anastasia.g

Significato Ermetismo

Qual è il significato di ermetismo?

15 risposte

viola_centi
Il termine venne adottato da Francesco Flora nel 1936 e rimanda ad una concezione mistica della parola. Fa riferimento alla figura leggendaria di Ermete Trismegisto, un poeta che risale al periodo ellenistico e al quale erano stati attribuiti testi filosofici e spirituali del II-III secolo d.C. . Egli si ispirava all'enigmaticità del linguaggio dei geroglifici. Nel 1938 Carlo Bo pubblicò un saggio su _Il Frontespizio_, _Letteratura come vita_**, contenente i fondamenti teorico-metodologici della poesia ermetica. **Ad influenzare questo genere, che non era un vero e proprio movimento avanguardista, funoro i poeti decadentisti francesi come: Ribaud, Mallarmè, Verlain. In italia, la caratteristica principale delle composizioni era l'uso frequente di analogie ed un linguaggio molto comlesso; insieme all'approfondimento di una esperienza interiore. Questo gruppo rifiutava in modo diretto ogni impegno politico e sociale, cercando di staccarsi dalla cultura fascista.
100%
pok
Sul piano letterario con il termine ermetismo si sottolinea una poesia dal carattere chiuso (ermetico) e volutamente complesso, solitamente ottenuto attraverso un susseguirsi di analogie di difficile interpretazione.