegue gli affreschi della cupola della Cappella del Tesoro nella Certosa di San Martino a Napoli. - Massimiliano di Baviera commissiona a Rosalba Carriera il ritratto suo e delle più belle dame della città di Venezia; inizia così la fortunata carriera artistica della pittrice, specializzata nella ritrattistica a pastello. 1704-1745 - Viene costruita la chiesa di San Nicolò nel quartiere di Mala Strana a Praga, il più importante edificio barocco della città. 1710 - Augusto II di Sassonia inaugura a Meissen la Regia Manifattura di Porcellane. 1710-1720 - Giuseppe Maria Crespi dipinge a Bologna la serie dei Sacramenti (Dresda, Gemäldegaerie), commissionata dal cardinale Ottoboni. 1714-1717 - Lo scultore Giacomo Serpotta realizza la decorazione in stucco dell’oratorio del Rosario a Palermo. 1715-1737 - J.B. Fischer von Erlach realizza la chiesa di San Carlo a Vienna, in stile tardobarocco. 1717 - Jean-Antoine Watteau dipinge Il pellegrinaggio all’isola di Citera (Parigi, Museo del Louvre), creando il nuovo genere delle "fêtes galantes". - Nasce in Inghilterra la prima Loggia della Massoneria. 1717-1731 - L'architetto Filippo Juvarra costruisce la Basilica di Superga, presso Torino. 1718-1721 - Filippo Juvarra esegue la facciata di palazzo Madama a Torino. 1719 - E’ fondata a Vienna la manifattura di porcellane Du Paquier, ispirata alle produzioni di Meissen. - Esce Robinson Crusoe di Daniel Defoe. Nel 1722 uscirà Moll Flanders. 1720-1744

- E’ costruita la residenza di Würzburg in Baviera, decorata tra il 1750 e il ’53 da Giovan Battista Tiepolo. . 1721 - Vengono suonati i Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian Bach. 1721-1724 - J.L. von Hildebrandt costruisce a Vienna il Palazzo del Belvedere, residenza estiva di Eugenio di Savoia, capolavoro dell’architettura tardobarocca austriaca. 1723-1726 - L’architetto Francesco De Sanctis realizza la scenografica scalinata di Piazza di Spagna a Roma. [101061] 1725 - Francesco Solimena dipinge a fresco la Cacciata di Eliodoro dal Tempio nella Chiesa del Gesù Nuovo di Napoli. - Composizione de Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. 1725-1727 - Giovan Battista Piazzetta dipinge la Vergine che appare a San Filippo Neri nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia, opera caratterizzata dai forti contrasti di luce e di colore. 1726 - Esce il romanzo I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. 1726-1727 - Con la collaborazione del quadraturista G. Mengozzi Colonna, Giovan Battista Tiepolo decora il Palazzo dell’Arcivescovado a Udine. 1727 - Esce ad Amburgo il trattato Museographia di G.F. Neickel sui criteri di organizzazione e di allestimento di una collezione d’arte. 1730 - L’architetto Filippo Juvarra inizia la costruzione della Palazzina di caccia di Stupinigi. 1730-1735 - Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto, dipinge una serie di immagini della città di Venezia che danno avvio al nuovo genere del vedutismo. 1731 - Apre a Firenze la prima Loggia massonica italiana. 1732-1763 - Viene realizzata la Fontana di Trevi a Roma.

1733-1736 - L’architetto Alessandro Galilei costruisce la facciata della chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. 1734 - François Boucher esordisce col dipinto Rinaldo e Armida (Parigi, Museo del Louvre). - E’ aperto al pubblico il Museo Capitolino di Roma, istituito dal papa Clemente XII. 1735 - Il pittore William Hogarth fonda a Londra l’Accademia privata di Pittura di Saint-Martin’s Lane. 1736 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli è nominato a San Pietroburgo architetto di corte. 1737 - Si apre a Parigi il primo ‘Salon’ di pittura, la periodica esposizione di dipinti che prese il nome dal Salon Carré del Louvre. - Jean-Baptiste-Simenon Chardin ottiene un grande successo con La dispensiera (Parigi, Museo del Louvre), inaugurando una nuova poetica di temi borghesi. 1738 - Cominciano gli scavi per riportare alla luce le antichità di Ercolano, presso Napoli. - Filippo Juvarra inizia la costruzione del Palazzo Reale di Madrid. 1740 - Il dipinto raffigurante L'indovina di Giovanni Battista Piazzetta (Venezia, Gallerie dell'Accademia) testimonia la svolta dell'artista verso un cromatismo chiaro di gusto rococò. - Esce il romanzo Pamela dello scrittore inglese Samuel Richardson. 1743 - Rinasce a Milano l’ ‘Accademia dei Trasformati’. - Il re Carlo di Borbone fonda a Napoli la Manifattura delle Porcellane di Capodimonte; essa cesserà la sua attività nel 1759. 1745 - Hogarth dipinge il ciclo del Matrimonio alla moda (Londra, National Gallery), ironica rappresentazione della vita dell’aristocrazia del tempo. - Carlo Ginori fonda nella sua villa di Doccia, presso Sesto Fiorentino (FI), una fabbrica di porcellane. 1746-1763 - Carlo Marchionni progetta il complesso di Villa Albani a Roma per il cardinale Albani, collezionista e amico del Winckelmann. Nella volta della Galleria Mengs dipingerà Il Parnaso. 1748 - Iniziano gli scavi archeologici a Pompei, sepolta dalla lava del Vesuvio nel 79 d.C.

