Come tradurre il voto di laurea quando si manda il cv all'estero

Il voto di laurea è fondamentale, ma perché sorgono problemi quando si intende lavorare all'estero? Come si traduce il voto di laurea all'estero? 

Che sia un voto non pienamente soddisfacente o che sia una lode accompagnata dal bacio accademico, all'estero il voto di laurea italiano non è facile da capire, ma perché? E come sormontare questo ostacolo per un futuro lavorativo all'estero?

Come tradurre il voto di laurea

A prescindere dai vari curricula che spesso risultano ambigui anche per uno stesso italiano, quando un ragazzo intende mandare il proprio curriculum all'estero dovrebbe sforzarsi almeno di "tradurre" il voto nella modalità dei voti di quel paese a cui si sta proponendo, per capirci, un 110 in Italia in Inghilterra equivale ad un "first", capite perché risulta poco comprensibile e quindi anche antipatico ricevere curricula da italiani che non si applicano perché magari non pensano a semplificare il lavoro di chi dovrà tener conto poi di quel curriculum?

voto di laurea

Tra l'altro, a nostro discapito va anche il fatto da non sottovalutare che le nostre università italiane all'estero non sono quasi per niente conosciute, ma di questo ne parleremo in altra sede, perché anche se purtroppo influisce sul nostro futuro la colpa non è nostra e c'è ben poco che possiamo fare per cambiare questa situazione.

Un punto che potrebbe farvi riflettere sui curricula già inviati, ma non fatevi prendere da troppi dubbi esistenziali adesso, che è inutile piangere sul latte versato, è che spesso molti italiani (giustamente stando al nostro sistema) precisano di essere "doctor", ma sapevate che all'estero questa parola ha ben poco a che fare con l'università? Quasi nessuno capisce questo termine applicato in ambito universitario!

Comunque se avete intenzione di rendere più semplice il vostro cv all'estero, ecco come tradurre il vostro voto di laurea in inglese:

una laurea viene espressa col termine degree (ad esempio una laurea in economia risulterà Degree in Economics) ma una laurea triennale o breve è una Italian degree similar to a bachelor's degree, mentre una laurea magistrale o specialistica è una Italian degree similar to a master's degree.

Per la valutazione abbiamo già detto che il massimo dei voti in Italia, un 110 e lode, è considerato in inglese un First, mentre i voti che vanno dal 101 al 110 sono un 2.1, mentre dal 91 al 100 equivalgono ad un 2.2.

Questo era l'esempio per quanta riguarda un paese estero, ma sappiate che per tradurre il vostro voto di laurea potete trovare in giro sul web delle tabelle molto dettagliate e per ogni paese il suo voto.

Leggi pure: Come scrivere una lettera motivazionale efficace

298   23/02/2018

Altre notizie