Test autovalutazione Geografia economico-politica, Domande di esame di Geografia Economico Politica. Università degli Studi Niccolò Cusano
roberto-biasini
roberto-biasini

Test autovalutazione Geografia economico-politica, Domande di esame di Geografia Economico Politica. Università degli Studi Niccolò Cusano

DOCX (99 KB)
7 pagine
4Numero di visite
Descrizione
Test di autovalutazione con risposte corrette
20 punti
Punti download necessari per scaricare
questo documento
Scarica il documento
Anteprima3 pagine / 7
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 7 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 7 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 7 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 7 totali
Scarica il documento

Test 9 1) La 15° Conferenza ONU sul clima:

Ha definito solo degli impegni finanziari per la cooperazione. corretta Ha previsto la riduzione delle emissioni del 50% delle emissioni di gas serra entro il 2050. Ha definito solo degli aiuti in servizi per la cooperazione con i paesi emergenti. Ha previsto la riduzione delle emissioni del 50% delle emissioni di gas serra entro il 2030.

Punteggio : 1 2) La sostenibilità sociale non è:

Disporre di sicurezza e accesso all’istruzione e alla salute in modo equo. Accesso all’istruzione anche per le generazioni future. Garanzia di accesso alla salute. Capacità di garantire democrazia e stabilità politica. corretta

Punteggio : 1 3) La locuzione di brain drain indica:

Il fenomeno della competizione internazionale tra Stati per accaparrarsi i manager migliori. Il fenomeno delle migrazioni internazionali. Il fenomeno della mobilità dei lavoratori qualificati corretta Il fenomeno delle migrazioni economiche.

Punteggio : 1 4) Quale delle conferenze internazionali su questioni ambientali è detta anche «Earth Summit»?

Conferenza di Stoccolma. Conferenza di Aalborg. Conferenza di Rio de Janeiro. corretta

Conferenza delle Parti a Kyoto.

Punteggio : 1 5) UNDP sta per:

United Nations Demages Programme. United Nations Desertification Programme. United Nations Development Programme. corretta United Nations Developed Programme.

Punteggio : 1 6) Quale dei seguenti risulta essere un vantaggio delle migrazioni di personale qualificato?

Raggiungere la piena occupazione. Godere di capitale umano senza aver pagato per la loro istruzione e formazione. corretta Avvalersi di manodopera straniera a basso costo. Riduzione dei costi sociali per lo Stato.

Punteggio : 1 7) La Strategia di Lisbona:

È un documento prodotto dalle Nazioni Unite. Fissa come data ultima il 2010 per individuare politiche di cooperazione con i paesi in via di sviluppo in

campo ambientale. Si propone di rendere l’Unione Europea un sistema produttivo fondato sulla decrescita. Ha come scopo quello di rendere l’Unione Europea l’economia più competitiva del mondo entro il

2010. corretta Punteggio : 1 8) La Conferenza Internazionale sulla Scienza della Sostenibilità di Tokyo:

Ha avuto il ruolo di consolidare la scienza della sostenibilità. corretta Ha creato un network dei network tra centri di ricerca in campo ambientale. Ha formalizzato il ruolo fondamentale dell’università e dell’approccio multidisciplinare della ricerca. Non ha avuto un forte seguito.

Punteggio : 1 9) Il concetto di «crescita economica»:

Si riferisce all’aumento nel valore delle merci e dei servizi prodotti da un’economia, misurato in termini di PIL. corretta

È calcolata in termini relativi, ovvero in termini corretti dall’aumento dovuto all’inflazione.

Si riferisce ai miglioramenti in una varietà di indicatori quali i tassi di alfabetizzazione, povertà e la speranza di vita.

Si esprime in politiche e programmi esplicitamente indirizzati alla creazione e al mantenimento di posti di lavoro. Punteggio : 1 10) Secondo il Rapporto Brundtland:

La salvaguardia dell’ambiente è la condizione essenziale per uno sviluppo duraturo. corretta La tutela dell'ecosistema è un vincolo per uno sviluppo duraturo. La protezione del territorio costituisce un vantaggio per uno sviluppo duraturo. La difesa dell’ambiente va eliminato per garantire uno sviluppo duraturo.

