gianpa85

esercizio 3 sistemi di supporto alla vita ing.biomedica politecnico torino (e Milano) ?

si consideri di dover perfondere un organo isolato con sangue fisiologico.sapendo che il consumo di ossigeno dell' organo stesso è di 70 mlO2/min si valuti la portata di sangue da far circolare nel circuito(organo-pompa-ossigenatore).nel caso il sangue circolante venga diluito abbassando l'ematocrito dal 45% al 35 % si valuti la nuova portata di sangue necessaria x mantenere inalterate la pO2 venosa e arteriosa.

Aggiungi un commento

100%