marketto10

ALTRO PROBLEMA DI FISICA URGENTE!

Un'asta AB di lunghezza l=1,2 m e massa M=0,5 kg è incernierata nel suo estremo B ad un perno fisso orizzontale e può oscillare senza attrito in un piano verticale. Nell'istante t=0 l'asta, che è in quiete in posizione orizzontale, viene lasciata libera di ruotare. Raggiunta la posizione verticale l'asta urta un apiccolo oggetto di massa m=0,25 kg, che parte con velocità v0 orizzontale, mentre l'asta si ferma. Calcolare:
1- la velocità angolare dell'asta un istante prima dell'urto
2- la velocità v0
3- l'energia cinetica dissipata nell'urto
4- l'impulso durante l'urto

Avrei bisogno almeno dei passaggi fondamentali in modo da risalire alla soluzione.

Grazie mille in anticipo a chiunque riesca ad aiutarmi!

Aggiungi un commento

0%

4 risposte

laura.st

M in caduta libera velocità M prima dell'urto (vMi)= rad(2*g*l) siccome l'energia cinetica è parzialmente dissipata considero l'urto anelastico, nel quale si conserva solo la quantità di moto, inoltre la velocità di M dopo l'urto è zero, v0=M*vMi/m L'energia cinetica dissipata= [(1/2)*M*vMi^2]-[(1/2)*m*v0^2] L'impulso è l'effettiva quantità di moto trasmessa al corpo urtato al momento dell'urto, in questo caso si trasmette tutta la quantità di moto, calcolala è uguale all'impulso. Spero di sia abbastanza chiaro. Ciao

Aggiungi un commento

100%
alexdocsity

Non so che dirti

Aggiungi un commento