Punteggio : 1 11) Il concetto di sviluppo indica:

La diminuzione della povertà all’interno di una determinata popolazione. L’incremento del Prodotto Interno Lordo. La promozione dei diritti umani e l’appoggio alle istituzioni locali con particolare riguardo al diritto alla

convivenza pacifica, la difesa dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile delle risorse territoriali. Le trasformazioni della struttura produttiva e i relativi miglioramenti con riferimento alle condizioni

umane. corretta Punteggio : 1 12) La resilienza è ottenibile attraverso:

La resistenza agli shock prodotti dall’uomo. La produzione delle medesime funzioni da parte di due o più agenti, così da essere coperti se qualcosa

va male. Lo sdoppiamento e la differenziazione degli agenti così da avere un piano di copertura nel caso qualcosa

dovesse andar male. La duplicazione e la differenziazione delle funzioni così da avere un piano di copertura nel caso qualcosa

dovesse andar male. corretta Punteggio : 1 13) Il Premio Nobel Amartya Sen ritiene che la conoscenza sia:

Un elemento non umanamente e ambientalmente sostenibile. Sufficiente per lo sviluppo economico di qualsiasi Paese.

Un elemento fondamentale per la promozione della partecipazione civica. corretta

L'unico fattore essenziale per il calcolo dell'ISU. Punteggio : 1 14) Nella Conferenza di Rio de Janeiro del 1992:

Non erano presenti gli Stati Uniti. È stato proposto di redigere l’Agenda 21. È stata prodotta l’Agenda 21. corretta Furono stabilite le condizioni per diminuire le emissioni di gas serra.

Punteggio : 1 15) La «capacità di carico» è data da:

La grandezza della popolazione di riferimento, l’attività economica, i suoi ritmi, il PIL pro-capite, la tecnologia utilizzata, la quantità di risorse disponibili.

La capacità di un ambiente (o ecosistema, o pianeta) e delle sue risorse di sostenere un certo numero di individui. corretta

La grandezza della popolazione di riferimento, l’attività economica, i suoi ritmi, il PIL pro-capite, la quantità di risorse disponibili.

La crescita della popolazione di riferimento, l’attività economica, i suoi ritmi, il PIL pro-capite, il consumo di risorse pro capite, la quantità di risorse disponibili. Punteggio : 1 16) Un sistema si può definire vulnerabile quando:

Non ha più capacità di resistenza. Arriva un nuovo shock mentre il sistema sta tornando alla sua situazione iniziale. Perde la sua capacità di resilienza. corretta Nessuna delle precedenti.

Punteggio : 1 17) Il concetto di sviluppo sostenibile:

Si fonda sulle moderne tecnologie. Concerne la possibilità di produrre risorse rinnovabili. Si basa sul concetto di decrescita economica. Si riferisce ai bisogni delle persone. corretta

Punteggio : 1 18) I Paesi non aderenti al Protocollo di Kyoto:

Sono Stati Uniti e Italia. Sono responsabili del 40% del totale delle emissioni di gas serra. corretta Partecipano comunque al sistema di Emission Trading. Sono responsabili del 36,2% del totale delle emissioni di gas serra.

Punteggio : 1 19) La Dichiarazione del Millennio:

È contenuta nel Millennium Ecosystem Assestment.

È un documento che fissa gli obiettivi che i firmatari si impegnano a raggiungere per il 2015.

È un documento che fissa gli obiettivi di sviluppo sostenibile che i firmatari si impegnano a raggiungere per il 2015.

È un documento che fissa gli obiettivi che i firmatari si impegnavano a raggiungere per il 2000.

Punteggio : 0 La risposta corretta è : È un documento che fissa gli obiettivi che i firmatari si impegnano a raggiungere per il 2015.

20) Chi rientra nella categoria di migranti qualificati appartenenti ai settori sociali e culturali? Musicisti. corretta Accademici. Ingegneri. Studenti in materie umanistiche.

Punteggio : 1 21) Come è definita la capaictà di un ecosistema di tornare ad uno stato simile a quello iniziale dopo avere subito uno shock?

Resistenza. Vulnerabilità. Resilienza. corretta Ridondanza.

Punteggio : 1 22) In quale documento si afferma che «l’accesso alle opportunità deve essere assicurato non solo per le attuali generazioni ma anche per quelle future.»?

