5 Motivi per sostenere un esame e non darlo al prossimo appello

Nella vita di ogni studente compaiono episodi di rinunce agli esami, di fughe improvvise per non sostenere un esame. Che sia difficile o meno.

È tra i peggiori circoli viziosi che si possano incontrare durante il cammino di ogni studente: rinunciare a sostenere un esame equivale a leggere la propria condanna a morte.

Ecco i 5 motivi per sostenere un esame:

1. Nessuno vi punterà il fucile contro se fallirete

La sconfitta di non superare un esame può essere brutta ma pensate a chi sta peggio di voi. Pensate a chi deve sostenere ben altri tipi di esami come dovrebbe sentirsi! Quindi, non preoccupatevi se non supererete l'esame. Enjoy!

2. Imparerete molto di più che rinunciando

Come scritto poco sopra, moltissimi studenti arrivano il giorno dell'appello per poi rinunciare all'esame. Sbagliatissimo, non avete idea di quanto possiate imparare da un esame (che lo passiate o meno). Sostenendo un esame e non passandolo si impareranno moltissime cose tra cui:

  • punti deboli del vostro studio
  • domande su cui generalmente tende professore o assistente
  • molto probabilmente vi verrà spiegato cosa non avete capito, qualora voi dimostriate di averlo studiato

3. La fortuna, mai sottovalutarla!

Un fattore che può aiutare molto durante un esame è il fattore fortuna. Ovvero, nonostante non si abbia studiato moltissimo è probabile che l'esame lo riusciate comunque a passare. Certo, non sperate nel 30 ma almeno la sufficienza riuscirete a strapparla!

4. Non correte mai il rischio di entrare nel circolo vizioso dei rinunciatari

 

 

Il circolo vizioso dei rinunciatari è un gruppetto di persone che non riescono più a sostenere esami. Al massimo riescono a farne uno o due a sessione, questo perché oramai per loro non è più possibile prendere il coraggio di sostenere esami. Darsi una raddrizzata è cosa dura ma non impossibile. Cercate di non provare mai quel senso di benessere iniziale scaturito dall'aver rinunciato a sostenere un esame:

  1. Il senso di benessere è solo iniziale, dopo verrà guastato dal senso di colpa
  2. Non vi aiuterà per il futuro!

5. Ne va della vostra autostima!

Che persone sareste se rinunciaste ad ogni cosa? Se non affrontaste mai i problemi? Non sostenere un esame equivale a rinunciare, quindi ad abbandonare e a cercare di evitare una situazione spiacevole.

Un avvocato che rinuncia a presentarsi ad una causa importante secondo voi può essere un buon avvocato?

"Posso accettare la sconfitta, ma non posso accettare di rinunciare a provarci." Michael Jordan

Sostenere un esame, aldilà della preparazione, non è mai una cattiva idea!

banner-ebook-memorizzazione

Leggi pure: Stai per affrontare la tua prima sessione d'esami? Ecco tutto quello che c'è da sapere

 
54354   08/01/2019

Altre notizie