- A Londra Thomas Gainsborough si afferma come pittore paesaggista con Il bosco di Cornard (Londra, National Gallery); in seguito svilupperà il tema del ritratto, che lo consacrò alla fama. - Carlo Goldoni abbandona la professione legale per dedicarsi alla letteratura, pubblicando capolavori quali Il Campiello (1756), I Rusteghi (1760), Le Baruffe chiozzotte (1762). - Esce il romanzo I gioielli indiscreti di Denis Diderot. 1748-1778 - Escono le Vedute di Roma di Giovan Battista Piranesi, una serie di incisioni seguite nel 1756 dalle Antichità romane. 1749 -Esce il romanzo Tom Jones di Henry Fielding. 1749-1766 - Viene realizzata a Napoli la Cappella dedicata alla regina della Pietà per il principe Raimondo Sangro di Sansevero, uno degli esempi più interessanti della scultura partenopea tardobarocca. [101071] 1750 - Il Senato Veneziano fonda nella città lagunare l’Accademia di Pittura; il Piazzetta viene chiamato a ricoprire l’incarico di direttore della Scuola del Nudo. 1751 - E’ fondata a Parma l’Accademia di Belle Arti. 1752 - Luigi Vanvitelli inizia la costruzione della reggia di Caserta per il re Carlo di Borbone. 1753 - Esce L’analisi della bellezza di Hogarth, un trattato dove esprime la sua propensione per una pittura realistica e di impegno sociale. - Apre a Londra il British Museum. 1754 - Hogarth dipinge il ciclo La campagna elettorale (Londra, Soane’s Museum). 1754-1762 - L’architetto Bartolomeo Rastrelli progetta il Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo. 1756 - E’ istituita a Sèvres la Manifattura Nazionale delle Porcellane francesi specializzata in prodotti di lusso.. 1759 - Viene fondata a Burslem, in Gran Bretagna, la Manifattura di ceramiche di J. Wedgwood. - Esce anonimo il romanzo Candido di Voltaire.

1761 - Viene fondata a Milano l’ ‘Accademia dei pugni’. 1762 - Prima rappresentazione dell’Orfeo del compositore Gluck. 1762-1770 - Giovan Battista Tiepolo, trasferitosi alla corte del re Carlo III, affresca la Gloria di Spagna nella Sala del Trono del Palazzo Reale di Madrid. 1763 - Federico II istituisce in Germania l'istruzione elementare obbligatoria. - Il pontefice Clemente XIII nomina Johann Joachim Winckelmann direttore generale delle antichità romane. L’anno successivo egli pubblicherà la Storia dell'arte nell'antichità. 1764 - I fratelli Pietro e Alessandro Verri assieme a Cesare Beccaria fondano a Milano il periodico “Il Caffè”, pubblicato fino al ‘66. 1765 - François Boucher è nominato direttore delle arazzerie di Beauvais e in seguito Primo Pittore di corte. - J.-H. Fragonard è ammesso all’Accademia Reale di Pittura di Parigi presentando il quadro raffigurante Coreso e Calliroe (Parigi, Museo del Louvre). 1768 - Viene fondata a Londra la Royal Academy of Arts, presieduta fino al 1791 dal pittore Joshua Reynolds. - Escono a Roma le Vite de’più celebri architetti scritte da Francesco Milizia, teorico del nuovo classicismo. 1769 - Il granduca di Toscana Pietro Leopoldo d’Asburgo-Lorena apre al pubblico a Firenze la Galleria degli Uffizi. 1771 - Il pittore Anton Raphael Mengs è nominato direttore dell’Accademia di San Luca a Roma. 1771-1772 - Jean-Honoré Fragonard esegue i quattro dipinti del Cammino dell'amore per Madame du Barry, amante di Luigi XV, destinati a un padiglione del Castello francese di Louveciennes (New York, Frick Collection). 1771-1776 - L’architetto Giacomo Quarenghi costruisce a Subiaco la chiesa di Santa Scolastica, prima di trasferirsi a San Pietroburgo, in Russia, al servizio della zarina Caterina II.