Rapporto ONU del 1997. Rapporto Brandt. Rapporto UNDP del 1995. corretta Rapporto della Banca Mondiale del 2000.

Punteggio : 1 23) Quali sono i principi adottati nella Conferenza di Stoccolma?

Le risorse della Terra devono essere salvaguardate; l’uomo è portatore di una solenne responsabilità per la protezione e il miglioramento dell’ambiente; deve essere mantenuta e, ove possibile, ricostituita e migliorata la capacità della Terra di produrre risorse vitali rinnovabili. corretta

L’uomo è portatore di una solenne responsabilità per la protezione e il miglioramento dell’ambiente per le generazioni presenti e future così che la Terra possa produrre nuove risorse rinnovabili.

Le risorse della Terra devono essere salvaguardate; deve essere mantenuta e, ove possibile, ricostituita e migliorata la sua capacità di produrre risorse vitali rinnovabili.

Deve essere mantenuta e, ove possibile, riprodotta la sua capacità di creare risorse vitali rinnovabili così da garantire un futuro sostenibile alle generazioni future. Punteggio : 1 24) La crescita di importanza del capitale umano sicuramente non è stato dovuto a:

L'invecchiamento della popolazione. La crescente globalizzazione dei sistemi di produzione e scambio di beni e servizi. La delocalizzazione dei processi produttivi. L'incremento della ricchezza mondiale. corretta

Punteggio : 1 25) Quali sono i fenomeni che hanno concorso ad accrescere l’importanza del capitale umano?

Il crescente invecchiamento della popolazione, i processi di produzione e scambio dei beni e servizi sempre più globalizzati, i diversi sistemi di produzione di beni e servizi. corretta

L’invecchiamento della popolazione, il crescente grado di istruzione della popolazione mondiale, la globalizzazione del commercio internazionale.

La crescente importanza delle tecnologie, l’invecchiamento della popolazione, nuovi processi di produzione di beni e servizi.

Le nuove modalità di produzione di beni e servizi, la maggiore globalizzazione nello scambio internazionale, l’incremento del numero di laureati a livello mondiale. Punteggio : 1 26) Il Joint Implementation:

Consente ai paesi industrializzati e ad economia in transizione di realizzare progetti per la riduzione delle emissioni di gas-serra. corretta

Consente ai paesi industrializzati di realizzare progetti nei paesi in transizione che producano benefici ambientali in termini di sviluppo economico e sociale.

Permette lo scambio di crediti di emissione tra paesi industrializzati e in via di sviluppo. Non è ancora entrato in vigore.

Punteggio : 1 27) Secondo la scienza della sostenibilità è necessario:

Disporre di maggiori fondi per la ricerca. Che vi siano accordi internazionali tra attori internazionali e locali. L’università e i centri di ricerca specializzati potranno fare la differenza. Che vi sia una forte cooperazione tra policy makers, università e industria. corretta

Punteggio : 1 28) La Carta di Aalborg:

Sancisce i principi base per lo sviluppo sostenibile delle città. corretta Sancisce i principi base della sostenibilità sociale. Sancisce i principi base della sostenibilità istituzionale. Ha dato luogo al Protocollo di Kyoto.

Punteggio : 1 29) Quali dei seguenti non è un canale per il trasferimento/migrazione di conoscenza?

Scoperte scientifiche. Brevetti industriali. Mobilità dei lavoratori qualificati. Fusioni industriali. corretta

Punteggio : 1 30) Quale dei seguenti ambiti non è coinvolto nel concetto di sviluppo umano?

La difesa dell'ambiente. Il miglioramento dell'educazione della popolazione. Il livello di dipendenza degli anziani sulla popolazione attiva. corretta La promozione dei diritti umani.

Punteggio : 1 31) Cosa significa la risilienza raggiunta tramite un sistema di ridondanza?

Quando esiste una scarsa interazione uomo-ecosistema. Quando la duplicazione e la diversificazione delle funzioni garantisce copertura al verificarsi di uno

shock. corretta Quando il sistema ecologico perde la sua capacità di adattamento e ne crea uno nuovo. Quando l'ecosistema nel resistere alle pressioni dello shock cambia le prorpei funzioni mantenendo

inalternata la propria fauna. Punteggio : 1 32) Quali sono le tre dimensioni indispensabili che entrano nel caloclo dell'Indice di Sviluppo Umano?

