Tracce svolte della prima prova di Maturità 2006 - Tema di ordine generale, Prove svolte di Maturità di Italiano
docsity
docsity

Tracce svolte della prima prova di Maturità 2006 - Tema di ordine generale, Prove svolte di Maturità di Italiano

PDF (733 KB)
5 pagine
23Numero di download
1000+Numero di visite
Descrizione
Prima prova di maturità anno 2005 - 2006. Traccia e svolgimento del tema di Italiano. Per questa prova è stato svolto il Tema di ordine generale
30 punti
Punti download necessari per scaricare
questo documento
Scarica il documento
Anteprima3 pagine / 5
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 5 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 5 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 5 totali
Scarica il documento
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 5 totali
Scarica il documento

1

Trova su Docsity tutte le tracce svolte e le tesine di maturità

#SalvaMaturità

Tracce svolte della Prima

Prova di Maturità

Anno 2005-2006

Tipologia: Tema di ordine generale

Questa prova di Maturità è stata risolta dai Tutor di Docsity.com

2

Trova su Docsity tutte le tracce svolte e le tesine di maturità

PROVA DI ITALIANO - TIPOLOGIA D – TEMA DI ORDINE GENERALE

TRACCIA

Campagne e paesi d’Italia recano ancora le tracce di antichi mestieri che la produzione

industriale non ha

soppiantato del tutto e le botteghe artigiane continuano ad essere luoghi di saperi e di

culture ai quali l’opinione pubblica guarda con rinnovato interesse. Contemporaneamente,

anche il mondo dell’artigiano è stato investito dalla innovazione tecnologica che ne sta

modificando contorni e profilo.

Rifletti sulle caratteristiche dell’artigianato oggi e sulla importanza sociale, storica ed

economica che esso ha avuto e che in prospettiva può avere per il nostro Paese.

Svolgimento

Camminando per le vie di Erice1 in uno dei miei

viaggi con amici mi sono imbattuta in numerose

botteghe artigianali, dal cibo alla terracotta, dalle

ceramiche ai tessuti, dalla lavorazione del legno alle

decorazioni natalizie. Ciò che ho notato è la

naturalezza con la quale coadiuvavano l'innovazione

tecnologica con la purezza del loro artigianato.

Contaminazione la parola d'ordine: mani sapienti che

si tramandano i segreti di generazione in generazione

collaboravano con macchinari tecnologici o con vere

e proprie mini campagne di marketing degne delle

migliori imprese transnazionali.

Ammetto di essermi ritrovata molte volte davanti a

botteghe chiuse, fallite per l'avvento di una

globalizzazione più forte, veloce e vorace di quanto

fosse immaginabile. Tutto ciò lascia l'amaro in bocca

soprattutto quando ci si rende conto di non

possedere più quella purezza che solo un artigiano con tutti i suoi segreti centenari può

darti.

Tuttavia nel mio viaggio ho riscoperto un artigianato nuovo e a tratti molto più valido di

quello passato. Un artigianato che ama la commistione di stili, contenuti e forme con il

progresso: piccole campagne pubblicitarie sui social networks, piccoli aperitivi al tramonto

per favorire l'afflusso di clienti, servizi fotografici per pubblicizzare i prodotti, siti internet

1 Erice è un comune italiano di 28.356 abitanti della provincia di Trapani in Sicilia. Fa parte del circuito dei

borghi più belli d'Italia in qualità di Ospite Onorario.

E' molto importante leggere sempre molto

bene la consegna che viene data e

interpretarla secondo delle parole chiave. E'

per questo che occorre aver ben chiara la

consegna, da lì procedere con la scelta di

due, massimo tre parole chiare sulle quali

sviluppare il testo. Ricordarsi sempre di

preparare una scaletta che divida il tema in

introduzione - svolgimento - finale.

L'introduzione deve sempre agganciare la

consegna, nello svolgimento possiamo

spaziare quanto vogliamo riguardo alle

tematiche da trattare, tenendo in

considerazione sempre le parole chiave e

nel finale di solito si danno le

considerazioni personali. (Commento

dell’autore di questo tema)

3

Trova su Docsity tutte le tracce svolte e le tesine di maturità

costruiti ad hoc per rendere più fruibile il proprio operato, partecipazioni a mostre, eventi,

sagre, mercatini per aprirsi nuovi mercati. Tutto ciò rende ogni attività dei singoli artigiani

valorizzata, da il cosiddetto valore aggiunto che poi permette alle singole realtà di crescere

e affermarsi. Qualità è la parola d'ordine in un mondo dove tutto ormai è fruibile,

commercializzabile e soprattutto realizzabile. Quello che, quindi, differenzia l'artigiano e la

sua arte dai prodotti commerciali è proprio la qualità sulla quale devono continuare a

puntare per affermarsi.

