NABA e Porsche: un binomio a favore del talento

Con NABA le idee diventano progetti, strategie, tecniche e tecnologie.  La Nuova Accademia di Belle Arti di Milano è un'innovativa istituzione formativa.

porsche_NABA

Design e Arte. Due parole che identificano il professionista di oggi, orientato verso il futuro. Qui entra in gioco NABA. Nata nel 1980, l’Accademia di Belle Arti di Milano, è da sempre in grado di sfornare i Top Player che plasmeranno il mercato professionale di domani. Un network sempre crescente di giovani internazionali e italiani che, anno dopo anno, entra a far parte del campus più creativo d’Italia. Un campus dove la parola “credere” non è abusata, ma acquisisce diverse accezioni: essere sé stessi, talento, sogni realizzati e sogni da realizzare, aspirazione, sentimenti, competenze, formazione, ma anche l’essere professionista.

Questo è il paradigma NABA: “credere” come propria peculiarità e unicità. NABA: un’Accademia, una vision, al centro della città capitale del Design e della Moda, Milano. Il punto di partenza per la creazione della propria identità professionale.

Dove si differenzia NABA dagli altri istituti?

I dati sono importanti, l’89% dei diplomati entro l’anno ha un lavoro, il 90% ha un lavoro attinente agli studi fatti e il reddito mensile netto è del 28% superiore rispetto ai laureati Almalaurea.

Concretamente, come si traducono questi numeri? Qual è il valore aggiunto di NABA?

La risposta è molto semplice. Stimoli continui permettono agli studenti di non perdere mai la loro vena creativa e nel mentre gli permette di acquisire competenze nuove. Tutto questo grazie a collaborazioni con brand internazionali.

Un esempio?

La collaborazione nata quest’anno con Porsche.

porsche_NABA2

La sfida?

Creare la nuova livrea seguendo il tema “Le storie di Milano” da adattare alla Porsche 718 Boxster.

L’ispirazione?

La Porsche 356 SC 1600 Cabriolet di Janis Joplin del 1964. Arte, Cultura, Grafica e Design in campo per realizzare la linea grafica perfetta.

Gli studenti si sono cimentati nella sfida e coloro che ne sono risultati i vincitori hanno potuto toccare con mano il risultato del loro duro lavoro durante l’evento di premiazione in campus e, a poche settimane di distanza, durante l’esposizione nello store Porsche di Milano.

Una collaborazione, quella tra NABA e la casa automobilistica tedesca, che non vuole esaurirsi. Il talento puro dimostrato dai giovani talenti dell’Accademia, è stato in grado di entusiasmare i vertici Porsche, che torneranno in campus anche nel 2018 con nuove sfide.

Ma non solo!

Per supportare le giovani menti creative, Porsche ha collaborato alla realizzazione del bando di concorso “Dai spazio al tuo talento”, che mette in palio almeno 100 borse di studio per l’anno accademico 2018/2019.

Credere nel talento, non è solo un’attività di NABA, ma anche di tutti i brand che, come Porsche, supportano gli studenti da molti anni e che continueranno a farlo nel futuro.

Tutto questo è possibile solo grazie all’ausilio di giovani talenti come te! Non essere solo speciale, sii anche unico!

Clicca qui e scopri il corso di laurea più adatto al tuo talento...

3655   20/01/2018

Altre notizie