Noi siamo la cosa più straordinaria: le curosità più incredibili sull'anatomia umana.

L'Anatomia Umana ci riserva spesso delle scoperte incredibili e ci sono molte curiosità riguardanti il nostro corpo che non in tanti conoscono...

 

anatomia-umana

Scopri come passare gli esami!
 

Oggi non ci si accontenta più di nulla: siamo sempre alla ricerca di emozioni forti che possano sconvolgerci e mantenere allenata la nostra capacità di stupirci. Eppure, se ci guardiamo vicino, molto vicino, incredibilmente vicino a noi, scopriremo che, forse la cosa più incredibilmente straordinaria ci accompagna quotidianamente da una vita: il nostro corpo. Ecco alcune delle più strane realtà che si celano nel meccanismo complicato e misterioso del nostro organismo.

ORECCHIE: Parte del corpo spesso odiata, molto apprezzata da alcuni uomini, è la sede di uno dei cinque sensi, l'udito. Forse non tutti sanno che la quantità di cerume prodotta da un individuo spaventato è molto superiore a quella di un uomo in stato di quiete, questo per via della reazione causata dagli ormoni. Inoltre, dopo aver mangiato, l'udito è meno sensibile ai rumori.

Noi siamo la cosa più straordinaria: le scoperte più incredibili mai effettuate sull'anatomia umana.

PELLE: Nel corso della nostra esistenza non cambiamo solo gli abiti ma anche la nostra pelle. Essa cade e si rinnova spessissimo, ogni 27 giorni.

POLLICE: Dito numero uno nella nostra mano, in esso sono presenti sino a 32 milioni di batteri. Incredibile ma vero! La cosa, però, non deve spaventare: essi sono innocui e, soprattutto, molto utili nel mantenere la salute generale del nostro corpo.

TESTA: Sede di pensieri, ragione e intelligenza, essa in un neonato è un quarto della sua altezza. A 25 anni la testa arriva ad essere un ottavo della sua altezza.

PIEDI: Essi contengono un quarto di tutte le ossa dello scheletro umano, ben 52 ossa delle 206 totali presenti nel corpo umano.

SUA ALTEZZA MATTUTINA: L'uomo al mattino è più alto di circa 1 cm rispetto alla sera, questo perché la cartilagine tra le ossa viene compressa a seguito dell'azione della posizione eretta.

NEONATI: nascono con 300 ossa che poi, crescendo, diventeranno 206. Il motivo è che la natura umana non lascia nulla al caso: molte delle ossa al momento della nascita non si sono ancora fuse per permettere la venuta al mondo.

Noi siamo la cosa più straordinaria: le scoperte più incredibili mai effettuate sull'anatomia umana.

RIDERE É PIÚ SEMPLICE: Ci vogliono solo 17 muscoli per sorridere e ben 43 per aggrottare la fronte, quindi perché non optare per la prima soluzione?

Scarica gratis appunti di medicina
 

Sei in preda allo studio ossesivo per gli esami? Leggi anche: Sessione invernale: ecco gli 8 riassunti più scaricati dagli studenti di Medicina

Veronica Crescente.

5205   21/12/2015

Altre notizie