1771-1778 - L’architetto Giuseppe Piermarini progetta la costruzione del Palazzo Arciducale, poi Reale, a Milano. 1771-1793 - I pontefici Clemente XIV e Pio VI istituiscono in Vaticano il Museo Pio Clementino. 1774 - Esce il romanzo I dolori del giovane Werther di Goethe. [101081] 1776 - E’ fondata a Milano l’Accademia di Brera su iniziativa di Maria Teresa d’Austria. 1776-1778 - Giuseppe Piermarini progetta il Teatro della Scala a Milano. Nello stesso periodo egli segue la costruzione della Villa Reale di Monza. 1777-1778 - Jean-Antoine Houdon scolpisce una serie di quaranta busti di personaggi illustri, fra i quali Diderot e Voltaire (Angers, Musée des Beaux-Arts). - Sir Joshua Reynolds ritrae La famiglia del duca di Marlborough (Oxford, Blenheim Palace), rinnovando la ritrattistica inglese e inaugurando quello che l’artista stesso definì "Grand Style". 1779 - Lo scultore veneto Antonio Canova giunge a Roma, dove frequenta le scuole dell’Accademia di Francia e dei Musei Capitolini. La sua prima affermazione avverrà nel 1783 con il gruppo di Teseo e il Minotauro (Londra, Victoria and Albert Museum). 1780 ca. - A Bergamo il conte Carrara apre al pubblico la propria collezione d’arte; alla pinacoteca nel 1796 sarà affiancata una scuola d’arte. 1781 - Escono I masnadieri di Schiller. 1782 - Esce il romanzo Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos, che immagina una corrispondenza tra la marchesa de Merteuil e il visconte di Valmont. 1783 - Inizia la pubblicazione delle tragedie di Vittorio Alfieri, terminata nel 1789. 1784 - Composizione delle Sinfonie parigine di Haydn.

1785 - Jacques-Louis David dipinge il Giuramento degli Orazi (Parigi, Museo del Louvre), affermazione dello stile neoclassico. 1785-1796 - Thomas Jefferson realizza il Campidoglio di Richmond, negli Stati Uniti, in stile neoclassico. 1786 - Viaggio di Goethe in Italia. - Prima rappresentazione de Le nozze di Figaro di Mozart. 1787 - Antonio Canova esegue il sepolcro di Clemente XIV nella chiesa dei Santi Apostoli a Roma, considerato il manifesto neoclassico per la scultura. - Rappresentato a Praga de Il Don Giovanni di Mozart. 1789-1793 - L’architetto neoclassico tedesco C.G. Langhans realizza a Berlino la Porta di Brandeburgo. 1791 - Prima rappresentazione a Vienna del Flauto magico di Mozart. - Esce anonimo Justine o le sventure della virtù di Sade. 1793 - Apre al pubblico a Parigi il Museo del Louvre. - J.-L. David, deputato giacobino alla Convenzione e membro del Comitato di Sicurezza durante il Terrore, esegue La morte di Marat (Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). - Antonio Canova termina il gruppo marmoreo di Amore e Psiche (Parigi, Museo del Louvre). 1797 - Viene istituito a Berlino il Kaiser Friedrich Museum. 1798 - Il dipinto di Vincenzo Camuccini raffigurante La morte di Giulio Cesare (Napoli, Gallerie di Capodimonte) propone per la prima volta in Italia un quadro ispirato alla retorica civile di David. [102011] 1600 - A Roma viene arso vivo il filosofo Giordano Bruno. 1602 - Esce la Città del Sole di Tommaso Campanella. 1609 - Giovanni Keplero formula le prime due leggi sul moto dei pianeti. - Esce il Mare liberum di Ugo Grozio.

1610 - Esce a Venezia il Sidereus Nuncius di Galileo Galilei, una raccolta di osservazioni sui satelliti di Giove. 1616 - Escono Le nozze chimiche scritte dal fondatore dell’associazione mistica dei Rosacroce, Valentino Andreä. - Il Tribunale del Santo Uffizio ammonisce Galilei e condanna la dottrina copernicana. 1620 - Esce il Novum Organum Scientiarum di Francesco Bacone [102021] 1625 - Esce il De iure belli ac pacis di Ugo Grozio. 1626 - Esce postuma la Nuova Atlantide di Bacone. 1632 - Esce il Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo di Galilei, testo condannato dal Santo Uffizio nel 1633. 1637 - Esce il Discorso sul metodo di Cartesio che espone i principi alla base della sua filosofia. 1638 - Muore Cornelio Giansenio, colui che diede il nome alla dottrina religiosa del giansenismo condannata dalla Chiesa. 1640 - Esce postumo l’Augustinus di Giansenio. 1642 - Esce il De cive di Thomas Hobbes. 1643 - Iniziano le polemiche sulla dottrina giansenista. 1644 - Evaristo Torricelli inventa il barometro. 1649 - Escono Le passioni dell’anima di Cartesio. [102031]

commenti (0)
non sono stati rilasciati commenti
scrivi tu il primo!
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 36 totali
Scarica il documento