Conoscenza, ricchezza e prosperità. Risorse, conoscenze e longevità. corretta Capitale, Mercato e Territorio. Innovazione tecnologica, alfabetizzazione e ricchezza.

Punteggio : 1 33) Qual è la definizione di capitale umano redatta dall'OECD nel 2001?

Le conoscenze, le capacità e le competenze e gli attributi individuali che facilitano il benessere personale, sociale e economico. corretta

Le conoscenze, le connessioni professionali e le ambizioni individuali che facilitano il benessere personale, sociale e economico.

Le conoscenze universitarie e le caratteristiche individuali che promuovono il progresso economico di

un'impresa e società. Nessuna delle precedenti.

Punteggio : 1 34) Secondo il Rapporto UNDP del 1995:

Le persone devono godere di pari opportunità. corretta Le decisioni devono essere prese per la gente, tramite appositi sistemi di consultazione. L’accesso alle opportunità deve essere assicurato solo alle generazioni attuali. L’ISU è sufficiente a determinare lo sviluppo umano di un paese.

Punteggio : 1 35) Che tipo di effetto si produce sulla capacità di carico con l'introduzione di nuove tecnologie?

Dipende dal territorio e dalla manodopera che la utilizzerà. Nessuno. Innalzamento del limite della capacità di carico. corretta Aumento il livello di inquinamento di quel territorio.

Punteggio : 1 36) Chi ha elaborato il concetto di Sviluppo Umano?

La Banca Mondiale. L'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. Il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo. corretta La FAO.

Punteggio : 1 37) Chi ha introdotto il concetto di resilienza?

Crawford Holling. corretta

Paul Crutzen. United Nations Development Programme. Nessuna delle precedenti.

Punteggio : 1 38) Quale dei seguenti fattori ha contribuito a far emergere le economie basate sulla conoscenza?

Aumento dei prezzi delle risorse prime. La crescente qualificazione della forza lavoro a livello mondiale.

Una rilevante innovazione tecnologica avvenuta in un tempo più breve. corretta

La crescente forza delle economie emergenti e la necessità di avere un fattore di competizione in più. Punteggio : 1 39) Il capitale umano è:

L’interazione tra le competenze e abilità di un gruppo di professionisti qualificati che si esplica negli ambienti sociali e lavorativi.

L'insieme delle competenze innate in un individuo e sviluppate nell’ambiente familiare, sociale e nei luoghi di apprendimento.

L'insieme di conoscenze, competenze e capacità innate in un individuo e acquisite nell’ambiente familiare, sociale e nei luoghi di apprendimento (come ad esempio scuola, università e lavoro). corretta

L'insieme di capacità acquisite da un individuo nell’ambiente familiare, sociale, nei luoghi di apprendimento (scuola e università) e nel contesto lavorativo. Punteggio : 1 40) Per resilienza si intende:

La capacità dei sistemi naturali di assorbire lo shock mantenendo le proprie funzioni. corretta La duplicazione e la diversificazione delle funzioni biologiche. Il grado di sofferenza di un ecosistema in seguito a shock esterni. La quantità massima di popolazione che un dato ambiente può sopportare.

Punteggio : 1 41) Cosa si intende per società e modernità «liquide»:

Trattasi di società indescrivibili e dalle sfumature variegate.

In continua trasformazione. corretta Caratterizzate da continue rivoluzioni (culturali, economiche, sociali, etc.). Non descrivibili e palpabili.

Punteggio : 1 42) Perchè le conoscenze e l'istruzione sono rilevanti in termini di Indice di Sviluppo Umano?

Rappresentano la capacità di vivere e la qualità della vita di una popolazione. Indicano il livello di egualitarismo presente in una società. Dimostrano la capacità degli individui di partecipare alla vita della comunità. corretta Mostrano il livello di civiltà di una società.

Punteggio : 1 43) Il Protocollo di Kyoto:

Impegna i paesi industrializzati a ridurre le emissioni di gas serra del 5% rispetto ai livello del 1995 per il periodo 2010-2012.

