Maturità 2016 Istituto Tecnico Economico

 Vedi con noi come arrivare alla maturità 2016 affrontando al meglio la seconda prova dell’ Istituto Tecnico Economico


Studenti preoccupati per la seconda prova della maturità 2016 all’ istituto tecnico economico, vediamo come affrontarla al meglio e arrivare preparati. Le informazioni di Docsity vi aiutano a capire come sarà questo momento.


Per te c'è una sezione prove svolte di maturità istituto tecnico economico e del turismo da consultare qui!



Istituto Tecnico Economico: competenze per la maturità 2016


maturità-2016


Vediamo come sarà alla maturità 2016, la seconda prova dell’ Istituto Tecnico Economico, ossia della scuola di economia aziendale per amministrazione, finanza e marketing (ragioneria).


Da non dimenticare che nel complesso, i diplomati alla maturità 2016 di questo Istituto dovranno mostrare competenze relative a:


- macrofenomeni economici nazionali ed internazionali


- alla normativa civilistica e fiscale


- a sistemi e processi aziendali


- agli strumenti di marketing


- ai prodotti assicurativo – finanziari


- all’economia sociale



Seconda prova Istituto Tecnico Economico: cosa può richiedere la traccia


E’ il Miur stesso a dare le linee guida per quest’appuntamento con la maturità 2016. Nell’apposito regolamento che fu reso noto nel 2015, il Miur informava che la traccia da svolgere verte su situazioni operative in campo economico-aziendale.


Puoi trovare utile la tesina di economia aziendale disponibile qui.


In pratica, anche alla seconda prova della maturità 2016, i ragazzi dell’Istituto Tecnico Economico dovranno fare quanto segue:


- Svolgere analisi


- Prendere decisioni, valutare le scelte giuste ed attuarle


- Stabilire e delineare le linee operative


- Determinare problemi e precisare le soluzioni dando le giuste motivazioni


- Produrre documenti aziendali



Le 3 tipologie seconda prova maturità 2016 Istituto Tecnico Economico


La prova in questione della maturità 2016, sarà somministrata agli studenti in una delle tre tipologie sotto elencate:


1) analisi di casi aziendali


2) simulazioni aziendali


3) analisi di testi e documenti economici relativi a quanto studiato nell’ultimo anno



Cosa ripassare per questa seconda prova maturità 2016


Vediamo allora cosa è meglio approfondire o ripassare per arrivare preparati alla seconda prova maturità 2016 Istituto Tecnico Economico.


Come in molti altri casi della maturità 2016, anche qui è fondamentale conoscere bene i principali punti del programma studiato nell’ultimo anno.


Tutto ciò che riguarda economia e ragioneria deve essere chiaro: a tal proposito suggeriamo di focalizzare l’attenzione anche sull’attualità (crisi economica globale, economia italiana, incentivi fiscali), senza tralasciare un ripasso relativo alle imprese bancarie, finanziamenti, investimenti, bilanci, crediti e contabilità generale.

431   03/03/2016

Altre notizie