napoletan90

Cosa si studia ad "ingegneria edile"?

Cosa si studia ad "ingegneria edile"?

Aggiungi un commento

0%

0 risposte

Silvia.Corriere

Al primo anno fai la base dell'ingegneria, poi dal secondo anno cominci a fare qualche corso specifico del corso..scienza delle costruzioni, estimo, topografia. Al termine degli studi dovresti avere un'infarinatura per essere un buon ingegnere edile.

Aggiungi un commento

0%
simozoo0000

Mio fratello è ingegnere edile al politecnico di Torino e l'ho aiutato molto nello studio in tutti questi anni. Posso dirti che il primo anno è ormai una continuazione del liceo, con corsi molto generici (analisi matematica, fisica, chimica, informatica, ecc..). Dal II anno in poi inizi a fare corsi via via più tecnici e riguardanti scienza e tecnica delle costruzioni, architettura tecnica, sicurezza nei cantieri, ecc.. L'ingegnere edile è di fatto un esperto nel campo del processo edilizio, ovvero nella gestione di tutte quelle problematiche legate alla realizzazione di un'opera edilizia. Esempio classico è quello di avere il controllo di tutti gli aspetti del progetto, in modo da avere una sinergia completa fra i diversi ambiti ingegnesristici e architettonici (impianti, strutture, composizione architettonica, ecc..).

Aggiungi un commento

100%