È entrato in vigore nel 2008. Vincola i paesi industrializzati a ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 5% rispetto ai livello del

1990 per il periodo 2008-2012. corretta Vincola i paesi industrializzati a ridurre l’inquinamento idrico di almeno il 5% rispetto ai livello del 1990

per il periodo 2008-2012. Punteggio : 1 44) Quale cambiamento ha prodotto rispetto al passato la modifica delle modalità con cui beni e servizi vengono prodotti?

La progressiva riduzione della domanda di lavoratori non qualificati a favore di quelli qualificati. corretta Nessun cambiamento sostanziale. Una crescente richiesta di materie prime a basso costo. La delocalizzazione.

Punteggio : 1

45) Nell’economia della conoscenza: Il ruolo del capitale tangibile è fondamentale. La quota di personale ad alta intensità di conoscenza è prevalente. Il ruolo della conoscenza acquista pari importanza del capitale fisico. Sbagliata I lavoratori altamente qualificati sono aumentati sensibilmente.

Punteggio : 0 La risposta corretta è : La quota di personale ad alta intensità di conoscenza è prevalente. 46) Attualmente cosa determina il successo di un'impresa come quella di uno Stato?

La prossimità ai principali fattori di produzione, come le materie prime. La capacità di produrre, attrarre e utilizzare conoscenza. corretta La presenza di proprie filiali in diversi altri Stati del mondo. L'adozione di misure protezionistiche che impediscono o rendono troppo difficoltoso la vendita di prodotti

stranieri. Punteggio : 1 47) Chi è che ha parlato per la prima volta di società «liquide»?

Paul Crutzen.

Crawford Holling.

Zygmunt Bauman. corretta Richard Florida.

Punteggio : 1 48) Quali sono le categorie di migranti qualificati?

Professionisti coinvolti in attività produttive, ricercatori e studenti, esperti nei settori sociali. Esperti nei settori sociali e culturali, professori, imprenditori, manager e ingegneri. Professionisti coinvolti in attività produttive, professori, esperti nei settori sociali e culturali. Accademici, professionisti coinvolti in attività produttive, esperti nei settori sociali e culturali. corretta

Punteggio : 1 49) Cosa descrive la definizione «sapere, saper fare e saper innovare»?

Il capitale fisico. Il capitale umano. corretta Il capitale tecnologico. Il capitale scientifico.

Punteggio : 1 50) Quale delle seguenti non è uno shock dovuto a cause naturali?

Alluvione. Frana. Disboscamento. corretta Terremoto.

Punteggio : 1

51) Da chi fu pubblicato il Rapporto Meadows?

Nazioni Unite. Club di Roma. corretta

Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico.

Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo Sviluppo. Punteggio : 1 52) Il progressivo invecchiamento della popolazione comporterà:

Una maggiore domanda di operatori sociali domestici. L'aumento dei costi pensionistici. L'allungamento degli anni di lavoro e una maggiore produttività. corretta L'aumento della forbice tra ricchi e poveri.

Punteggio : 1 53) La vulnerabilità degli ecosistemi è:

uguale per tutti. condizionato dal livello di infrastrutture presenti. specifico per ogni sistema e dipende dalle singole sollecitazioni. corretta molto più frequente nelle regioni meno sviluppate.

Punteggio : 1 54) I fenomeno dell’invecchiamento della popolazione:

Si riferisce a quei paesi in cui esiste un sistema di welfare. Riguarda i paesi dell’Unione Europea. Interessa i paesi economicamente avanzati. corretta Concerne la totale umanità grazie all’aumento della vita media.

Punteggio : 1 55) «Science: The Endeless Frontier» è:

Il Rapporto scritto da Truman in cui si evidenzia la centralità dell’università per la sicurezza nazionale. Il Rapporto scritto da Bush in cui si evidenzia la centralità della conoscenza e della scienza per la

sicurezza nazionale. corretta Il Rapporto scritto da Truman in cui si evidenzia la centralità della conoscenza e della scienza per la

sicurezza nazionale. Il Rapporto scritto da Bush nel 1946 che sancisce la centralità della competitività internazionale per la

sicurezza nazionale. Punteggio : 1 56) Quando è stato elaborato il concetto di Sviluppo Umano?

Negli anni Settanta. Negli anni Cinquanta. Negli anni Ottanta. corretta Negli anni Novanta.

Punteggio : 1

non sono stati rilasciati commenti
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 7 totali
Scarica il documento