Quali sono i procedimenti per bilanciare una reazione chimica?

riguardo a chimica, a scuola stiamo facendo i bilanciamenti di reazioni chimiche, ma sul libro non c'è chi mi può spiegare i vari passaggi in modo esaustivo?

Risposte (6)

docsity 28-03-2010
docsity - Università di Roma La Sapienza
É la 2 miliardesima volta che leggo questa domanda .................... Per le reazioni redox: - Bilanciare gli elettroni (alias la variazione dei numeri di ossidazione delle specie che si ossidano e si riducono) ed invertire i coefficienti. Es: A + 2e(-) --> A(2-) (acquista elettroni) B --> B(3+) + 3e(-) (cede elettroni) 3A + 2B ... - bilanciare le cariche presenti (se la reazione è scritta in forma ionica), aggiungendo H(+) se si è in ambiente acido, OH(-) in ambiente basico. - bilanciare l'idrogeno, aggiungendo H2O tra i prodotti (se l'H2O non è reagente). - Controllare l'ossigeno; di norma, se è bilanciato, la reazione è bilanciata. Per le reazioni acido-base, di scambio o di doppio scambio, basta bilanciare semplicemente gli elementi. (idrogeno ed ossigeno sempre per ultimi).
Commenta 
docsity 28-03-2010
docsity - Università di Roma La Sapienza
Prova qui...io mi trovo bene http://www.fulviobaldanza.it/bilanciamentoredox.html ciao
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 
Commenta 

Inserisci la tua risposta

Fino a 60 punti download

Le risposte devono essere appropriate, nel rispetto di chi fà le domande. Le risposte non adeguate potranno comportare la chiusura del tuo account.

Domande correlate