Attilio.Lucca

Cosa si intende con principio della prudenza?

cosa si intende con principio della prudenza per quanto riguarda la redazione del bilancio d'esercizio?
Mostra 1 commenti

15 risposte

Diegoritio
Il “principio della prudenza” consiste nel valutare le voci di bilancio in modo da imputare al conto economico le “perdite presunte”, ma non gli “utili sperati”. Nel reddito di esercizio che risulta dal bilancio sono inclusi solamente gli “utili realizzati”, cioè gli utili derivanti da “operazioni concluse”, come la cessione di beni e la prestazione di servizi, e non anche gli “utili sperati” (o “potenziali”), cioè gli utili che sono il frutto di “operazioni in corso” alla data del bilancio (cioè “operazioni iniziate” e non ancora “concluse”).
100%
metropolitan
nel momento in cui si analizza la situazione del bilancio si distungue tra le vendite e gli utili e quindi in questo caso in particolare si valutano semplicemente le perdite che ci sono state.