Da sempre l'artigianato è stato sinonimo di qualità, ma è fuor di dubbio quanto oggi lo sia

ancora di più. La concorrenza con imprese nazionali

e internazionali si fa spietata ed in un mar di,

cosiddetti, squali il pesce piccolo rischia di

soccombere se non trova strade alternative da

percorrere. E' proprio per questo che sono stata

stupita di quanto oggi anche un singolo individuo

possa crearsi un marchio di fabbrica basando tutto il

suo operato sulla qualità e sul distinguersi.

Occorre, inoltre, duttilità. Bisogna sapersi

reinventare e cavalcare l'onda ogni giorno. In un

mondo in continuo cambiamento ed in cui i bisogni

sono tanto accesi quanto veloci e fugaci bisogna

pensare bene a ciò che si propone, a come lo si

propone ed all'impatto che può avere sulla società.

Vendere una genovese2 ad Erice non è più solo una questione culinaria, è diventato un

vero e proprio marketing: bisogna prendere il prodotto, pubblicizzarlo, renderlo

fondamentale e appetibile agli occhi del cliente, farne un must e fare in modo che tutti lo

vogliano, lo desiderino e lo comprino perchè è tanto buono quanto unico. Ma non basta il

marketing, bisogna esser coscienti di ciò che si propone, della qualità e dell'impatto che ha

sulla società presente, ma soprattutto futura.

Bisogna anticipare i tempi ed i bisogni, bisogna

rendersi indispensabili per più tempo possibile. E'

questo che differenzia una genovese mangiata ad

Erice da una genovese preconfezionata del

Carrefour3 di Busto Arsizio4.

E questo vale per ogni singolo piccolo esercente

che voglia stare a galla in mezzo alla tempesta

quotidiana di messaggi, voglie, desideri, bisogni.

E' per questo che la commistione totale tra qualità

dell'artigianato e strumenti del progresso è l'arma

vincente per ogni singolo pesce che voglia

2 Le genovesi sono dolci al forno tipici della pasticceria siciliana ericina preparati con pasta frolla, crema

pasticcera e zucchero a velo. 3 Carrefour è una catena internazionale di supermercati di origini francesi. 4 Busto Arsizio è un comune italiano di 82 588 abitanti della provincia di Varese, in Lombardia. È il sesto

comune della regione per popolazione.

In questo tema ho preso delle parole chiave

che richiamassero la consegna quali

artigianato, innovazione tecnologica,

prospettiva e da lì ho sviluppato appieno i

miei pensieri correlati, cercando anche di

essere in linea con la consegna. Da queste

parole chiave ne ho poi dedotto un'altra,

qualità, su cui ho basato un intero

paragrafo del mio corpo svolgimento. Alla

fine ho dato delle mie considerazioni

mantenendo sempre un egual peso senza

contrastare mai la consegna data.

E' inoltre necessario ricordare che quando si

scrive un tema di ordine generale si è sempre

molto portati a scrivere "come si parla". E' uno

sbaglio molto comune. Cerchiamo sempre di

fare attenzione ai registri che usiamo e

cerchiamo di usare un registro consono al

testo che ci apprestiamo a scrivere. Inoltre,

focalizziamo sempre il nostro lavoro intorno a

delle parole chiave ricavate dalla consegna per

evitare inutili divagazioni e di andare, così,

fuori tema.

4

Trova su Docsity tutte le tracce svolte e le tesine di maturità

emergere e vincere.

E' quello che cerchiamo di fare tutti nella quotidianità e che prende tutte le fasce di questa

società in continuo movimento. Mi rendo conto ogni giorno di quanto il made in Italy sia

un marchio di fabbrica che indichi la qualità suprema dei prodotti; è per questo che

secondo me se continuiamo a percorrere la strada della commistione tra passato e futuro

potremo tranquillamente dichiararci vincenti in tutto il mondo; ciò che possediamo noi è

un valore supremo: la qualità.

Trova su Docsity tutte le tracce svolte e le tesine di maturità

Ansia da esame? Questa Prova di Maturità è stata risolta dai

Tutor di Docsity, a tua disposizione Online

7 giorni su 7, per lezioni private di ogni materia e

preparazione all’esame di Maturità

docsity.com/tutoring

+39 338 6461184

Parlano di noi

Prenota la tua

lezione gratuita

Consulta la lista

di tutti i Tutor

non sono stati rilasciati commenti
Questa è solo un'anteprima
3 pagine mostrate su 5 totali
Scarica il documento