martinellaroma

Ciao ragazzii qualche anima buona può spiegarmi i linfociti?

ciao ragazzii qualche anima buona può spiegarmi i linfociti T la loro MATURAZIONE IL PROCESSO DI SELEZIONE E IN FINE L'ATTIVAZIONE? anche qualche link dove posso capire!! grazieeeeeeeee milleeeeeeeeeeee e buono studio a tutti voi!!!!

Aggiungi un commento

0%

7 risposte

xyz1985

Aggiungi un commento

luca biotech

I linfociti T sono le cellule dell'immunità adattativa e si dividono in CD4+e CD8+ sulla base dei recettori presenti sulla loro membrana per l'appunto la proteina trnsmembrana CD4 oppure quella CD8. I linfociti interagiscono con l'MHC (complesso maggiore di Istocompatibilità) che si differenzia in MHC di classe I e di classe II. I linfociti CD4+ interagiscono con MHC II e i linfociti CD8+ con MHC I.Questo segue la regola de "il prodotto deve fare 8" quindi CD4 x MHC II (4X2=8) invece CD8 x MHC I (8x1=8). Inoltre bisogna sapere che MHC I è un recettore espresso su tutte le cellule a parte quelle del sistema immunitario mentre MHC II è espresso solo sulle cellule del sistema immunitario come le cellule APC (Antigen Presenting Cells).I linfociti CD4 sono responsabili di una risposta di tipo Umorale mentre i linfociti CD8 di una risposta Citotossica ossia uccidono la cellula dopo il riconoscimento di un antigene estraneo esposto sulla superficie della cellula interessata tramite l'MHC I. La maturazione dei linfociti T avviene nel Timo (Da qui la lettera T dopo il nome linfociti) e qui avviene il processo di maturazione.Bisogna pensare al fatto che i linfociti devono essere molto efficaci per difendere l'organismo da infezioni e da pericoli che potrebbero portare al decesso un organismo.Quindi per diventare efficienti fanno una specie di "Università" nel timo che funziona così:Inizialmente i linfociti neonati presentano sia la proteina cd4 che cd8 in membrana e sono quindi cd4+cd8+, doppo un certo periodo di tempo alcuni perdono il cd4 e presentano solo cd8 altri il contrario.Le cellule dendritiche (che fanno parte delle cellule APC) porteranno nel timo antigeni self e antigeni non-self testando le competenze dei linfociti.Se i linfociti riconosceranno i self come estranei e li attaccheranno verranno eliminati perchè sono Autoreattivi e questo potrebbe portare a patologie Autoimmunitarie.Se non riconosceranno gli antigeni non self(le proteine estranee all'organismo portate da batteri e virus) verranno eliminati perchè inefficienti.Verranno selezionati solo i linfociti che sapranno discrimnare i maniera ottimale self e non self e questo meccanismo di Educazione Timica dei linfociti è detta Tolleranza Centrale.Spero di essere stato il + chiaro possibile.

Aggiungi un commento